Come ricaricare i dispositivi Android più velocemente e migliorare le performances della batteria

By | Febbraio 21, 2018

Come ricaricare i dispositivi Android più velocemente e migliorare le performances della batteria, il consumo della batteria è sicuramente la cosa che desta più preoccupazioni per la maggior parte degli smartphone, tablet e altri gadget portatili.

La tecnologia utilizzata nei dispositivi portatili sta crescendo ad un ritmo veloce, ma se c’è una cosa in cui il progresso sembra essere diventato quasi statico è la batteria utilizzata in tali dispositivi.

Dopo aver speso un sacco di soldi per un telefono o un tablet, non abbiamo il diritto di aspettarci almeno la navigazione web continua, oppure giocare almeno senza pensare sempre all’uso eccessivo della batteria?

Per ora, tutti i metodi disponibili per estendere la durata della batteria su un telefono coinvolgono negativamente, temporaneamente o per un periodo prolungato di tempo alcune funzioni vitali. Pertanto, è necessario scendere a compromessi con lo stesso smartphone. La mancanza di prestazioni decenti della batteria ostacola tutte le cose buone di uno smartphone!

Così, oggi che è il primo giorno del nuovo anno vi regalo alcuni consigli per caricare la batteria del telefono Android più veloce e mantenerla in salute.

  • Caricare sempre la batteria del telefono dopo aver spento il dispositivo.
  • Se non si desidera mantenere il telefono spento durante la carica, almeno attivare la modalità aereo e disattivare le varie funzioni come il GPS, Wi-Fi e le caratteristiche dei sensori connessi.
  • Provare ad utilizzare il telefono cellulare mentre il caricabatterie è collegato.
  • Usare sempre il caricabatterie e spina fornita dal OEM.
  • Se si utilizza un caricabatteria per auto, assicurarsi che la sua potenza sia conforme all’ingresso richiesto dalla batteria del telefono. Dopo aver provato diversi caricatori per auto da marchi come Capdase e Belkin, ho trovato finalmente optato per Anker 24W Dual-Port Charger auto che utilizza la tecnologia PowerIQ per la ricarica rapida. È possibile acquistare per $ 11,99 da negozi online.
  • Fa che la batteria non si surriscaldi durante la carica. Se lo fa, scollegare il caricabatteria per un po’ e ricollegarlo.
  • Dal momento che la vita delle batterie agli ioni di litio dipendono dal carica e scarica in cicli completi, evitare di caricare il telefono ogni ora. Aspetta il tuo livello di carica scende ad almeno il 10% o meno. Quindi spegnere il telefono e caricarla finché non è completamente carica.
  • Mantenere la luminosità dello schermo tra 20-40% e impostare il timeout dello schermo per 15 o 30 secondi.
  • Vai a Impostazioni> Posizione e impostarlo uso della batteria bassa o in modalità di risparmio energetico.
  • La maggior parte dei dispositivi Android hanno un opzione Modalità di risparmio energetico. Keep it abilitalo.
  • Disattiva le cose quando non ti servono come WiFi, Bluetooth e la connessione dati.
  • Tenere sempre d’occhio le cose che divorano la vostra batteria e agire di conseguenza. È possibile vedere cosa mangia la maggior parte della vostra batteria in Impostazioni> batteria .
  • Se il telefono è dotato di display AMOLED, scegliere un Wallpaper con sfondo scuro vi aiuterà a controllare il consumo della batteria.
  • Utilizzare un buon software per il risparmio batteria.

Basta usare  questi semplici suggerimenti di cui sopra e vedrete subito la differenza. Se avete qualche altro consiglio utile, fatecelo sapere tramite i commenti. Cheers!

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.