Cosa fare se il PC si spegne da solo

PC si spegne da solo

Molte persone hanno avuto a che fare con un PC che continua a spegnersi in modo casuale. Possono testimoniare quanto possa essere fastidioso e concordare sul fatto che hanno perso molte ore di lavoro come risultato. Senza dimenticare il tempo, l’energia e la produttività persi nel tentativo di capire quale possa essere il problema di un PC che si spegne da solo. Questo articolo analizza le ragioni più comuni alla base degli arresti casuali del PC, spiega come è possibile determinare i problemi ed evidenzia le soluzioni migliori per risolverli.


Leggi anche: Come formattare disco rigido PC Windows

8 cose da fare se il PC si spegne da solo

1. Surriscaldamento del computer

Per funzionare in modo ottimale, i computer devono essere raffreddati e mantenere determinate temperature. Pertanto, quando un PC funziona a temperature estremamente elevate (superiori a 60℃), si spegne per proteggere i suoi componenti da ulteriori danni. I componenti interni di un PC si surriscaldano spesso quando il computer lavora troppo, ad esempio durante l’editing di un lungo video o l’esecuzione di videogiochi ad alta intensità grafica. Spesso i portatili si surriscaldano più facilmente dei desktop a causa della loro compattezza e della scarsa potenza di raffreddamento. Per questi motivi, è necessario dotarsi di un cuscinetto di raffreddamento ed evitare di appoggiare il computer portatile su mobili morbidi, come il letto o il divano, in qualsiasi momento. Inoltre, ci sono diversi motivi per cui il PC si spegne da solo:

  1. Polvere, sporcizia, capelli e detriti intasano la presa d’aria e impediscono il corretto flusso d’aria all’interno del computer.
  2. Problemi di circuito nella scheda madre
  3. Ventola dell’unità di alimentazione (PSU) difettosa
  4. Malfunzionamento della CPU
  5. Pasta termica essiccata tra il dissipatore di calore e la CPU
  6. Una RAM difettosa

Ecco come risolvere se il computer si spegne da solo in caso di surriscaldamento:

  1. Aprite la macchina e usate un piccolo aspirapolvere o una bomboletta di aria compressa con un attrezzo per fessure per soffiare la polvere.
  2. Concentrate i vostri sforzi sulle aree problematiche, come la ventola del processore.
  3. Sostituire le ventole rotte.
  4. Verificare che la ventola del processore sia ben fissata sul processore e che la pasta termica sia sufficiente.
  5. Pulire la pasta essiccata e riapplicare un nuovo strato.
  6. Monitorare le temperature interne del computer e correggere le perdite di memoria e l’elevato utilizzo della CPU per ripristinare temperature e prestazioni ottimali.
  7. Acquistate una scheda grafica esterna da utilizzare per i programmi e le operazioni più intense.
  8. Verificare e sostituire la RAM difettosa.
  9. Non considerare la sostituzione della scheda madre se questa è la causa principale del problema.

2. Hardware difettoso

Il computer si spegne da solo anche a causa di problemi hardware. Per individuare la causa principale di questo problema, iniziate con l’eseguire la gestione dei dispositivi. Questo vi fornirà informazioni affidabili su eventuali componenti guasti, come il monitor, la scheda di rete, i controller di archiviazione e le unità disco. Se in questa prima fase non compaiono errori, passate a controllare eventuali nuovi componenti hardware installati di recente. È possibile che sia stato installato un componente hardware incompatibile, che causa arresti casuali. Rimuovete il nuovo hardware per verificare se il problema si ripresenta. Se il problema persiste, rimuovere i componenti hardware non essenziali, come la scheda di rete, la RAM, la scheda video, il modem e la scheda audio.

3. I driver

I driver obsoleti o difettosi sono un’altra causa dello spegnimento improvviso PC. Fortunatamente, si tratta di un problema facile da diagnosticare e risolvere automaticamente. Ecco come individuare i driver difettosi o obsoleti.

