Come riparare Galaxy A80 continua a riavviarsi da solo | A80 si riavvia in modo casuale

By | 8 Agosto, 2019
Come riparare Galaxy A80 continua a riavviarsi da solo

Gli smartphone si riavviano da soli di volta in volta. Questo è normale nella maggior parte dei casi. Tuttavia, se il Galaxy A80 si riavvia in modo casuale più spesso, anche durante il normale funzionamento, potrebbe esserci un problema. In questo episodio di risoluzione dei problemi, ti mostreremo i passaggi da eseguire per risolvere il problema.


Come risolvere i problemi del Galaxy A80, gira molto lento, non risponde e continua a bloccarsi

Come riparare Galaxy A80 continua a riavviarsi da solo | A80 si riavvia in modo casuale

Se il tuo Galaxy A80 continua a riavviarsi in modo casuale, ci sono una serie di passaggi per la risoluzione dei problemi che puoi fare per sapere da dove proviene il problema. Segui le nostre soluzioni di seguito per risolvere il problema.

1) Carica il dispositivo

Se hai un riavvio casuale del Galaxy A80, la prima cosa che devi fare è verificare se è necessario ricaricarlo. A volte, un livello di carica della batteria basso può causare questo tipo di problema.

Inoltre, è possibile cercare segni di possibili problemi di alimentazione come un improvviso calo del livello della batteria in standby, il surriscaldamento o il consumo rapido della batteria. Se riscontrate uno o tutti questi indicatori mentre si verifica un riavvio casuale del vostro dispositivo, è possibile che la batteria non funzioni correttamente. 

Se il Galaxy A80 si riavvia ancora in modo casuale anche quando è completamente o parzialmente carico, procedere ai passaggi di risoluzione dei problemi seguenti di seguito.

2) Verifica il surriscaldamento

Se il tuo Galaxy A80 continua a riavviarsi e diventa caldo al tatto allo stesso tempo, potrebbe essere la causa del surriscaldamento. I dispositivi Android sono progettati per spegnersi da soli se la temperatura interna raggiunge un certo punto, per evitare di danneggiare il sistema.

Il surriscaldamento da solo non è di solito il problema, ma solo un altro segno di un problema più profondo. Può essere causato da una cattiva app, malware, problemi tecnici del software o problemi hardware. Dovresti continuare a risolvere il problema del dispositivo in caso di surriscaldamento.

Tieni presente che i dispositivi in funzione possono scaldarsi senza surriscaldarsi. L’uso di uno smartphone genera calore, quindi non essere così veloce da puntare un dito al surriscaldamento. Se il tuo dispositivo si surriscalda e non riesci più a controllarlo, probabilmente si sta surriscaldando.

3) Soft reset

A volte, possono svilupparsi piccoli bug dopo che un dispositivo è rimasto in esecuzione per un lungo periodo. Si consiglia di riavviare il dispositivo almeno una volta alla settimana per evitare problemi causati da bug di questo tipo. Come passaggio per la risoluzione dei problemi in questa situazione, si desidera assicurarsi di aver riavviato il dispositivo. 

Prova a riavviarlo normalmente prima premendo il pulsante di accensione per accedere al menu di avvio. Quindi, selezionare l’opzione Riavvia e vedere se funziona.

Un altro modo per riavviare il dispositivo è tenere premuti contemporaneamente il pulsante Volume giù e il tasto di accensione per 10 secondi o fino a quando lo schermo del dispositivo si accende. Questo simula l’effetto di aver scollegato la batteria dal dispositivo. Se funziona, questo potrebbe sbloccare il dispositivo.

Se il riavvio regolare non è di aiuto, prova questo:

  1. Premi e tieni premuto prima il pulsante Volume giù e non rilasciarlo.
  2. Tenendolo premuto, tenere premuto il tasto di accensione.
  3. Tenere premuti entrambi i tasti per almeno 10 secondi. 
  4. La seconda procedura di riavvio tenta di simulare gli effetti della rimozione della batteria. Sui dispositivi meno recenti, scollegare la batteria è spesso un modo efficace per riparare i dispositivi che non rispondono. Se non è cambiato nulla, passare ai suggerimenti successivi.

