Come recuperare numeri cancellati su Android

recuperare numeri cancellati

Avete perso numeri di telefono importanti? Provate questi modi per recuperarli! Perdere numeri di telefono importanti può essere una vera sofferenza. Che li abbiate cancellati per sbaglio o che il vostro telefono Android si sia bloccato e siate rimasti improvvisamente senza, è sempre incredibilmente frustrante. Fortunatamente, è possibile recuperare numeri cancellati utilizzando il proprio account Google o un altro metodo che prevede l’uso di software di terze parti. Questa guida mostra diversi modi per recuperare numeri che potreste aver cancellato dal vostro dispositivo Android.


4 semplici metodi per recuperare numeri cancellati su Android

Quando si tratta di recuperare un numero cancellato sul telefono Android, l’app Contatti di Google è la soluzione più efficace.

1. Come recuperare numeri di telefono cancellati ripristinandoli dal cestino

Google Contatti è preinstallato sulla maggior parte dei telefoni Android. Se non c’è sul vostro dispositivo, scaricatelo dal Play Store. L’applicazione memorizza i contatti eliminati (nella cartella Cestino) per soli 30 giorni prima di eliminarli definitivamente. Pertanto, se si desidera recuperare numeri cancellati Android da più di 30 giorni, è necessario utilizzare uno degli altri metodi. Nota: i numeri di telefono salvati sul dispositivo vengono sincronizzati con l’account Google e i contatti Google. Se non si è mai effettuato l’accesso a un account Google sul dispositivo, i numeri di telefono non verranno salvati da Google e non sarà possibile recuperarli con questo metodo.

  1. Aprire l’app Contatti Google sul telefono e accedere con il proprio account Google, se non lo si è già fatto.
  2. Nella pagina iniziale, toccare il pulsante “Correggi e gestisci”.
  3. Selezionare “Cestino”.
  4. Ora sarà possibile vedere tutti i numeri di telefono eliminati negli ultimi 30 giorni. Premere a lungo sul numero di telefono che si desidera ripristinare.
  5. Quindi, toccare l’icona con tre punti verticali (menu Kebab) nell’angolo superiore sinistro dello schermo.
  6. Selezionare “Recupera”.
  7. Per recuperare tutti i numeri di telefono cancellati in una sola volta, toccare prima l’opzione “Seleziona tutto”.
  8. Nella parte superiore, toccare “Recupera” e tutti i numeri di telefono eliminati verranno ripristinati sul dispositivo.

Tenete presente che potete accedere ai contatti eliminati dal PC andando alla pagina Contatti di Google. Dovrete accedere con il vostro account Google e poi cliccare su Cestino (o Trash) dal menu di sinistra (l’opzione è in basso).

2. Come recuperare un numero cancellato annullando le modifiche

A volte i numeri di telefono eliminati non compaiono nel “Cestino”. Fortunatamente, è possibile recuperarli annullando le modifiche apportate di recente. Google consente di annullare tutte le modifiche apportate ai contatti negli ultimi 30 giorni. Per annullare le modifiche:

  1. Aprire l’applicazione Contatti di Google.
  2. Toccare il pulsante “Correggi e gestisci” nella parte inferiore della pagina iniziale.
  3. Selezionare “Impostazioni”.
  4. Scorrere la pagina delle impostazioni e toccare “Annulla modifiche”.
  5. Selezionare ora l’intervallo di tempo. È possibile scegliere tra le opzioni predefinite o impostare un intervallo di tempo personalizzato.
  6. Toccare Conferma e fare clic su “OK” per ripristinare le modifiche. Potrebbero essere necessari alcuni minuti perché le modifiche vengano visualizzate nei contatti.

Nota: quando si annullano le modifiche, si ripristina la versione dei contatti a partire da una data e un’ora specifiche. Ciò significa che anche le modifiche apportate in quel lasso di tempo, come l’aggiunta di nuovi contatti o la modifica di contatti, saranno annullate.

3. Importare nuovamente i numeri di telefono

È possibile che i numeri di telefono che state cercando non siano stati eliminati, ma solo danneggiati e non compaiano nell’elenco dei contatti. Ciò potrebbe essere dovuto a un errore nell’app Contatti o a un problema nel dispositivo stesso. In questo caso, potrebbe essere una buona idea importare nuovamente i contatti sul dispositivo dall’account Google o dalla scheda SIM.


  1. Importare i numeri di telefono dall’account Google
  2. Aprire l’applicazione Contatti di Google.
  3. Toccare il pulsante “Correggi e gestisci” in fondo alla pagina iniziale.
  4. Quindi, selezionare l’opzione “Ripristina contatti”.
  5. A questo punto, fate clic sul pulsante “Ripristina” e tutti i contatti verranno importati sul vostro dispositivo.

