Come registrare video Super Slow Motion su Galaxy S10 / S10 Plus

By | Maggio 25, 2019

La fotocamera del Samsung Galaxy S10 e Galaxy S10 Plus offre molto rispetto a ciò che i suoi concorrenti non fanno. Sì, sto parlando della modalità Super Slo-mo e della modalità Sport. Mentre usare quest’ultima è abbastanza facile (toccare e scattare), il primo implica un sacco di funzioni nascoste e hack intelligenti.



Per i principianti, la fotocamera del Galaxy S10 può acquisire filmati a 960 fotogrammi al secondo. Non solo ti offre un video di qualità, ma ti dà anche un numero impressionante di fotogrammi con cui smanettare. Inoltre, puoi facilmente raddoppiare il tempo di riproduzione se è adatto al tuo scopo.

Quindi, se vuoi esplorare la modalità super slow motion del tuo nuovo Galaxy S10 e S10 Plus nella sua interezza, questo è il posto migliore per iniziare.

1. Luce sia

La chiave per un grande video al rallentatore è la luce. Più luce c’è, meglio saranno i tuoi video. Devi aver notato lo sfarfallio delle luci durante gli scatti al chiuso con luce artificiale.

Mezzogiorno e mattina sono due dei momenti migliori per riprendere video in super slow motion … quando c’è molta luce. Il video non sarà solo privo di rumore, ma non ci sono nemmeno ombre indesiderate nel video.



Tuttavia, se si nota un leggero sfarfallio, è disponibile un’opzione incorporata per rimuovere lo sfarfallio in una certa misura. Per accedervi, apri il video nella galleria, tocca il fumetto Riproduci video al rallentatore e tocca il pulsante a tre punti nell’angolo in alto a destra. Ora attiva l’interruttore per Rimuovi sfarfallio.

Sette app per creare un video time-lapse su Android

2. Taglia. Taglia. Inverti.

Quello che mi piace della suite di editing integrata del Galaxy S10 è che ha molte funzionalità. Puoi facilmente tagliare, invertire o mettere in loop un video nel giro di pochi minuti senza uscire dall’app o, in ogni caso, installando un’app di editing video di terze parti.

Per tagliare un video, apri il video in modalità modifica e trascina il punto iniziale e il punto finale. A parte questo, puoi anche modificare la riproduzione al rallentatore trascinando la seconda parentesi (indicata dalle icone simili a gocce d’acqua).

3. Aggiungi una traccia audio Trippy

Hai mai ascoltato l’audio predefinito dei video al rallentatore? Sembrano come gli alieni che conversano. Per fortuna, il Galaxy S10 non registra il rumore di sottofondo, ma puoi sempre aggiungere una canzone per migliorare l’atmosfera del video. E a differenza del suo predecessore, questo ha un fascio di tracce audio.

Per aggiungere un brano, tocca il fumetto Musica sopra la barra di ricerca. Se questa è la prima volta che accedi a questo modulo, premi OK sulla casella di conferma e scegli tra centinaia di brani disponibili.

Quello che mi è piaciuto di questo modulo è che tutte le tracce sono organizzate in categorie, rendendo così facile la selezione e il download dei brani. Assicurati di trovarti in un’area con una buona copertura internet, poiché devi scaricare la maggior parte delle tracce prima di poterle utilizzare.

Una volta fatto, è sufficiente apportare le altre modifiche e salvarlo.

4. Loop & Reverse

Insieme all’opzione per invertire una clip super slow-mo, il Galaxy S10 ti consente anche di ripetere una clip in un loop. Per fare ciò, toccare il video per aprirlo e premere l’icona a tre punti. Seleziona Dettagli, e vedrai tre clip in basso.

Tocca quello che ti piace e premi Salva come MP4. Ora puoi continuare con le normali modifiche, ad esempio aggiungere canzoni o ritagliarle per arrivare all’azione più velocemente.

Queste piccole clip rendono super divertenti post e storie Instagram.

SUGGERIMENTO: premi l’icona della fotocamera sulla destra per catturare una cornice fissa da un video.

5. Estendi il timer

Il tempo di registrazione dei video super slow-mo sul Galaxy S10 è tra 0,4 secondi o 0,8 secondi. Mentre il primo produce i migliori risultati, il secondo è di qualità standard.

Se parliamo di numeri, 0,4 secondi di video a 960 fps ti daranno 12 secondi di riproduzione mentre 0,8 secondi di video catturati a 480 fps produrranno un tempo di riproduzione doppio.

Tuttavia, se ritieni di poter vivere con slow-mo di qualità standard, apri l’app della videocamera, scorri fino alla scheda Super slow-motion e tocca una volta l’icona del timer in alto.

6. Regolare la casella Motion detection

Per impostazione predefinita, in modalità manuale, la fotocamera attende che l’azione si verifichi all’interno della casella di rilevamento. Una volta rilevato il movimento, inizia la registrazione. Sembra semplice, giusto?

Ma (c’è sempre un ma) a volte, l’azione è talmente veloce che alla telecamera manca l’intera opportunità di rilevamento e acquisizione.

In questi casi, la soluzione migliore è aumentare le dimensioni del focus. Per fare ciò, trascina semplicemente i bordi del box.

7. Aggiungi un filtro

Purtroppo, questo è dove la suite di editing fallisce, dal momento che non ha opzioni per i filtri. Se stai cercando di caricare il video su Instagram, per fortuna i filtri dell’app dovrebbero andare bene.

Tuttavia, se stai cercando di condividerlo con i tuoi amici e conoscenti, puoi prendere l’aiuto di strumenti di editing video di terze parti come InShot.

Assicurati di esportare un video di qualità completa.

8. Cattura video stabili

Ultimo ma non meno importante, investi in un treppiede di qualità se hai mani instabili. Dopotutto, non vorrai un grande video girato con sequenze traballanti, giusto?

Conclusione

Sì, il mondo si sta muovendo ad una velocità mai vista prima, ma ora puoi rallentarlo con il Super Slow-motion del tuo Galaxy S10 / S10 Plus. OK, OK, sono andato un po’ troppo oltre. 😉

Una nota seria, la funzione di super slow motion del Galaxy S10 / S10 Plus consente di vedere il mondo da una prospettiva diversa.

Come eliminare audio da video su Android e iPhone

La conoscenza muore se non è condivisa ...!
Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.