Come recuperare video cancellati da PC e telefono

By | Ottobre 1, 2020
Come recuperare video cancellati da PC e telefono

Se stai cercando programmi per recuperare video cancellati dal cellulare o PC, probabilmente è successo a te quello che è successo a me l’altro giorno. Stavo ripulendo foto e video e ho cancellato inavvertitamente alcuni video che mi piacevano.

Fortunatamente, ci sono diversi strumenti che puoi usare per recuperare file video cancellati, che come è successo per me, possono salvarti dalla perdita di tutti i tuoi contenuti.

A seconda che utilizzi Mac, Windows, iPhone o PC, ci sono alcune opzioni per recuperare file cancellati dal cellulare, che ti piacciono di più e altre, ma quello che ti posso dire è che sono i migliori strumenti da utilizzare per recuperare foto e video cancellati dal cellulare.

Come recuperare i video cancellati con Recoverit su PC o telefono

Recoverit è un programma per recuperare video cancellati dal tuo computer o dispositivo mobile (tramite la scheda SD). Permette di recuperare i file cancellati tenendo conto di diversi scenari come:

L’operazione è semplicissima. Per prima cosa devi scaricare il programma, estrarre la scheda SD dal cellulare e collegarla al computer. Il programma eseguirà la scansione della scheda SD e troverà i file che è possibile ripristinare.

Ti mostro come fare dal PC:

  1. La prima cosa bisogna scaricare lo strumento e scegliere l’opzione “Advanced Video Recovery”.
  2. Quindi dovrai scegliere il percorso da cui vuoi recuperare i file e scegliere il tipo di formato video di cui hai bisogno.
  3. In questo modo, Recoverit analizzerà la posizione in cui gli hai detto di effettuare la ricerca dei video e poi te li mostrerà.

La cosa buona di questo strumento è che oltre al recupero video cancellati accidentalmente, puoi anche recuperare foto, audio, musica, ecc.


Come recuperare video cancellati Android

1. Come recuperare video cancellati dal cestino

Una cosa che di solito mi accade regolarmente è che scatto molte foto e video simili e poi inizio a eliminare quelli che mi sono piaciuti di meno. Selezionandoli, più di una volta ho cancellato accidentalmente contenuti che non volevo.

Fortunatamente, praticamente ogni dispositivo ha un cestino dove puoi recuperare i video cancellati senza bisogno di programmi. A seconda del dispositivo che hai, potrai accedervi in un modo o nell’altro, ma è quasi sempre lo stesso procedimento.

Devi andare nella cartella in cui hai tutti i contenuti multimediali (solitamente chiamati foto) e cercare l’opzione “cancellato” o “cancellato di recente”. Una volta effettuato l’accesso, devi solo selezionare correttamente i file eliminati e fare clic su “ripristina”.

2. Come recuperare video cancellati da Android tramite app

Una delle applicazioni più popolari per recuperare i video cancellati su Android è Video Recovery. Il suo funzionamento è molto semplice. Durante l’installazione, tiene traccia della memoria del tuo dispositivo mobile e cerca di trovare quei video cancellati che possono essere recuperati.

Devi solo installare l’App, accettare le autorizzazioni corrispondenti e inizierà il monitoraggio. Alla fine del processo, verrà creata una nuova cartella sul tuo dispositivo Android dove troverai tutti i video recuperati.

3. Come recuperare video cancellati dal cellulare Android con EaseUS MobiSaver

Uno dei migliori programmi per recuperare i video cancellati su Android è EaseUS MobiSaver. Quello che mi piace di questa App è che oltre ai video, puoi anche recuperare foto WhatsApp e contatti sia dalla memoria interna che dalla scheda micro SD esterna.

Supporta diversi tipi di file come PG / JPEG, PNG, GIF, BMP, TIF / TIFF e MP4, 3GP, AVI, MOV. Funziona in modo simile all’app precedente.

Per prima cosa devi selezionare la modalità di ripristino che desideri (foto e video, WhatsApp o altri). Quindi eseguirà la scansione di tutti i contenuti e potrai filtrare i file che desideri recuperare per ottenerlo.

Come recuperare video cancellati iPhone senza backup

Quando si tratta di recuperare video cancellati da iPhone, puoi utilizzare un programma come Tenorshare. (Sebbene l’ideale sia fare copie di backup e quindi risolvere questo problema, la realtà è che poche persone lo fanno).

Tenorshare semplifica il recupero dati cancellati dal cellulare iOS. Tutto quello che devi fare è scaricare il programma sul tuo Mac o PC e collegare il tuo iPhone tramite USB.

Quando il tuo iPhone riconosce il programma, dovrai cliccare sull’opzione “Recupera da dispositivo iOS” e selezionare il tipo di file che desideri. Una volta che li hai selezionati, dovrai “avviare l’analisi” e lo strumento ti mostrerà i video che hai e quelli che hai cancellato. Dovrai solo recuperarli e basta.

Come recuperare video cancellati iPhone da iCloud

iCloud ci consente di archiviare gratuitamente fino a 5 GB del nostro dispositivo nel cloud. 5 GB la verità è che vengono consumati molto rapidamente ed è per questo che la maggior parte di noi non ha i video di backup nel backup.

Ma nel caso fosse il tuo caso, dovresti solo seguire le seguenti indicazioni. (Tieni inoltre presente che iCloud esegue la copia solo quando è presente una connessione Internet).

  1. Il primo passo sarebbe andare su Impostazioni> Generali> Ripristina> Elimina contenuto e Impostazioni. Devi cancellare tutte le informazioni per poterle ripristinare nuovamente.
  2. Riavvia il cellulare, segui i passaggi di configurazione fino a quando non viene visualizzata l’opzione “Ripristina una copia con iCloud”.
  3. Accedi con il tuo codice ID Apple.
  4. Seleziona la copia con la data più recente.

Altri programmi per recuperare video cancellati

L’eliminazione accidentale di contenuti è qualcosa di molto comune, a causa della confusione o perché andiamo di fretta, di solito accade più volte di quanto desideriamo. Per questo motivo, quasi tutti i programmi per recuperare file eliminati consentono anche di ripristinare i video.

A seconda che tu abbia un Windows o un Mac, un iPhone o Android, ci saranno programmi che si adattano meglio o peggio a te, ma i più comuni sono: Recuva, Mobisaver, EaseUS, Pc Inspector File, Wise Data Recovery, iPhone Recovery e ApowerRescue.

Vorrei chiederti quale strumento hai utilizzato e quello con cui hai ottenuto i migliori risultati. Ci vediamo nei commenti.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!