Come ripristinare un Samsung Galaxy S5

Come ripristinare un Samsung Galaxy S5, se il telefono Samsung Galaxy S5 non funziona correttamente e si sta pensando di resettarlo, allora dovete sapere che ci sono due tipi di ripristino disponibili.

È possibile solo fare un reset normale, che non cancellerà tutti i dati che hai salvato sul dispositivo o si può fare un hard reset / factory che rende il dispositivo come se fosse uscito adesso dalla fabbrica, che cancellerà tutti i dati che hai salvato. Vediamoli entrambi.

Leggi questo articolo se invece desideri ripristinare il firmware ufficiale sul tuo Galaxy S5 SM-G900F

Reset normale (Wipe partizione cache) Samsung Galaxy S5:

Questa operazione non cancellerà i dati personali memorizzati sul telefono. Pulire la partizione cache significa cancellare i file più comunemente dalla cache memorizzata dal file system.

  1. Spegnere lo smartphone
  2. Premere e tenere premuto “Volume up”, “Home” e “Power”, allo stesso tempo
  3. Dopo che il telefono vibra, rilasciare il tasto “Power”, ma continuare a tenere “Volume Up” e “Home”
  4. Una volta visualizzata la schermata “Sistem Android Recovery”, rilasciare tutti i pulsanti hardware
  5. Utilizzando il tasto “Volume Down”, individuare e selezionare “cancellare la partizione cache”
  6. Premere il tasto “Power” per selezionare l’opzione
  7. Una volta che la partizione cache è stata pulita, “Reboot System Now”
  8. Premere il tasto “Power” per riavviare il dispositivo

Reset Galaxy S5 alle impostazioni di fabbrica tramite il menù impostazioni:

  1. Sullo schermo principale, toccare l’icona “Apps”
  2. Toccare “Impostazioni”
  3. In “User e Backup”, toccare “Backup e ripristino”
  4. Se lo si desidera, deselezionare le caselle di controllo accanto a “Ripristino automatico” e “backup dei dati”
  5. Toccare “Ripristino dati di fabbrica”> “Reset dispositivi”
  6. Supponendo che hai il blocco dello schermo abilitato, immettere la password o il PIN e premere “Continua”
  7. Toccare “Elimina tutto” per confermare

Reset Galaxy S5 alle impostazioni di fabbrica tramite le chiavi hardware:

NOTA: Utilizzare questo metodo di azzeramento solo nel caso non in cui non si riesce a resettare lo smartphone utilizzando il menu delle impostazioni.

  1. Spegnere lo smartphone
  2. Premere e tenere premuto il “Volume Up”, “Home” e il tasto “Power”, allo stesso tempo
  3. Dopo che il telefono vibra una volta, rilasciare il tasto “Power”, ma continuare a premere “Home” e “Volume Up”
  4. Una volta visualizzata la schermata “Sistema Android Recovery”, rilasciare tutti i pulsanti hardware
  5. Premere il tasto “Volume Down” fino a evidenziare “cancellare i dati / ripristino di fabbrica”
  6. Premere il tasto “Power” per selezionare l’opzione
  7. Passare a “Sì – cancellare tutti i dati utente” utilizzando il “Volume Down”
  8. Premere il tasto “Power” per confermare il master reset
  9. Dopo che il dispositivo è stato reimpostato, il “reboot system now” opzione deve essere evidenziata
  10. Infine, premere il tasto “Power” per riavviare il dispositivo.

 

3 Commenti

  1. A Fulvio Presi :
    Grazie Fulvio per le sue spigazioni.
    Io ho un problema con il moi Samsung s5, purtroppo da un po’ di tempo si spegne e si riaccende da solo (senza richiedere password). Potrebbe dirmi di cosa si tratta?
    Grazie e b.serata, Federico Napoli

    • Salve,
      le tante applicazioni installate e disinstallate sono andate ad intaccare il S.O., per risolvere il problema dovresti fare un hard reset del telefono, non prima di aver eseguito il backup.

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*