Come riparare il tuo Samsung Galaxy A40 che non si accende

By | Agosto 22, 2019
Come riparare il tuo Samsung Galaxy A40 che non si accende

Il Samsung Galaxy A40 è uno dei dispositivi più impressionanti nella categoria di fascia media. Tuttavia, come qualsiasi altro smartphone, l’A40 non è perfetto e arriverà sempre un momento in cui è possibile riscontrare un problema o due. In effetti, alcuni proprietari si sono già lamentati perché le loro unità si sono spente e non si accendono più. Secondo quanto riferito, il problema si è verificato senza una ragione o una causa apparente. Altri direbbero che si tratta di un problema hardware, ma il più delle volte è in realtà solo un problema del firmware. 



Risolto il problema con Samsung Galaxy A40 che non si carica

In questa guida ti guiderò attraverso l’accensione e la risposta del tuo Galaxy A40 che non risponde. Fondamentalmente devi solo eseguire una procedura per risolvere questo problema, anche se ti darò anche un’alternativa se il telefono non risponde dopo aver eseguito la prima procedura. Quindi, se sei uno dei proprietari di questo dispositivo, continua a leggere per sapere come riparare il tuo Galaxy A40 che non si accenderà di nuovo. 

Prima di passare alla risoluzione dei problemi, se ti capita di trovare questo post mentre cerchi una soluzione a un problema diverso, visita la nostra pagina delle Guide di aiuto di Galaxy A40 perché abbiamo già affrontato alcuni dei problemi più comuni con questo dispositivo. Potremmo aver già pubblicato articoli che potrebbero aiutarti a risolvere il tuo problema. Trova problemi simili ai tuoi e sentiti libero di utilizzare le nostre soluzioni.

Risolto il problema con Galaxy A40 che non si accende

Quando un telefono si spegne da solo e non risponde più o non si accende, ci si può sempre aspettare che si tratti di un arresto anomalo del firmware, a condizione che non presenti segni di danni fisici e / o liquidi. Se, ad esempio, il tuo telefono è stato colpito da qualcosa di duro o è caduto su una superficie dura e quindi si è verificato questo problema, molto probabilmente il problema è con il display o più grave di quello. 



Se sapevi che il tuo telefono ha un danno fisico o liquido, non ha senso risolverlo. Basta riportarlo al negozio e farlo controllare da un tecnico. Ma supponendo che hai appena scoperto che il tuo telefono è bloccato su una schermata nera e non si accende o non risponde, quindi ecco cosa dovresti fare: 

Prima soluzione: forza il riavvio del tuo Galaxy A40

La prima cosa che devi fare se il tuo telefono non si accende più o non risponde e rimane bloccato su una schermata nera è il riavvio forzato. È una rimozione simulata della batteria che è molto efficace nel correggere arresti anomali del firmware e altri problemi di sistema minori. In effetti, potrebbe essere l’unica cosa che devi fare per far funzionare perfettamente il tuo Galaxy A40. Ecco come lo fai sul tuo telefono: 

  1. Tieni premuto il pulsante Volume giù e non rilasciarlo ancora. 
  2. Tenendo premuto il pulsante del volume, tenere premuto anche il tasto di accensione. 
  3. Tieni premuti entrambi i tasti insieme per 15 secondi o fino a quando il logo Galaxy A40 non viene visualizzato sullo schermo.

Se sei riuscito a far rispondere il telefono o se il logo viene effettivamente visualizzato sullo schermo, il problema è già risolto. Sei riuscito a far rispondere di nuovo il tuo telefono semplicemente eseguendo il riavvio forzato. Tuttavia, se non si accende ancora dopo la prima soluzione, passa alla procedura successiva. 

Seconda soluzione: caricare il telefono ed eseguire il riavvio forzato

Sono sicuro che hai già pensato che ciò potrebbe essere dovuto a una batteria scarica e potresti aver già provato a collegare il telefono al suo caricabatterie, ma non risponde ancora. Bene, ci sono momenti in cui un semplice consumo della batteria provoca un arresto anomalo del sistema appena prima che il telefono si spenga a causa di alimentazione insufficiente. 

Di conseguenza, avrai a che fare con un paio di problemi piuttosto lievi che entrambi non rispondono al telefono. Ma non preoccuparti, puoi sempre fare qualcosa al riguardo. Ecco come…

  1. Collegare il caricabatterie a una presa a muro funzionante. 
  2. Utilizzando il cavo originale, collegare il telefono al caricabatterie. 
  3. Indipendentemente dal fatto che il telefono mostri o meno il simbolo di ricarica, lasciarlo collegato al caricabatterie per almeno 10 minuti. 
  4. Dopodiché e mentre il telefono è ancora collegato al caricabatterie, tieni premuto il pulsante Volume giù e non rilasciarlo ancora. 
  5. Tenendo premuto il pulsante del volume, tenere premuto anche il tasto di accensione. 
  6. Tieni premuti entrambi i tasti insieme per 15 secondi o fino a quando il logo Galaxy A40 non viene visualizzato sullo schermo.

Se sei riuscito a far funzionare di nuovo il tuo telefono eseguendo una delle procedure qui, ma il problema si verifica di volta in volta, allora devi solo ripristinare il tuo dispositivo poiché alcuni dei suoi file di dati potrebbero essere stati corrotti o già obsoleti. Basta eseguire il backup dei file importanti e quindi rimuovere il tuo account Google. Se pronto, attenersi alla seguente procedura per ripristinare il telefono: 

  1. Spegni il dispositivo.
  2. Tieni premuto il tasto Volume su e il tasto Bixby , quindi tieni premuto il tasto di accensione .
  3. Quando viene visualizzato il logo Galaxy A40, rilascia tutti e tre i tasti.
  4. Il tuo Galaxy A40 continuerà ad avviarsi in modalità di ripristino. Quando viene visualizzata una schermata nera con testi blu e gialli, procedere al passaggio successivo. 
  5. Premere più volte il tasto Volume giù per evidenziare “cancella dati / ripristino delle impostazioni di fabbrica”.
  6. Premere il tasto Power per selezionare.
  7. Premere il tasto Volume giù fino a evidenziare “Sì”.
  8. Premere il tasto Power per selezionare e avviare il ripristino totale.
  9. Al termine del ripristino generale, viene evidenziato “Riavvia il sistema ora”.
  10. Premere il tasto di accensione per riavviare il dispositivo.

D’altra parte, se il telefono continua a non accendersi dopo aver eseguito queste procedure, non hai altra scelta che riportare il telefono al negozio in modo che un tecnico possa verificarlo. 

Spero che questa guida alla risoluzione dei problemi sia stata in grado di aiutarti a riparare il tuo Samsung Galaxy A40 che non si accende. Ti saremmo grati se ci aiutassi a spargere la voce, quindi per favore condividi questo post se lo hai trovato utile. Grazie mille per la lettura!

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.