Come riparare un computer che si accende e poi si spegne

By | Ottobre 29, 2019
Come riparare un computer che si accende e poi si spegne

Cosa fare quando il computer si spegne durante il processo di avvio. Il computer si spegne da solo immediatamente o ad un certo punto prima che il sistema operativo si carichi? In questo caso, potrebbe essere qualsiasi cosa, da un corto elettrico a un grave problema hardware.


Poiché ci sono diversi motivi per cui il tuo PC potrebbe spegnersi da solo durante il processo di avvio, è importante passare attraverso un processo di risoluzione dei problemi logico come quello che abbiamo descritto di seguito.

Come riparare un computer che si accende e poi si spegne

Questo processo potrebbe richiedere da qualche minuto a seconda del motivo per cui il computer si spegne così rapidamente dopo essere stato acceso.

Verificare la tensione dell’alimentatore. Se la tensione di ingresso dell’alimentatore non corrisponde a quella che serve per alimentare il vostro dispositivo, il computer potrebbe non farcela a rimanere acceso. È probabile che il tuo computer non si accenda affatto se la tensione è sbagliata, la tensione di alimentazione errata potrebbe anche causare lo spegnimento del computer da solo.

Assicurati che il computer non si surriscaldi al punto da spegnersi. Lascia libere le prese d’aria del computer e controlla che non siano cosi sporche da non permettere il passaggio dell’aria, non posizionarlo in luoghi molto caldi e assicurati che la ventola funzioni.

Verificare la presenza di cortocircuiti elettrici all’interno del computer. Questa è spesso la causa del problema quando il computer si accende per un secondo o due ma poi si spegne completamente. Ispezionare l’interno del computer per rilevare eventuali problemi che possono causare corto circuiti.

Prova il tuo alimentatore. Solo perché il computer si è acceso per alcuni istanti non significa che l’alimentatore del computer funzioni correttamente. L’alimentatore tende a causare più problemi rispetto a qualsiasi altro componente hardware ed è spesso la causa dello spegnimento automatico di un computer. Testare se è l’alimentatore a venire meno. Dopo aver verificato lasciare caricare il computer per almeno mezzora prima di accenderlo.

Prova il pulsante di accensione. Se il pulsante di accensione è in cortocircuito o non aderisce bene, potrebbe essere il motivo per cui il computer si spegne da solo. Sostituire il pulsante di accensione se si sospetta che non funzioni correttamente.

Riposiziona tutto all’interno del tuo computer. Il ripristino aggiusterà tutte le connessioni all’interno del computer che potrebbero essersi allentate nel tempo.

Prova a riposizionare quanto segue e poi vedi se il tuo computer rimane acceso:

  • Riposizionare tutti i cavi di alimentazione
  • Riposizionare i moduli di memoria
  • Riposiziona eventuali schede di espansione

Scollegare e ricollegare anche la tastiera e il mouse. Ci sono poche possibilità che uno dei due sia la causa di questo problema, ma non possiamo trascurare questa evenienza.

Avvia il tuo PC solo con hardware essenziale. Lo scopo qui è quello di rimuovere quanto più hardware possibile e di riaccendere il computer. Se il computer si accende e rimane acceso, solo con l’hardware essenziale, andate al paragrafo successivo. Se il computer continua a spegnersi da solo, andare avanti di un paragrafo. Questo passaggio per la risoluzione dei problemi è abbastanza facile da completare per chiunque, non richiede strumenti speciali e potrebbe fornire molte informazioni preziose. Questo non è un passaggio da saltare se, dopo tutti i passaggi precedenti, il computer si spegne ancora da solo.

Reinstallare ogni componente hardware non essenziale, un componente alla volta, testando il computer dopo ogni installazione. Poiché il PC è acceso solo con l’hardware essenziale installato, tali componenti funzionano correttamente. Ciò significa che uno dei dispositivi rimossi sta causando lo spegnimento del computer da solo. Installando di nuovo ogni dispositivo sul tuo computer e testando dopo ogni installazione, alla fine troverai l’hardware che ha causato il problema. Sostituire l’hardware difettoso dopo averlo identificato.

Prova il tuo PC utilizzando una scheda di autodiagnosi all’accensione. Se il tuo computer continua a spegnersi da solo con solo l’hardware essenziale per PC installato, una scheda POST ti aiuterà a identificare quale componente hardware rimanente è da disinstallare. Se non la possiedi già e non sei disposto ad acquistare una scheda POST, vai all’ultimo passaggio.

Sostituisci ogni componente hardware essenziale del tuo computer con un componente hardware identico o equivalente “noto buono”, un componente alla volta, per determinare quale componente hardware causa lo spegnimento automatico del computer. Testare dopo ogni sostituzione dell’hardware per determinare quale dispositivo è difettoso. Siccome a casa non abbiamo una raccolta di parti di ricambio, per fare questo non ci resta che portare il nostro computer da un tecnico.

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.