Il riavvio regolare del dispositivo almeno una volta alla settimana può essere utile. Se tendi a dimenticare le cose, ti suggeriamo di configurare il telefono per riavviare da solo. È possibile pianificare l’esecuzione di questa attività procedendo come segue:

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Tocca Cura dispositivo.
  3. Tocca il punto 3 in alto.
  4. Seleziona Riavvio automatico. 

4) Cancella la cache di sistema Samsung Galaxy A80

Se il tuo Galaxy A80 si riavvia in modo casuale dopo l’installazione di un aggiornamento del sistema, potrebbe esserci un problema con la cache di sistema. Se questa cache viene danneggiata o è obsoleta, potrebbero esserci tutti i tipi di bug che possono svilupparsi. 

Per alcuni, il problema potrebbe essere minore, mentre altri potrebbero verificarsi casi più gravi. Per assicurarsi che la cache di sistema sia in buone condizioni, è possibile seguire questi passaggi:

  1. Spegni il dispositivo.
  2. Tieni premuto il tasto Volume su e il tasto Bixby, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando viene visualizzato il logo Android, rilasciare tutti i tasti (“Installazione dell’aggiornamento di sistema” verrà visualizzato per circa 30 – 60 secondi prima di visualizzare le opzioni del menu di ripristino del sistema Android).
  4. Premi il tasto Volume giù per evidenziare “cancella partizione cache”.
  5. Premere il tasto di accensione per selezionare.
  6. Premere il tasto Volume giù per evidenziare “Sì” e premere il tasto di accensione per selezionare.
  7. Al termine della cancellazione della partizione della cache, viene evidenziato “Riavvia il sistema ora”.
  8. Premere il tasto di accensione per riavviare il dispositivo.

5) Installazione di aggiornamenti software e app

Se non riesci ancora ad accedere al menu delle impostazioni sul tuo dispositivo, prova a vedere se ci sono aggiornamenti in sospeso per il sistema prima che il dispositivo si riavvii di nuovo.

Puoi andare in Impostazioni> Aggiornamento software

Per impostazione predefinita, dovresti ricevere notifiche se è presente un aggiornamento software in sospeso. Se ti capita di disabilitare questo sistema automatizzato, assicurati di controllare manualmente gli aggiornamenti in Impostazioni. 

Per le tue app, ti consigliamo di verificare manualmente la presenza di aggiornamenti tramite Google Play Store. 

Alcune app Samsung possono essere aggiornate solo individualmente, quindi assicurati di andare su ciascuna di esse nel menu delle impostazioni e controllare gli aggiornamenti. Ad esempio, l’aggiornamento dell’app Galleria per i dispositivi Samsung Galaxy richiede di accedere alle impostazioni dell’app> Informazioni su Galleria.

Se hai app scaricate al di fuori del Play Store o dal Samsung Galaxy Store, devi assicurarti che siano compatibili e aggiornate.

6) Verifica la presenza di app errate

In alcuni altri casi, un problema come questo può essere causato da un’applicazione errata o scarsamente codificata. Se il tuo Galaxy A80 si riavvia in modo casuale dopo l’installazione di una nuova app, prova a eliminarla. Se non riesci a ricordare quale app hai installato, devi riavviare il telefono in modalità provvisoria

Si tratta di un diverso ambiente software originariamente utilizzato dai tecnici Samsung per verificare la presenza di app di terze parti non autorizzate. In questa modalità, sarà consentita l’esecuzione solo delle app preinstallate. Quindi, se il problema scompare quando si riavvia il telefono in modalità provvisoria, ciò indica che si è verificato un problema con un’app di terze parti.

