resettare Google Home

Se devi preparare il tuo Google Home Mini per un nuovo proprietario o vuoi ricominciare tutto da capo, è meglio fare un reset completo. Il Google Home Mini è un aggeggino piccolo ma molto utile. Però, se è il momento di aggiornarlo e vuoi venderlo, o se comincia a fare i capricci e non sai come sistemarlo, potrebbe essere utile resettare Google Home. Il reset aiuta a staccare tutte le connessioni con il tuo account prima di passarlo a qualcun altro e a sistemare qualsiasi problema.

Ci sono due tipi di Google Home Mini in giro. Il primo si chiama proprio Home Mini, e il secondo si chiama Google Nest Mini, che fa parte della nuova linea di roba per la casa intelligente di Google, chiamata Nest.

Ecco come fare il reset per entrambi i tipi.

Prima di tutto, devi capire quale modello hai. Giralo e guarda sotto. Se non vedi un buco per attaccarlo al muro, hai un Google Home Mini. Se invece c’è un buco a vite, allora è un Google Nest Mini.

Come resettare un Google Home Mini

Se hai un Google Home Mini vecchio e vuoi riportarlo come quando l’hai comprato, è una cosa facile da fare. Importante, però: non puoi usare l’app di Google Home per fare questo. Devi farlo direttamente sull’altoparlante.

Prima cosa, trova il bottone per resettarlo, che è nascosto sotto il cavo di alimentazione nella parte bassa del dispositivo. Premi e tieni premuto quel bottone per 15 secondi per far partire il reset. Poi aspetta solo che l’altoparlante faccia un suono, che ti dice che ha cancellato tutto.

Come resettare Google Home Max

Per resettare il tuo Google Home Max, devi solo premere e tenere premuto il pulsante che si trova sul retro del dispositivo. Tienilo premuto per circa 15 secondi fino a quando non senti l’assistente Google dire che sta resettando il dispositivo. Dopo quel segnale, puoi lasciare il pulsante e il tuo Google Home Max si riavvierà da solo, tornando alle impostazioni di fabbrica. Facile, no?

Come resettare un Google Nest Mini

Per resettare il Google Nest Mini, come per il vecchio modello, devi prima trovare l’interruttore del microfono sul lato del dispositivo. Questo serve per spegnere il microfono quando non vuoi che il Google Assistant ti ascolti.

Quando trovi l’interruttore, mettilo su off. Poi, tieni premuto sopra il dispositivo dove ci sono le lucine LED. Dopo circa cinque secondi, il Google Nest Mini inizia a resettarsi, come se lo stessi riportando nuovo di fabbrica. Devi continuare a tenere premuto per altri dieci secondi fino a quando non senti un suono tipo cinguettio, che ti dice che il reset è finito.

Come riavviare Google Home

Per riavviare il Google Home, basta scollegare il cavo di alimentazione dal dispositivo o dalla presa di corrente, aspettare un po’ tipo 10 secondi, e poi ricollegarlo. Questo fa spegnere e riaccendere il Google Home, praticamente un riavvio veloce! Se non funziona subito, prova a lasciarlo staccato un po’ di più.

Perchè non riesco a resettare Google Home

Se non riesci a resettare il tuo Google Home, potrebbe essere per un paio di motivi semplici. Prima di tutto, assicurati di seguire bene le istruzioni per il reset. A volte bisogna tenere premuto un bottone sul dispositivo per alcuni secondi fino a che non senti un suono o vedi delle luci che cambiano.

Se lo fai e non succede niente, potrebbe essere che il bottone non funziona bene o che il Google Home ha qualche problema tecnico più serio. In quel caso, magari prova a staccare l’alimentazione per un po’ e poi riattaccarla, o controlla se c’è qualche aggiornamento disponibile che devi fare. Se niente di questo aiuta, potrebbe essere il caso di chiamare l’assistenza clienti o portarlo in un centro assistenza.

Scopri tutti i segreti su come connettere Google Home al WiFi! Non perdere l’opportunità di sfruttare al massimo il tuo assistente vocale. Resta con noi per altre guide passo passo!