Come riparare Huawei P9 che non si accende o non si avvia

Come riparare Huawei P9 che non si accende o non si avvia

Alcuni proprietari di Huawei P9 hanno riferito che alcune unità non si accendono mentre altre non si avviano. Quindi, abbiamo deciso di iniziare a supportare questo dispositivo poiché anche noi abbiamo ricevuto messaggi dai nostri lettori che cercano assistenza a causa di questi problemi.


Prima di andare oltre, lasciami provare a differenziare i problemi di non accensione e di non avvio. Il primo significa semplicemente che il telefono non si accende, qualunque cosa tu faccia. Lo schermo rimane nero e non vibra anche se si preme il tasto di accensione, questo potrebbe essere a causa di un grave problema del firmware o di un problema hardware.

Ci sono cose che puoi verificare se il dispositivo non si accende ed è quello che affronterò qui. D’altra parte, il problema che il tuo Huawei P9 non si avvia significa che il telefono si accende ma rimane bloccato e non riesce a visualizzare correttamente la schermata Home come al solito.

Sebbene questo problema sia spesso causato da un problema del firmware, sono stati segnalati fattori relativi all’hardware che potrebbero anche contribuire al verificarsi di questo problema. Continua a leggere per saperne di più su questi problemi e su come affrontarli.


Risoluzione dei problemi di Huawei P9 che non si accende

Lo scopo di questa risoluzione dei problemi è scoprire se il telefono è ancora in grado di accendere i suoi componenti perché, in tal caso, il problema potrebbe essere tutto nel suo firmware. E in tal caso, potresti essere in grado di risolverlo da solo utilizzando le procedure standard di risoluzione dei problemi senza portare il dispositivo in un negozio.

1) Verificare che il telefono non è bloccato

Il crash del sistema è spesso la causa per cui ci sono così tanti telefoni Android che a un certo punto si bloccano o non rispondono. Quando ciò si verifica, il dispositivo non risponde a qualsiasi operazione eseguita; non si accende se si preme il tasto di accensione e non si carica nemmeno se collegato.

La cosa peggiore è che non potrebbe uscire da quello stato se l’utente non esegue la procedura di riavvio forzato. Tutto quello che devi fare è tenere premuto il tasto Volume giù, quindi tenere premuto il tasto di accensioneTienili premuti per dieci secondi e il telefono si riavvierà a condizione che sia l’unico problema.

2) Verificare che la batteria sia sufficientemente carica per accendere l’hardware

La prossima cosa da fare dopo aver eseguito la procedura di riavvio forzato è collegare il caricabatterie e lasciarlo sotto carica per 10 minuti.

Riceviamo spesso molti reclami su dispositivi che non si accendono e molti di questi casi sono stati causati da batterie scariche. È una logica semplice; se la batteria è completamente scarica, il telefono non si accende.

Come ho detto in precedenza, il telefono non si carica quando il sistema si arresta in modo anomalo ma eseguire la procedura di riavvio forzato mentre il telefono è collegato potrebbe salvarti da molti problemi.

Cosa succede se il telefono non si ricarica?

Devi ancora lasciarlo collegato per dieci minuti. Se la batteria è completamente scarica, potrebbero essere necessari alcuni minuti prima che il dispositivo visualizzi i soliti indicatori di carica. Se dopo quindici minuti e il telefono continua a non visualizzare questi indicatori, eseguire nuovamente la procedura di riavvio forzato premendo il tasto di accensione.

Cosa succede se il telefono si carica ma non si accende ancora?

Tuttavia, dagli il tempo di caricare e prova ad accenderlo usando il solito metodo e quindi esegui la procedura di riavvio forzato se il primo procedimento non ha funzionato.

3) Tentare di avviare Huawei P9 in modalità provvisoria

Ci sono stati casi in cui il sistema operativo del telefono si è bloccato a causa di alcune app che hanno causato conflitti. Se il telefono si carica ma non risponde anche se acceso, dovresti provare immediatamente ad avviarlo in modalità provvisoria.

Tutte le app di terze parti saranno temporaneamente disabilitate, quindi se una di esse sta causando il problema, il telefono dovrebbe essere in grado di avviarsi correttamente. Almeno, a questo punto, c’è speranza che l’hardware del telefono e tutti i suoi componenti funzionino.

  1. Tieni premuto il tasto di accensione.
  2. Quando viene visualizzata la schermata Huawei P9, rilasciare il tasto di accensione e tenere immediatamente premuto il pulsante Volume giù.

4) Provare ad avviare il telefono in modalità di ripristino

A differenza dell’avvio normale o della modalità provvisoria, l’avvio in modalità di ripristino non carica il front-end. Invece, verrai portato nella schermata di ripristino del sistema Android in cui ci sono solo alcune cose che puoi fare e due di loro sono cancellare la partizione della cache ed eseguire il ripristino totale.

Se riesci a riavviare il tuo telefono in questa modalità, c’è ancora una possibilità che tu possa risolvere da solo.

  1. Tieni premuti i tasti Volume su e Accensione per 10 secondi.
  2. Quando viene visualizzato il logo Huawei, rilascia entrambi i tasti.

Risoluzione dei problemi di Huawei P9 che non si avvia

Come accennato in precedenza, l’accensione e l’avvio sono due cose diverse. Quando il telefono non si avvia, significa che può ancora accendersi ma non riesce a caricare tutti i servizi necessari per eseguire il firmware e le app. Se hai questo problema, puoi essere certo che il problema non è l’hardware, quindi c’è sempre la possibilità che tu possa risolverlo da solo.

1) Prova ad avviare il telefono in modalità provvisoria

Questa procedura è molto efficace se il problema si è verificato dopo aver installato alcune app indipendentemente dal metodo. Le app di terze parti possono causare conflitti nel sistema, soprattutto se non sono compatibili con esso. In questo caso, il telefono potrebbe continuare a riavviarsi o bloccarsi durante l’avvio. Quindi, è logico avviare il telefono in modalità provvisoria.

  1. Assicurarsi che il telefono sia spento.
  2. Tieni premuto il tasto di accensione.
  3. Quando viene visualizzata la schermata Huawei P9, rilasciare il tasto di accensione e tenere immediatamente premuto il pulsante Volume giù.
  4. Continua a tenere premuto il tasto Volume giù fino all’avvio corretto del telefono. Se la procedura ha avuto successo, vedrai il testo “Modalità provvisoria” nell’angolo in basso a sinistra dello schermo.

2) Avviare il dispositivo in modalità di ripristino e cancellare la partizione della cache

La cancellazione della partizione della cache è una procedura di risoluzione dei problemi molto efficace che è possibile utilizzare per risolvere i problemi di avvio che potrebbero essersi verificati dopo un aggiornamento o senza un motivo apparente.

Le cache di sistema sono quasi sempre danneggiate e, in tal caso, il telefono potrebbe non avviarsi correttamente. Poiché non sai quale cache è stata danneggiata, devi eliminare la cache tutta in una volta.

Eseguendo questa procedura, stai effettivamente facendo un favore al tuo telefono, specialmente se ha aggiornato di recente il suo firmware. Non perderai nessuno dei tuoi dati, ecco perché puoi farlo quando vuoi.

  1. Assicurarsi che il telefono sia spento.
  2. Tieni premuti i tasti Volume su e Accensione per 10 secondi.
  3. Quando viene visualizzato il logo Huawei, rilascia entrambi i tasti.
  4. Utilizzare il pulsante di riduzione del volume per evidenziare l’opzione ‘cancella partizione cache’ e premere il tasto di accensione per sceglierla.
  5. Una volta cancellata la partizione della cache, evidenziare “riavvia il sistema ora” e premere il tasto di accensione per accettarla.

3) Esegui il ripristino principale sul tuo Huawei P9

Se cancellare la partizione della cache non ha prodotto alcun risultato, è il momento di eseguire il ripristino principale. Questa è la fase finale di risoluzione dei problemi che è necessario eseguire prima di inviare il telefono per la riparazione.

Questa procedura riporterà il telefono alle impostazioni predefinite di fabbrica. I tuoi file e dati verranno eliminati durante il processo, quindi assicurati di fare un backup.

  1. Assicurarsi che il telefono sia spento.
  2. Tieni premuti i tasti Volume su e Accensione per 10 secondi.
  3. Quando viene visualizzato il logo Huawei, rilascia entrambi i tasti.
  4. Utilizzare il pulsante di riduzione del volume per evidenziare l’opzione “cancella dati / ripristino di fabbrica” ​​e premere il tasto di accensione per sceglierla.
  5. Una volta cancellata la partizione della cache, evidenziare “riavvia il sistema ora” e premere il tasto di accensione per accettarla.

Spero che queste procedure possano in qualche modo aiutarti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*