Per riavviare il dispositivo in modalità provvisoria:

  1. Spegni il dispositivo.
  2. Tieni premuto il tasto di accensione oltre la schermata del nome del modello.
  3. Quando “SAMSUNG” appare sullo schermo, rilasciare il tasto di accensione.
  4. Immediatamente dopo aver rilasciato il tasto di accensione, tenere premuto il tasto Volume giù.
  5. Continuare a tenere premuto il tasto Volume giù fino al termine del riavvio del dispositivo.
  6. La modalità provvisoria verrà visualizzata nell’angolo in basso a sinistra dello schermo.
  7. Rilascia il tasto Volume giù quando vedi la modalità provvisoria.
  8. Verificare il problema utilizzando il dispositivo per diverse ore.

Se il telefono non si riavvia da solo in modalità provvisoria, significa che c’è un’app che influisce su Android. Per identificare quale delle tue app è la fonte di problemi, devi utilizzare il metodo di eliminazione. Ecco cosa puoi fare:

  1. Avvia in modalità provvisoria.
  2. Controlla il problema.
  3. Dopo aver confermato che la colpa è di un’app di terze parti, puoi iniziare a disinstallare le app singolarmente. Ti consigliamo di iniziare con quelli più recenti che hai aggiunto.
  4. Dopo aver disinstallato un’app, riavviare il telefono in modalità normale e verificare il problema.
  5. Se il tuo Galaxy A80 è ancora problematico, ripeti i passaggi 1-4.

6) Come eseguire un hard reset su Samsung Galaxy A80

È necessario cancellare il dispositivo con il ripristino delle impostazioni di fabbrica se nessuna delle soluzioni ha funzionato. Il ripristino delle impostazioni di fabbrica è un modo efficace per risolvere tutti i tipi di problemi software. 

Se la causa del problema proviene da software sconosciuto o bug dell’app, il ripristino hardware o il ripristino delle impostazioni di fabbrica dovrebbero essere di aiuto. Assicurati di creare un backup dei tuoi dati personali prima di farlo.

Per ripristinare le impostazioni di fabbrica del telefono:

Metodo 1: Come eseguire un hard reset su Samsung Galaxy A80 tramite il menu Impostazioni

  1. Crea un backup dei tuoi dati personali e rimuovi il tuo account Google.
  2. Apri l’app Impostazioni.
  3. Scorri e tocca Gestione generale.
  4. Tocca Ripristina.
  5. Selezionare Ripristino dati di fabbrica tra le opzioni fornite.
  6. Leggi le informazioni, quindi tocca Ripristina per continuare.
  7. Tocca Elimina tutto per confermare l’azione.

Metodo 2: Come eseguire il ripristino completo su Samsung Galaxy A80 utilizzando i pulsanti hardware

  1. Se possibile, creare in anticipo un backup dei dati personali. Se il tuo problema ti impedisce di farlo, salta semplicemente questo passaggio.
  2. Inoltre, vuoi assicurarti di rimuovere il tuo account Google. Se il tuo problema ti impedisce di farlo, salta semplicemente questo passaggio.
  3. Spegni il dispositivo. Questo è importante. Se non riesci a spegnerlo, non sarai mai in grado di avviare la modalità di ripristino. Se non riesci a spegnere il dispositivo regolarmente tramite il pulsante di accensione, attendi fino a quando la batteria del telefono si scarica. Quindi, caricare il telefono per 30 minuti prima di avviare la modalità di ripristino.
  4. Tieni premuti contemporaneamente il pulsante Volume su e il pulsante Bixby.
  5. Mentre tieni ancora premuti i tasti Volume su e Bixby, tieni premuto il pulsante di accensione.
  6. Verrà ora visualizzato il menu della schermata di ripristino. Quando vedi questo, rilascia i pulsanti.
  7. Utilizzare il pulsante di riduzione del volume fino a quando non si evidenzia “Cancella dati / Ripristino delle impostazioni di fabbrica”.
  8. Premi il pulsante di accensione per selezionare “Cancella dati / Ripristino delle impostazioni predefinite”.
  9. Utilizzare Volume giù per evidenziare Sì.
  10. Premere il pulsante di accensione per confermare il ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Come risolvere la fotocamera Galaxy A80 non si capovolge | La fotocamera per i selfie non ruota

Author: GuideSmartPhone

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento