Come rilevare una telecamera spia nascosta con iPhone

By | Agosto 27, 2019
Come rilevare una telecamera spia nascosta con iPhone

Viviamo in un mondo in cui la privacy può spesso essere violata. Questo perché i progressi tecnologici hanno reso tutte le forme di sorveglianza molto più accessibili e questo include anche le telecamere spia. Per questo motivo, ora è più facile che mai per qualcuno installare una telecamera nascosta e usarla per spiarti. Queste telecamere possono essere installate in molti luoghi diversi come il tuo ufficio, una camera d’albergo o, peggio ancora, la tua casa.

I sistemi di videosorveglianza per proteggere la tua casa

Realisticamente parlando, questo probabilmente non è qualcosa di cui dovresti preoccuparti seriamente. Tuttavia, non c’è dubbio che il problema esiste. E se ti capita di avere una buona ragione per sospettare che qualcuno ti stia tenendo d’occhio, è imperativo che tu prenda le misure appropriate. E il primo passo dovrebbe essere la ricerca nell’ambiente circostante di telecamere nascoste.

Fortunatamente, il tuo iPhone può essere uno strumento prezioso in questo senso. Sfruttando in modo intelligente alcune delle sue funzioni, il telefono può svolgere un doppio compito come gadget anti-fotocamera. Non sarà efficace quanto le attrezzature professionali, ma può comunque fornirti informazioni preziose.

Quindi, nell’interesse di aiutarti a preservare la tua privacy, questo articolo spiegherà quattro modi in cui puoi rilevare una telecamera spia nascosta utilizzando un iPhone. Tre di esse si basano sulle funzionalità integrate del telefono, mentre la quarta utilizza app di terze parti.

Le 5 migliori applicazioni per il controllo e la sicurezza della casa

1. TROVA I CAMPI ELETTROMAGNETICI EFFETTUANDO UNA CHIAMATA

Quando funziona, un dispositivo elettronico crea un campo elettromagnetico (noto anche come radiazione elettromagnetica). Naturalmente, questo vale anche per le telecamere nascoste. Poiché si tratta di piccoli dispositivi, questi campi non saranno molto grandi, ma potrebbero comunque essere abbastanza potenti da interferire con un segnale di chiamata.

Quindi, se stai pianificando di cercare una telecamera nascosta con il tuo iPhone, un modo per fare una scansione preliminare è quello di effettuare una chiamata e spostarti mentre parli. Assicurati di coprire l’intera stanza e ascolta attentamente qualsiasi interferenza – ronzio, crepitio, ecc.

Naturalmente, ciò non significa che tutte le interferenze significano automaticamente che sei vicino a un dispositivo di sorveglianza – il tuo segnale potrebbe semplicemente perdersi. Tuttavia, se un certo punto succede regolarmente questo, potresti aver trovato la telecamera nascosta con il tuo iPhone.


Inoltre, abbiamo già detto che una fotocamera non è l’unico dispositivo in grado di emettere radiazioni elettromagnetiche. Quindi, dovresti spegnere la TV, gli altoparlanti e dispositivi simili quando cerchi le telecamere: questo renderà più facile concentrarsi su ciò che interferisce con il segnale di chiamata.

2. CERCA LE LUCI A INFRAROSSI USANDO LA FOTOCAMERA DEL TUO IPHONE

Alcune telecamere spia si basano su luci a infrarossi, che sono normalmente invisibili all’occhio umano. Tuttavia, la fotocamera del tuo iPhone può rilevare questo. Per essere sicuri, punta la fotocamera verso una fonte nota di luce infrarossa: un telecomando TV è uno. Quando premi un pulsante sul telecomando, vedrai un piccolo lampo di luce sul tuo telefono: questo è ciò che stai cercando.

Quindi, scansiona la stanza alla ricerca di fonti di luce simili.

3. USA IL TUO IPHONE PER CERCARE SEGNALI WI-FI INSOLITI

Al giorno d’oggi qualsiasi cosa può connettersi a Internet e le apparecchiature di sorveglianza non sono diverse. Non tutte le telecamere nascoste lo faranno, ma alcune moderne avranno un segnale Wi-Fi. Si dovrebbe quindi utilizzare il telefono per verificare la presenza di qualcosa di insolito.

Se vedi un nome Wi-Fi che non riesci a identificare, esegui una ricerca online: potrebbe essere lo stesso del codice prodotto del dispositivo. Inoltre, fai attenzione ai segnali molto forti che provengono da una fonte che non puoi identificare, che può essere un segno che il dispositivo si trova nelle immediate vicinanze.

Come trasformare la tua casa in una casa intelligente

4. UTILIZZARE APP DEDICATE

Infine, l’App Store ha una selezione di app progettate per aiutarti a rilevare telecamere nascoste. Ne esamineremo due.

Hidden Camera Detector

Usando la fotocamera e il flash sul tuo iPhone, questa app può aiutarti a rintracciare le videocamere spia. Lo fa cercando la luce riflessa dall’obiettivo di una telecamera nascosta. Usa il tuo telefono per scansionare la stanza e vedrai le potenziali minacce.

L’app non è infallibile poiché ci sono molte altre superfici riflettenti che puoi incontrare, ma il suo algoritmo ti fornirà un elenco di oggetti sospetti che puoi quindi controllare attentamente: gli oggetti contrassegnati con un mirino rosso hanno la più alta probabilità di essere una fotocamera.

DONTSPY

Abbiamo già parlato dei campi elettromagnetici che le telecamere spia possono produrre. Oltre a interferire con le tue chiamate, puoi anche rilevarle utilizzando un magnetometro. A quanto pare, tutti gli iPhone dal modello 3GS sono dotati di uno integrato. Ciò che questa app fa è interpretare tali dati e aiutarti a individuare eventuali telecamere nelle vicinanze.

Devi semplicemente avvicinare il telefono a qualsiasi oggetto che sembri sospetto e l’app ti mostrerà l’intensità di tutti i campi elettromagnetici. Ancora una volta, l’app non è infallibile, ma può sicuramente indirizzarti nella giusta direzione.

SII VIGILE E PROTEGGI LA TUA PRIVACY

La tua privacy è importante e dovresti assolutamente fare tutto il possibile per proteggerla. Ciò non significa che ci siano telecamere spia ovunque intorno a te, ma non dovresti ignorare il fatto che le telecamere possono essere nascoste in sveglie, rilevatori di fumo, penne e innumerevoli altri oggetti che vedi ogni giorno.

Le case intelligenti possono essere un obiettivo facile per i ladri?

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.