Come ripristinare i giochi Steam eliminati su Windows 10

By | Dicembre 17, 2020
Come ripristinare i giochi Steam eliminati su Windows 10

Steam è il tuo punto di riferimento per controllare e acquistare la maggior parte dei giochi rilasciati per PC. È così da un po’ di tempo ormai. Rende incredibilmente facile acquistare, giocare e quindi eliminare i giochi dal tuo sistema. Ma come si ripristinano i giochi Steam eliminati su Windows 10? Ci sono alcuni scenari. Supponiamo che tu abbia eliminato la cartella del gioco da Esplora file ( Esplora file di Windows 10 non risponde: ecco 10 modi per risolvere ) proprio come qualsiasi altro file / cartella sul tuo computer. C’è anche un modo per eliminare i giochi dal client Steam stesso. In ogni caso, ci sono alcuni modi per ripristinare quel gioco Steam senza scaricare di nuovo tutto. Cominciamo.


1. Ripristina la cartella dei giochi Steam eliminata dal cestino

Supponiamo che tu abbia semplicemente eliminato la cartella dei giochi e che si trovi ancora nel Cestino del tuo computer. Si spera che non l’hai svuotato o non hai usato Shift + Canc per rimuovere quella cartella. Quindi la cosa più semplice che puoi fare è ripristinare la cartella e i file dal Cestino.

Troverai l’icona del Cestino sul desktop o all’interno di Esplora file nella barra laterale sinistra. Seleziona la cartella del gioco e fai clic su Ripristina. Scomparirà da lì e apparirà proprio all’interno della cartella Steam dove si trovava inizialmente.

2. Ripristina la cartella dei giochi Steam eliminata utilizzando Recuva

Tecnicamente, i file eliminati dal Cestino del PC non vengono eliminati direttamente. Rimangono intatti in un livello nascosto. Sul lato visibile, la voce viene rimossa dall’indice della directory. Tuttavia, quando si salva un nuovo file nella stessa posizione in cui si trovava il vecchio file, questo sovrascrive il vecchio file. Ciò rende impossibile recuperare il vecchio file.

Se hai cancellato accidentalmente un file / una cartella, specialmente dal Cestino, c’è ancora speranza di recuperare quel file. Puoi recuperare tali file (cartella di gioco nel tuo caso) utilizzando un’app di recupero file come Recuva. La versione gratuita dell’app dovrebbe essere sufficiente per eseguire il lavoro. Sono disponibili anche app simili di altri fornitori, ma la premessa di base rimane la stessa. Come recuperare file cancellati con con EaseUS Data Recovery Wizard

Eseguirà la scansione di queste directory e settori per trovare tutti i file eliminati in un determinato periodo di tempo e quali possono ancora essere ripristinati. Sarai sorpreso di vedere tutto ciò che trova durante la scansione. Spaventoso e divertente.


Suggerimento: questo ti fa chiedere quanto sia sicuro eliminare un file dal Cestino. Chiunque può recuperarlo utilizzando gli strumenti giusti e sono disponibili gratuitamente. Questo è il motivo per cui dovresti utilizzare un’app come Eraser per eliminare i file sensibili in modo sicuro.

3. Verifica l’integrità dei giochi Steam

Passaggio 1: apri il client Steam e vai all’opzione Libreria. Quindi, fai clic con il pulsante destro del mouse sul gioco per selezionare Proprietà.

Passaggio 2: fare clic su “Verifica integrità dei file di gioco” nella scheda File locali.

4. Aggiungi la cartella della libreria di installazione a Steam

È possibile che le cartelle di gioco siano ancora sul tuo HDD / SSD e Steam non sia in grado di riconoscerlo.

Passaggio 1: apri Steam e vai su Steam> Impostazioni> Download> Cartella della libreria di Steam e fai clic su Aggiungi cartella della libreria.

Passaggio 2: selezionerai la cartella in cui hai installato il gioco. Questo richiederà alcuni istanti. Dovresti essere in grado di visualizzare nuovamente i giochi nella tua libreria di Steam che in precedenza mostravano come disinstallati.

5. Rinominare il file Clientregistry.blob

Questo trucco è stato scoperto dai giocatori di Steam che hanno scoperto che rinominare il file blob aiuta a ripristinare i file di giochi mancanti.

Passaggio 1: apri la cartella in cui hai installato Steam. La posizione predefinita è l’unità C. Troverai ClientRegistry.blob nella cartella principale stessa. Premi F2 e rinominalo in ClientRegistry.old.blob. Riavvia il client Steam e creerà un nuovo file.

Ora dovresti vedere tutti i tuoi giochi ripristinati su Steam.

Come eseguire il backup dei giochi Steam?

Questo è per il futuro, per non trovarti mai più in questa situazione. Il processo è davvero semplice e può salvarti dal dolore di perdere i file di gioco installati e i salvataggi di gioco. Nella Libreria, fai clic con il pulsante destro del mouse sul gioco e seleziona Proprietà. Seleziona Backup dei file di gioco nella scheda File locali.

Segui le istruzioni sullo schermo in cui puoi scegliere la posizione. Ti consiglio sempre di scegliere un’unità o una partizione diversa da quella in cui hai installato Steam.

Steam è bello

Il client Steam è un vantaggio per i giocatori di Windows. Detto questo, soffre di bug e problemi occasionali, proprio come molte altre app. La maggior parte di questi singhiozzi sono facili da risolvere, a condizione che tu sappia dove cercare e cosa fare. È qui che entrano in gioco i vantaggi di una grande comunità. Fan appassionati e dotati di know-how tecnico per trovare e condividere soluzioni che hanno funzionato per loro. Spero che una delle soluzioni di qui sopra abbia funzionato per te.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!