registrare schermo Mac

Come Registrare lo Schermo del Tuo Mac: Scopri le Migliori Applicazioni e le Tecniche Professionali per Creare Tutorial e Presentazioni Effetti. La necessità di registrare schermo Mac può sorgere in vari contesti professionali o personali. Ad esempio, potresti desiderare di catturare una presentazione aziendale, documentare una sessione di gioco, registrare un tutorial sotto forma di screencast, o anche immortalare una videochiamata. Non è indispensabile ricorrere a strumenti esterni per la registrazione schermo Mac, poiché il sistema operativo fornisce già le funzionalità necessarie. Nel seguente testo, spiegheremo passo dopo passo come effettuare questa operazione direttamente sul tuo Mac, coprendo anche la modalità per registrare schermo e audio Mac, per un’esperienza multimediale completa.

  1. Preparazione alla Registrazione. Prima di iniziare la registrazione schermo Mac, assicurati che il tuo dispositivo sia configurato per soddisfare le tue esigenze specifiche. Se il tuo obiettivo è registrare schermo e audio Mac, verifica che le impostazioni del microfono e dell’audio di sistema siano attivate. Questo passaggio è paragonabile alla preparazione di un artista che affina i suoi strumenti prima di un’esibizione, assicurandosi che ogni dettaglio contribuisca alla performance finale.
  2. Avvio della Registrazione. Per registrare schermo Mac, segui questi passi semplici ma efficaci. Premi contemporaneamente i tasti Shift + Command + 5 sulla tua tastiera. Questa combinazione aprirà una barra degli strumenti specifica per la registrazione dello schermo. Seleziona l’opzione che preferisci tra cattura dell’intero schermo, cattura di una finestra selezionata, o registrazione di una porzione dello schermo. Per includere anche l’audio, clicca sull’opzione per le opzioni di registrazione e scegli di attivare il microfono.
  3. Termina e Salva la Registrazione. Una volta che hai completato la registrazione, puoi fermarla facilmente cliccando sull’icona di stop nella barra del menu, o premendo nuovamente Command + Control + Esc. Il file verrà automaticamente salvato sul tuo Mac. Questo processo può essere paragonato al modo in cui uno scrittore salva il suo documento dopo aver terminato la scrittura, assicurando che il suo lavoro non vada perso.

Questi passaggi rappresentano una guida completa per registrare schermo e audio Mac, permettendo a chiunque di catturare efficacemente momenti importanti direttamente dal proprio dispositivo, senza la necessità di software aggiuntivo.

Come Registrare lo Schermo di un Mac Utilizzando lo Strumento di Cattura Schermo

1. Apertura dello Strumento di Cattura Schermo: Per iniziare a registrare lo schermo del Mac, non è necessario scaricare software di terze parti. Il sistema macOS offre già uno strumento integrato efficace, noto come Strumento di Cattura Schermo. Per accedere a questa funzionalità, premere i tasti Command + Shift + 5. Questo comando rapido porterà alla visualizzazione di una finestra con varie opzioni.

2. Opzioni di Registrazione Disponibili: Nella parte inferiore della finestra appena aperta, avrai due modalità principali per la registrazione schermo Mac: “Registra l’intero schermo” e “Registra porzione selezionata”. Questa scelta dipende dall’area dello schermo che desideri catturare.

  • Registrazione dell’Interi Schermo: Selezionando questa opzione, il puntatore del mouse si trasformerà in un’icona di fotocamera. Questo è particolarmente utile se utilizzi più monitor; basta spostare la fotocamera sullo schermo che intendi registrare e cliccare per avviare.
  • Registrazione di una Porzione Selezionata: Con questa scelta, è possibile trascinare gli angoli del riquadro visualizzato per adattare le dimensioni dell’area di cattura. È anche possibile spostare il riquadro in un’altra area dello schermo.

3. Personalizzazione delle Opzioni di Registrazione: Cliccando su “Opzioni”, si aprirà un menu che permette di selezionare diverse impostazioni per la tua registrazione schermo e audio Mac. Qui puoi scegliere il microfono desiderato, il percorso di salvataggio del file e se registrare o meno i clic del mouse. Una volta configurate le preferenze, premere il pulsante “Registra” per iniziare a catturare il video.

