Come riparare un computer che si accende ma non visualizza nulla

By | Ottobre 29, 2019
Come riparare un computer che si accende ma non visualizza nulla

Cosa fare se il computer si avvia, ma lo schermo è nero. Il problema più comune di quando un computer “non si accende” è quando il PC si accende ma non visualizza nulla sul monitor. Vedi le luci sul case del computer accese, probabilmente senti i fan che corrono dall’interno e potresti persino sentire i suoni, ma sullo schermo non viene visualizzato nulla.


Come riparare un computer che si accende ma non visualizza nulla

Cosa fare se il computer si avvia, ma lo schermo è nero? Prova queste correzioni comuni nell’ordine in cui le presentiamo:

Metti alla prova il tuo monitor. Prima di iniziare la risoluzione dei problemi più complicata e dispendiosa in termini di tempo con il resto del computer, assicurati che il monitor funzioni correttamente. Con il monitor scollegato dal computer, accenderlo e spegnerlo. Se il display mostra informazioni diagnostiche di qualsiasi tipo, sai che il display è alimentato ed è in grado di visualizzare il contenuto.

Come trovare le specifiche del computer in Windows 10

Verifica che il PC si è completamente riavviato e che si accenda da uno stato di completamente spento. Un computer può sembrare “non essere acceso” quando in realtà sta riscontrando problemi a riprendere dalla modalità di risparmio energetico Standby / Sospensione o Ibernazione in Windows.

Spegni il computer mentre sei in una modalità di risparmio energetico tenendo premuto il pulsante di accensione per 3-5 secondi. Dopo aver spento completamente il computer, accendi il PC e verifica se si avvia normalmente.

Cancella CMOS. La cancellazione della memoria BIOS sulla scheda madre riporta le impostazioni del BIOS ai livelli predefiniti di fabbrica. Una configurazione errata del BIOS potrebbe essere il motivo per cui il PC non si avvia completamente. Se la cancellazione di CMOS risolve il problema, assicurarsi che tutte le modifiche apportate nel BIOS siano completate una alla volta, quindi se il problema si ripresenta, saprai quale modifica ha causato il problema.

Verificare che l’interruttore di tensione dell’alimentatore sia configurato correttamente. Se la tensione di ingresso per l’alimentatore non è corretta, il computer potrebbe non accendersi completamente.

  • Riposizionare tutti i cavi di alimentazione del monitor
  • Riposizionare i moduli di memoria
  • Riposiziona eventuali schede di espansione all’interno del computer

Riposiziona tutto il possibile all’interno del tuo PC. Il ripristino ripristinerà le varie connessioni all’interno del computer ed è spesso una soluzione “magica” a problemi come questo.

Verificare che tutti i cavi siano collegati correttamente. Ad esempio, se la scheda video integrata è stata disabilitata, il collegamento di un cavo VGA al suo interno non comporta alcun risultato sul monitor anche se il computer è acceso. In questo caso, ti consigliamo di collegare il cavo VGA alla scheda video corretta.

Problemi di memoria con il tuo computer? Vediamo come liberarla!

Come riparare un computer che si accende ma non visualizza nulla

Cosa fare se il computer si avvia, ma lo schermo è nero? Prova a riposizionare i seguenti componenti e quindi verifica se il computer visualizza qualcosa sullo schermo:

  1. Riposizionare la CPU solo se si sospetta che potrebbe essersi allentata o potrebbe non essere stata installata correttamente. Ci rivolgiamo a questo componente separatamente solo perché la possibilità che una CPU si stacchi è molto ridotta e perché installarne una è un compito delicato.
  2. Verificare la presenza di segni di cortocircuiti elettrici all’interno del computer.
  3. Prova il tuo alimentatore. Solo perché le ventole e le luci del tuo computer funzionano, non significa che l’alimentazione funzioni correttamente. L’alimentatore tende a causare più problemi di qualsiasi altro hardware ed è spesso la causa del funzionamento selettivo o intermittente dei componenti di un computer. Sostituire immediatamente l’alimentatore se non supera i test eseguiti. Dopo aver sostituito l’alimentatore, supponendo che lo sia, tenere il PC collegato per 5-10 minuti prima di accenderlo. Questo ritardo fornisce il tempo necessario per la ricarica della batteria CMOS, che potrebbe essere stata scaricata.
  4. Avviare il computer solo con hardware essenziale. Lo scopo qui è quello di rimuovere quanto più hardware possibile mantenendo la capacità di accensione del PC. Se il computer si avvia normalmente con solo l’hardware essenziale installato, passare al punto 5. Se il tuo computer continua a non visualizzare nulla sul monitor, vai al passaggio 6. Questo passaggio è abbastanza facile da completare per un principiante, non richiede strumenti speciali e potrebbe fornire molte informazioni preziose. Questo non è un passaggio da saltare se, dopo tutti i passaggi precedenti, il computer non si sta ancora accendendo completamente.
  5. Reinstallare ogni componente hardware rimosso nel passaggio 4, un pezzo alla volta, eseguendo il test dopo ogni installazione. Poiché il computer è acceso solo con l’hardware essenziale installato, tali componenti devono funzionare correttamente. Ciò significa che uno dei componenti hardware rimossi sta causando l’accensione non corretta del PC. Installando nuovamente ciascun dispositivo sul PC e testandoli ogni volta, alla fine troverai l’hardware che ha causato il tuo problema. Sostituire l’hardware difettoso dopo averlo identificato.
  6. Testa l’hardware del tuo computer usando una scheda di auto-test all’accensione. Se il tuo PC continua a non visualizzare le informazioni sul monitor con l’hardware del computer installato, tranne una essenziale, una scheda POST ti aiuterà a identificare quale componente hardware rimanente sta causando il problema. Se non hai e non sei disposto ad acquistare una carta POST, vai al passaggio 7.
  7. Sostituisci ogni componente hardware essenziale del tuo computer con un componente hardware identico o equivalente che sai che funziona, un componente alla volta, per determinare quale componente hardware potrebbe essere in errore. Testare dopo ogni sostituzione l’hardware per determinare quale componente è difettoso.

Se non si dispone di una scheda POST o di parti di ricambio, è possibile non sapere quale componente hardware essenziale del PC è difettoso. In questi casi, hai poche possibilità di risolvere il problema, non ti resta che portare il tuo computer da un tecnico.

Posso installare Windows 10 sul mio vecchio computer?

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.