Importare i numeri di telefono dalla scheda SIM

Le schede SIM sono dotate di una piccola capacità di memoria per memorizzare un numero limitato di contatti e molti utenti le usano ancora per memorizzare i loro numeri di telefono. Se siete tra questi, potete recuperare contatti cancellati Android importandoli nuovamente dalla vostra scheda SIM. Per farlo:

  1. Aprire l’applicazione Contatti di Google.
  2. Toccare “Correggi e gestisci” in fondo alla pagina iniziale.
  3. Selezionare “Importazione da SIM”.
  4. Se sul dispositivo sono presenti due schede SIM, scegliere quella da cui si desidera importare i contatti.
  5. A questo punto, è possibile vedere i numeri di telefono eliminati nell’elenco. Toccare e selezionare i contatti che si desidera recuperare.
  6. Scegliere anche la posizione (account Google o dispositivo) in cui importare i contatti.
  7. Toccare “Importa” e i numeri di telefono verranno importati nella posizione desiderata.

Ripristinare il backup dei contatti dell’account Google

Se non si desidera utilizzare l’app Contatti per recuperare rubrica cancellata nell’account Google, è possibile farlo tramite le Impostazioni.

  1. Aprire l’applicazione Impostazioni sul telefono.
  2. In Impostazioni, scorrere verso il basso per trovare “Google” e toccare.
  3. Selezionare “Configurazione e ripristino”.
  4. Toccare “Ripristina contatti”.
  5. A questo punto, toccate il pulsante “Ripristina” e i numeri di telefono eliminati verranno ripristinati sul vostro dispositivo.

Controllare la cronologia delle chiamate

Se non si è eseguito un backup prima di perdere i numeri di telefono, questo è il miglior modo per il recupero numeri telefono cancellati. Cercate il numero di telefono cancellato nella Cronologia chiamate. Se il numero è stato chiamato in passato, sarà presente. Tuttavia, non ci sarà più il nome del contatto, ma solo il numero. Potreste non ricordare affatto il numero di telefono cancellato, ma l’esame della cronologia delle chiamate potrebbe aiutarvi a identificarlo. Cercate di ricordare quando avete parlato con quella persona l’ultima volta e per quanto tempo circa, per fare una correlazione tra numero e identità.

Se ancora non riuscite a trovare il numero di telefono cancellato, prendete in considerazione l’utilizzo di un’applicazione per l’identificazione del chiamante chiamata Truecaller. Funziona come un elenco telefonico e vi aiuterà a identificare tutti i numeri sconosciuti presenti nella cronologia delle chiamate. Truecaller fornisce anche alcuni dettagli aggiuntivi, come il gestore telefonico e la località. Se si è fortunati, si può anche vedere una foto del profilo. In alcuni casi le informazioni potrebbero non essere corrette, ma nella maggior parte dei casi lo sono.

Come recuperare numeri cancellati dalla rubrica con l’aiuto di app di terze parti

Se uno dei metodi sopra descritti non ha funzionato, è necessario ricorrere a soluzioni di terze parti per recuperare numeri cancellati su Android. Esistono numerose applicazioni disponibili sul mercato che possono aiutarvi a recuperare numeri di telefono cancellati sul vostro dispositivo Android. Alcune delle applicazioni di recupero più popolari sono Dr. Fone Android Data Recovery, Fonepaw e DroidKit. La maggior parte delle app di recupero numeri di telefono sono gratuite, ma le funzioni più avanzate sono nascoste dietro un paywall. La maggior parte di queste app scansiona il dispositivo per trovare tracce di numeri di telefono cancellati e consente di recuperarli manualmente sul telefono Android. Se si decide di seguire questa strada, è necessario mettere immediatamente lo smartphone in modalità aereo e smettere di usarlo. Questo per evitare di sovrascrivere i dati che si sta cercando di recuperare.

Sintesi

I numeri di telefono eliminati rimangono sul dispositivo. Tuttavia, lo spazio che occupano viene contrassegnato come “Eliminato” e diventa disponibile per la scrittura di nuovi dati. Una volta aggiunti altri dati al dispositivo, i file eliminati vengono sovrascritti e rimossi definitivamente. Se si è effettuato l’accesso al dispositivo con un account Google, il backup dei contatti, dei dati delle app, della cronologia delle chiamate e altro ancora viene eseguito automaticamente su Google Drive. È inoltre possibile attivare manualmente il backup dei numeri di telefono accedendo alle Impostazioni del telefono e quindi a “Google -> Impostazioni per le app Google -> Sincronizzazione contatti Google -> Sincronizza anche i contatti del dispositivo -> Backup automatico e sincronizzazione dei contatti del dispositivo”.

Nella maggior parte dei casi le app recupero dati di terze parti sono sicure da usare. Hanno lo scopo di recuperare dati e non possono danneggiare il sistema o il dispositivo. Tuttavia, alcune app non affidabili possono rubare i dati sulla privacy dal telefono o installare spyware. Fate delle ricerche prima di scegliere un’app per il recupero dati.


Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!