Fermare la Registrazione dello Schermo

Una volta terminata la registrazione dello schermo del Mac, potresti trovarti incerto su come interrompere il processo, poiché la finestra dello Strumento di Cattura Schermo non sarà più visibile. In alternativa, verrà visualizzata una piccola icona di stop nella barra dei menu di macOS. Cliccarci sopra permetterà di terminare la registrazione.

Un altro metodo rapido per fermare la registrazione è utilizzare i tasti Command + Control + Esc. In alternativa, premendo nuovamente Command + Shift + 5, si riaprirà la finestra dello Strumento di Cattura Schermo, dove troverai l’opzione per interrompere la registrazione.

È Possibile Registrare una Chiamata FaceTime su Mac?

Molte persone si chiedono se sia possibile registrare una chiamata FaceTime utilizzando il loro Mac. Sebbene Apple non offra un’opzione specifica all’interno dell’applicazione FaceTime, è possibile utilizzare lo Strumento di Cattura Schermo per registrare anche le videochiamate. Tuttavia, è importante sottolineare che i partecipanti alla chiamata non riceveranno una notifica automatica quando inizi la registrazione. Pertanto, per questioni di cortesia e legalità, è essenziale informare gli altri partecipanti prima di procedere con la registrazione.

Come Registrare lo Schermo su Mac Utilizzando QuickTime Player

QuickTime Player, un’applicazione integrata in macOS, offre un metodo efficace per registrare schermo Mac. A differenza dell’utilizzo diretto dell’utility di screenshot, QuickTime permette un controllo completo attraverso la sua interfaccia. Questa funzionalità si rivela particolarmente utile per i modelli più datati di Mac, inclusi quelli che operano su macOS High Sierra o versioni precedenti.

  1. Avviare QuickTime Player: Aprite l’applicazione e selezionate ‘File’ seguito da ‘Nuova Registrazione Schermo’ dalla barra dei menu.
  2. Impostare le Opzioni di Registrazione: Si presenterà un overlay con opzioni simili all’utilizzo dell’utility di screenshot. Potete scegliere di registrare l’intero schermo o selezionare una porzione specifica dello schermo.
  3. Iniziare la Registrazione: Cliccate sul pulsante di registrazione per iniziare a catturare le immagini. Una volta terminato, cliccate sull’icona ‘Stop’ nella barra dei menu di macOS per concludere la sessione di registrazione schermo Mac.
  4. Salvare il Video: Il video registrato si aprirà immediatamente e potrà essere modificato se necessario (utilizzando strumenti come Taglia o Ruota). Per salvare, cliccate ‘File > Salva’ nella barra dei menu o premete Command + S sulla tastiera per salvare il video nella posizione desiderata.

Sebbene QuickTime permetta di registrare schermo e audio Mac utilizzando il microfono del dispositivo, non consente di catturare l’audio di sistema. Una soluzione alternativa consiste nell’installare un driver audio gratuito su Mac, che vi consentirà di registrare anche l’audio di sistema durante le sessioni di registrazione schermo Mac. Per problemi relativi all’audio nei video registrati, consultate la guida alla risoluzione dei problemi disponibile.

Come Registrare lo Schermo su Mac con OBS

OBS Studio rappresenta un’alternativa avanzata per chi cerca funzionalità più ricche nella registrazione schermo Mac. OBS, disponibile gratuitamente, è particolarmente apprezzato sia dagli utenti occasionali che da quelli più esigenti per la sua capacità di personalizzare completamente ogni aspetto della registrazione dello schermo.

  • Caratteristiche: OBS offre strumenti avanzati che permettono di personalizzare la registrazione. Potete anche utilizzare OBS per trasmettere in diretta su piattaforme multiple, inclusi YouTube, Facebook, Twitch, e altri.
  • Download: OBS Studio (Gratuito)

L’utilizzo di OBS è intuitivo, specialmente se già familiari con le scorciatoie da tastiera di macOS. Per chi desidera opzioni avanzate oltre quelle offerte dagli strumenti integrati di macOS, OBS può soddisfare queste necessità. Speriamo che uno di questi metodi risponda perfettamente alle vostre esigenze di registrazione schermo MacCome fare screenshot su Mac

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.