  1. Anche in questo caso, accedere alla gestione dispositivi del PC e cercare i driver contrassegnati da un punto esclamativo giallo.
  2. Utilizzate Windows 10 update per trovare gli aggiornamenti dei driver disponibili
  3. Utilizzate Windows Drivers Verifier per rilevare i driver non funzionanti.
  4. Scaricate un software che verifichi regolarmente la presenza di aggiornamenti dei driver e li aggiorni automaticamente.

Se ci sono driver problematici, risolverli uno alla volta. Quindi, disinstallare il driver attuale e trovare e reinstallare le versioni più recenti del driver per il proprio modello di dispositivo. Come aggiornare driver Windows gratis

4. Virus e malware

Il modo più semplice per capire la causa del perché il PC si spegne improvvisamente è un malware o un virus del computer è osservare gli orari e le condizioni che scatenano lo spegnimento. Supponiamo di osservare che il PC si spegne in determinati momenti della giornata e che all’esecuzione di determinati programmi il computer sia infettato da un virus o da un malware. È possibile verificarlo eseguendo una scansione del sistema con un software antivirus e uno strumento anti-malware. I migliori antivirus per PC gratis per Windows e Mac

5. Problemi con il sistema operativo

Quando il PC si spegne all’improvviso potrebbero esserci problemi con il sistema operativo. Questi sono particolarmente comuni dopo l’aggiornamento a versioni più recenti di Windows. È facile diagnosticare il problema ripristinando il computer alle impostazioni di fabbrica o predefinite. In questo modo si ha la possibilità di decidere se reinstallare la nuova versione di Windows o eseguire il downgrade alla versione precedente. Inoltre, si possono conservare i dati e i file, ma si perdono le impostazioni personali precedenti e i software e i programmi installati. Si può anche scegliere di reinstallare il sistema operativo. In questo caso, ricordate di eseguire il backup di tutti i dati e i file perché andranno persi durante la reinstallazione.


6. Avvio rapido abilitato

L’avvio rapido dovrebbe essere una benedizione per gli utenti di PC, ma può rapidamente trasformarsi in una maledizione se il PC si spegne da solo. Si suppone che aiuti ad avviare il computer velocemente, ma è stato collegato a spegnimenti casuali di Windows 10. L’impostazione può rendere il sistema inutilizzabile, facendo spegnere il PC in modo casuale. L’impostazione può rendere il sistema inutilizzabile, facendo spegnere il PC in modo casuale. È possibile evitare questo problema modificando questa impostazione.

7. Problemi di software

Se il PC si spegne all’improvviso potrebbe essere una manutenzione impropria del sistema. È quindi necessario effettuare controlli di manutenzione per verificare e rilevare i file di sistema corrotti o mancanti, le applicazioni difettose, i file spazzatura e i problemi del registro di Windows. Inoltre, controllate regolarmente la presenza di aggiornamenti software e utilizzate versioni legittime più stabili e con meno bug.

8. Il computer si spegne all’improvviso? Hai controllato le spine?

I problemi di alimentazione sono i più facili da diagnosticare e risolvere. È frequente scoprire che l’unico problema è una spina di alimentazione scollegata o una protezione da sovratensione danneggiata. Anche una batteria del portatile difettosa potrebbe causare questo comportamento scorretto. Infine, l’uso del computer e la natura delle applicazioni e dei programmi utilizzati determinano il voltaggio appropriato della batteria. Pertanto, non è raro che i computer molto utilizzati si spengano spontaneamente quando vengono collegati a una fonte di alimentazione con una tensione inferiore a quella richiesta.

Conclusione

Ci auguriamo che questo articolo risponda accuratamente al dilemma comune del “perchè il PC si spegne da solo”. Per ulteriori informazioni sulla gestione degli spegnimenti casuali del PC, programmate una consulenza gratuita con il nostro team amichevole e proattivo.

Leggi anche: Cosa fare quando il PC non rileva WiFi

Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.