Come registrare Fortnite sul PC

By | Agosto 1, 2019
Come registrare Fortnite sul PC

Il gameplay di Fortnite è veloce e frenetico e l’azione può essere portata a termine in un batter d’occhio. Se vuoi metterti in mostra o vedere cosa è successo mentre stavi cercando di sopravvivere, registrare ciò che accade è essenziale. Questo tutorial ti mostrerà due modi per registrare Fortnite sul PC con Nvidia Shadowplay e la funzione di replay di Epic.



Fortnite è un gioco di Battle Royale che ha preso d’assalto il mondo. Insieme a PUBG, il gioco si pensava fosse perdente, ma una volta rilasciato è diventato un successo monumentale generando squadre di professionisti, un campionato di e-sport e intrattenendo molti milioni di giocatori. Lo stile cartoon e il gameplay stravagante non saranno per tutti, ma è uno dei giochi più popolari esistenti al momento.

REGISTRA IL GAMEPLAY DI FORTNITE CON NVIDIA SHADOWPLAY HIGHLIGHTS

Se usi una recente scheda grafica Nvidia nel tuo PC e usi Nvidia GeForce Experience, hai accesso a una funzione di registrazione del gioco integrata chiamata Nvidia Shadowplay Highlights. Può registrare qualsiasi gioco, ma Epic e Nvidia hanno lavorato insieme per assicurarsi che Fortnite sia sicuramente uno di questi.

Se hai una Nvidia GTX670 o più recente, dovresti essere in grado di utilizzare Nvidia Shadowplay Highlights. Dovrai avere installato Nvidia GeForce Experience e non solo i driver Nvidia. Hai bisogno di effettuare il login ora per qualche strana ragione ma ti servirà per registrare i tuoi giochi.

Poi:

  1. Apri Nvidia GeForce Experience sul tuo PC.
  2. Seleziona Impostazioni e attiva Overlay di gioco nel riquadro centrale.
  3. Seleziona la casella Impostazioni visualizzata nella sezione Overlay di gioco.
  4. Seleziona In evidenza e scegli un percorso per i tuoi salvataggi e la quantità di spazio su disco che desideri allocare a loro.
  5. Seleziona Giochi dal menu a destra della finestra Nvidia GeForce Experience.
  6. Seleziona Fortnite dall’elenco dei giochi e seleziona In evidenza nella parte superiore destra della finestra.
  7. Seleziona il tipo di registrazione che desideri effettuare, Vittorie, Morti e così via.
  8. Seleziona Fine e chiudi Nvidia GeForce Experience.

Ora che è stato configurato, Nvidia Shadowplay Highlights registrerà tutto il gameplay che corrisponde a quello specificato nel passaggio 7. Vai alla posizione di salvataggio impostata nel passaggio 4 per guardarli.

Leggi anche: I migliori sfondi Fortnite per PC [HD e 4K] e Adesivi Fortnite per WhatsApp

REGISTRA IL GAMEPLAY DI FORTNITE CON LA MODALITÀ REPLAY DI EPIC

Se non si utilizza una scheda grafica Nvidia o non si desidera utilizzare Nvidia Shadowplay Highlights, esiste un altro modo per registrare Fortnite sul PC. Non molto tempo fa, Epic ha aggiunto una funzionalità di replay al gioco che registra automaticamente i tuoi giochi.

Questa funzione non memorizza il replay sul tuo PC, aggiunge un collegamento come un URL al record del server del gameplay e ti consente di accedervi. Ciò significa che non utilizzi enormi quantità di spazio su disco ogni volta che giochi.

Ecco come usarlo:

  1. Apri Fortnite e accedi a Carriera.
  2. Seleziona Replay e seleziona una partita che desideri guardare.
  3. Seleziona l’icona della fotocamera nella parte inferiore dello schermo per controllare la riproduzione.

Ci sono un sacco di strumenti all’interno di quell’icona della fotocamera che controllano la velocità di riproduzione, la vista e l’angolazione della fotocamera e ogni sorta di cose. Ci sono anche alcune opzioni sorprendenti come lunghezza focale, apertura, messa a fuoco e tutti i tipi di strumenti. Apparentemente, questi sono stati importati da un altro gioco Epic, Paragon e sono ancora in fase di sviluppo.

L’aspetto positivo della modalità di riproduzione è che tutto questo è archiviato su server Epic, quindi a te non costa niente in termini di risorse. I replay vengono registrati automaticamente, quindi non devi fare nulla. L’aspetto negativo è che i video vengono eliminati quando ne crei di nuovi e avrai bisogno di uno strumento di terze parti per salvarli per il caricamento su YouTube.



Epic ha detto che stanno lavorando su strumenti di download, ma per ora dovrai usare OBS o altri strumenti di registrazione dello schermo per salvarli. Ovviamente, se hai OBS, puoi anche usarlo per registrare il gioco se hai intenzione di caricarlo.

Esistono altri modi per registrare Fortnite sul PC, ma questi due sono piuttosto semplici. Se possiedi una scheda Nvidia e utilizzi GeForce Experience, hai già gli strumenti per registrare il gioco. Se hai OBS per Twitch o un altro registratore dello schermo, puoi fare lo stesso con gli strumenti integrati di Fortnite. Ricorda, se è successo qualcosa di epico, devi registrarlo rapidamente prima che venga sovrascritto dal server!

Usi uno di questi metodi o qualcos’altro? Raccontaci la tua esperienza!

Leggi anche: Fortnite continua a bloccarsi su iPhone – Come risolvere

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.