Come rimuovere Bloatware dal Samsung Galaxy S5

By | Luglio 30, 2019

Samsung mette sempre un sacco di bloatware nei suoi dispositivi. C’e ne mette tanto che un Galaxy S4 da 16 o Galaxy S5 ha solo 7 GB di memoria che l’utente di utilizzare. Se siete uno di quei tipi di persone che non amano tutto ciò che bloatware che spreca solo spazio di memoria prezioso, e vuio eliminarli. Alcuni addirittura installano ROM personalizzate come CyanogenMod solo per il gusto di avere più spazio.

Se non si desidera installare una ROM Android puro, ci sono alcune opzioni disponibili per disinstallare e rimuovere tutto ciò che bloatware. Si può prendere un firmware stock, debloat e poi installare o disinstallare alcune applicazioni con l’aiuto di una speciale applicazione come Titanium Backup. In entrambi i casi, il risultato sarà lo stesso: Debloated Samsung Galaxy S5 con più spazio libero.

Qui sono i migliori modi per disinstallare le applicazioni non necessarie sul vostro Samsung Galaxy S5.

1. Rimozione Bloat dal firmware con SmartDebloater.

SmartDebloater, come lo stesso dice, è uno strumento che consente di disinstallare i programmi non necessari dal firmware Galaxy S5.
Con questo strumento, bisogna prendere il firmware, metterlo all’interno di una cartella e poi sarà lo strumento a darvi possibilità di rimuovere tutte le app che non sono necessarie.

SmartDebloater Guida

Scarica SmartDebloater qui .

1. Inserire il file del firmware all’interno della cartella originale.

2. Scegliere l’opzione per debloat ROM.


3. Scegli tra oltre 50 applicazioni che possono essere rimosse. Sono tutte sicuramente da disinstallare.

4. Dopo aver rimosso le applicazioni, scegliere “To Build Option”. Questo trasforma la ROM in un file ZIP.

5. Prendere il firmware e poi installarlo.

2. Applicazioni di congelamento con Titanium Backup

Titanium Backup è una delle migliori e più popolari applicazioni su Play Store. Ha molte funzionalità utili come la realizzazione e il ripristino di backup, il congelamento e la disinstallazione di applicazioni e molti altri. E ‘molto utile ma richiede anche l’accesso root.

1. Se non avete ancora scaricato Titanium Backup, scaricalo qui .

2. Aprire l’applicazione. Se richiede l’accesso come root e si dovrebbe concederlo. Poi vai a Backup scheda in cui ci sono tutte le applicazioni del telefono /Ripristina.

3. Scorrere verso il basso fino a trovare l’applicazione desiderata e selezionarla.

4. A questo punto si avrà qualche opzione come il backup, congelare e disinstallazione.

5. È possibile scegliere di a) congelare l’applicazione o b) disinstallarla.

a) Se si blocca l’applicazione, libererà memoria RAM, ma non libererà la memoria interna, perché l’applicazione è ancora lì. Non è solo in esecuzione.Scegliere questa opzione se si desidera solo una performance leggermente migliore.

b) Se si disinstalla l’applicazione, che consente di liberare spazio di memoria RAM e memoria interna, perché l’applicazione è stata completamente rimossa. Scegliere questa opzione se avete bisogno di più spazio libero.

Questo è tutto. Ora avete un debloated Samsung Galaxy S5.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

2 thoughts on “Come rimuovere Bloatware dal Samsung Galaxy S5

  1. Morgan Tivelli

    ciao volevo farti una domanda ma l’hai provata questa giuda sul s5? Da problemi? cosi mi spieghi meglio come funziona questo programma!

    Reply
    1. Guidesmartphone

      Ciao. L’ho provata ma non sull’S5. Provala ti troverai bene. Più facile di questa guida non riesco a spiegarla. Fai sempre un backup, se casomai ti trovi male o il tuo device si inceppa hai sempre modo di ripristinare il tutto. Ciao.

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.