Come ripristinare un iPhone senza iTunes

By | Luglio 16, 2019
ripristinare un iPhone senza iTunes

Dal lancio del primo iPhone nel 2007, Apple ha fornito agli utenti un portale attraverso il quale poter gestire e ripristinare il dispositivo, chiamato … iTunes. Ma il cambiamento era nell’aria. Apple ha annunciato a metà del 2019 che finalmente eliminerà l’app e la sostituirà con tre distinti software.



Quindi, se non hai accesso a iTunes per qualche motivo, o ti stai chiedendo come ripristinare un iPhone senza iTunes una volta che l’app cesserà di esistere, continua a leggere.

Le persone spesso usano la parola “ripristinare” e “resettare” in modo intercambiabile. Tuttavia, non è corretto; le due parole si riferiscono a due diversi processi. Dei due, il ripristino del dispositivo è l’approccio più leggero. Cancellerà i dati dal telefono, ma non influirà sul firmware o sulla versione del sistema operativo.

Il reset offre un elenco più dettagliato di opzioni. Oltre a modificare tutte le impostazioni del dispositivo a quelle predefinite, puoi anche scegliere di cancellare tutti i contenuti e le impostazioni. Se preferisci, supporta anche il ripristino delle impostazioni di rete, della tastiera, del layout della schermata principale e delle opzioni sulla privacy e sulla posizione.

L’hard reset di un iPhone è il processo che devi eseguire se il tuo iPhone ha grossi problemi. Ad esempio, non è possibile far uscire il dispositivo dalla modalità di ripristino o dalla modalità di aggiornamento del firmware del dispositivo (DFU), oppure continui a visualizzare codici di errore (i più comuni sono 3194, 4013, 4014, 9 e 51).

È possibile suddividere ulteriormente il processo di ripristino in due categorie: ripristinare l’iPhone ad uno stato funzionante con un nuovo firmware o ripristinando un backup dei dati del proprio iPhone.

Come resettare un iPhone senza iTunes

È facile ripristinare un iPhone come quando è uscito dalla fabbrica senza iTunes. Supponendo che il tuo dispositivo funzioni correttamente, puoi farlo dall’app Impostazioni del telefono. Per ripristinare il tuo iPhone, segui questi passaggi:

  1. Accendi il dispositivo e assicurati che non sia collegato a iTunes.
  2. Apri l’ app Impostazioni.
  3. Vai su Generale> Ripristina.

Qui verrà visualizzato un elenco delle varie opzioni di reset disponibili. Se desideri resettare il tuo iPhone allo stato di fabbrica, tocca l’opzione Cancella tutto il contenuto e le impostazioni. Altrimenti, tocca la scelta più adatta alle tue esigenze.

Prima che inizi il processo di ripristino, dovrai inserire il tuo passcode. La procedura richiederà alcuni minuti per essere completata.

Come ripristinare un iPhone senza iTunes

Se si desidera ripristinare un iPhone senza iTunes, la situazione è leggermente più complicata. Per questo, è necessario utilizzare software di terze parti. Tre dei marchi principali sono FonePaw, dr.fone e Tenorshare.

Per questa guida, ci concentreremo sul software FonePaw. Sentiti libero di provare le altre due app se c’è qualcosa nel processo di FonePaw che non ti piace.

Come ripristinare un iPhone non funzionante senza iTunes

Come accennato, ci sono due situazioni in cui dovresti eseguire un hard reset. FonePaw ha soluzioni disponibili per entrambi i problemi:

  1. Se il telefono è disattivato, bloccato o non risponde
  2. Se si desidera ripristinare i dati sul telefono

Diamo prima un’occhiata a come ripristinare un iPhone non funzionante senza iTunes. Questo è anche il metodo che devi seguire se hai dimenticato il tuo passcode iPhone, sei bloccato in modalità recupero / DFU, o iTunes sta generando errori durante il processo di ripristino.

Per iniziare, devi scaricare l’app FonePaw iOS System Recovery, che ha sia una versione gratuita che una versione a pagamento. La versione gratuita soffre di alcune limitazioni, ma ai fini di questo processo, fa bene il suo lavoro. Se si desidera acquistare l’app completa, è necessario pagare. È disponibile sia per Windows che per macOS.

Una volta che l’app è stata installata, collega l’iPhone al computer. Deve essere una connessione cablata; il processo non funziona con il Bluetooth o il Wi-Fi. Nel passaggio successivo, il processo varia a seconda che il telefono sia non funzionante o bloccato in modalità di ripristino:


  • Modalità di recupero: l’app iOS System Recovery rileva che il dispositivo è in modalità di ripristino. Clicca su Conferma per continuare.
  • Disabilitato: se il telefono è disattivato, è necessario fare clic su Modalità avanzata. Fornirà le istruzioni su schermo per mettere il tuo iPhone nella modalità Recovery / DFU.

Qualunque processo tu abbia seguito, dovresti arrivare a una schermata che richiede le informazioni sul tuo telefono. Devi inserire la categoria, il tipo e il modello del tuo dispositivo. È inoltre necessario selezionare la versione di iOS che si desidera installare durante il processo di ripristino.

Una volta che hai soddisfatto tutti i requisiti, fai clic sul pulsante Ripara.

Come ripristinare i dati dell’iPhone senza iTunes

Se hai cancellato una foto importante, un messaggio, un documento o un file dal tuo iPhone, potresti essere in grado di ripristinarlo se agisci rapidamente. Ancora una volta, FonePaw ha un’app per aiutarci. C’è una versione gratuita e una versione a pagamento, disponibile per Windows e macOS.

L’applicazione ha un paio di vantaggi significativi rispetto all’utilizzo di iTunes per recuperare i file. Innanzitutto, a differenza di iTunes, può (si spera) recuperare i file direttamente dal tuo iPhone; non è necessario aver effettuato un backup. Inoltre, è possibile ripristinare i dati “caso per caso” da un backup di iTunes, piuttosto che dover gestire un approccio tutto o niente.

Per ripristinare i dati dell’iPhone senza iTunes, procedi nel seguente modo:

  1. Scarica e installa l’app FonePaw iPhone Data Recovery.
  2. Selezionare Ripristina da file di backup di iTunes , Ripristina da file di backup iCloud o Scansiona i dati di iPhone, a seconda di ciò che si desidera fare.
  3. Seleziona i file che vuoi recuperare e / o ripristinare.
  4. Clicca sul pulsante Recupera.

Per fare questo devi scaricare FonePaw iPhone Data Recovery (versione gratuita disponibile)

Conclusione

  • Reimpostando il tuo iPhone ritornerai alle sue impostazioni di fabbrica. Puoi farlo direttamente dal dispositivo senza iTunes, ma il processo non sarà disponibile se il telefono è disabilitato o bloccato in modalità di ripristino.
  • Il ripristino di un iPhone è un metodo utilizzabile se il dispositivo non risponde o se si desidera ripristinare i dati.
  • Per ripristinare il tuo iPhone senza iTunes, devi utilizzare un’app di terze parti.

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.