Ripristino totale del Nexus 5 alle impostazioni di fabbrica

By | Febbraio 21, 2018

Come ripristinare il Nexus 5 alle impostazioni originali di fabbrica? Il Nexus 5 è uno dei dispositivi più popolari quando si tratta di supporto per gli sviluppatori. Molte persone creano mod infinite, ROM personalizzate, kernel e un sacco di modi per rotare il dispositivo. E ‘un paradiso per ogni smartphone Android.

Ma dopo qualche tempo, si potrebbe desiderare accesso root o custom ROM installata più per alcuni motivi. Il vostro Nexus 5 potrebbe non funzionare correttamente e desiderate inviare il vostro Nexus ad aggiustare ovviamente in garanzia.

Ma la garanzia decade una volta che il telefono è stato rotato. Oppure lo si vuole vendere e si desidera eliminare tutte le applicazioni installate.

Ripristinare il Nexus 5 alle impostazioni di fabbrica era un po ‘difficile, ma so che si può facilmente farlo con RestoreME Tool.

RestoreME è uno strumento semplice ma molto utile. E’ un reset di fabbrica, unroots e blocca il bootloader del Nexus 5. Scarica RestoreME Toolkit per Nexus 5 qui .

Requisiti

a) Il telefono deve essere rotato e il bootloader deve essere sbloccato.

b) È necessario essere in fastboot in modo che il toolkit riconosca il telefono.

c) Funziona solo con Windows 7, 8 e 8.1

Il toolkit funziona solo con Android 4.4 KitKat e supporta anche altri dispositivi Nexus, come Nexus 4, Nexus 7 e Nexus 10.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento