Come ripristinare Windows 10, metodo semplice

By | Marzo 25, 2020
Come ripristinare Windows 10

Come ripristinare Windows 10, metodo semplice. Come ripristinare Windows 10 ai dati di fabbrica. Esistono diversi motivi per cui potrebbe essere necessario ripristinare le impostazioni di fabbrica di un PC Windows 10. Hai installato troppe app e devi solo iniziare a pulire. Oppure hai deciso di vendere il tuo PC o risolvere qualche altro problema. In ogni caso, puoi ripristinare Windows 10 molto velocemente e senza problemi.

Ci sono due metodi principali per farlo e li tratteremo entrambi qui. Ecco come ripristinare Windows 10 alle impostazioni di fabbrica! Puoi anche ripristinare Windows 10 con una reinstallazione completa di Windows 10. Descriviamo qui sotto come fare nel nostro tutorial qui! Inoltre, non dimenticare di fare un backup di dati, foto, video, musica, ecc. prima di ripristinare Windows 10 o potresti perdere tutto!

Come ripristinare Windows 10 tramite il menu Impostazioni

Il metodo più veloce, più semplice e più semplice è ripristinare Windows 10 dal menu Impostazioni come faresti con il tuo telefono. Ecco come fare:

  • Eseguire il backup di tutti i dati sensibili che non si desidera eliminare. Fidati di noi, gli errori accadono ed è più facile ripristinare da un backup che ricominciare da capo.
  • Apri il menu Start e premi l’icona della ruota dentata nel menu Impostazioni sul margine sinistro.
  • Seleziona Aggiorna e sicurezza, quindi fai clic  sull’opzione Ripristino sul margine sinistro.
  • Premi il pulsante Inizia nella sezione Ripristina questo PC del menu Ripristino.
  • Apparirà una schermata per chiedere se vuoi conservare i tuoi filerimuovere tutto. Come puoi immaginare, la prima opzione ti consente di conservare i tuoi file personali come foto o documenti e la seconda opzione rimuove tutto quando ripristini Windows 10. Seleziona quello che desideri.
  • Continuare a seguire le istruzioni finché il sistema non inizia il ripristino.
  • Ecco il tutorial di Microsoft nel caso abbiate bisogno di ulteriori chiarimenti .

Il computer potrebbe riavviarsi più volte durante questo processo. Dovresti lasciarlo da solo fino a quando non viene visualizzata la schermata di installazione di Windows 10. Quando ciò accade, hai finito! Il tuo computer dovrebbe tornare alle impostazioni di fabbrica originali con o senza i tuoi file personali a seconda dell’opzione che hai scelto. Questa è l’opzione più semplice per ripristinare Windows 10.

Come ripristinare Windows tramite il menu di avvio

A volte il danno è abbastanza grave che il computer non può effettivamente accedere a Windows. Questo non è un grosso problema perché puoi accedere a un ripristino delle impostazioni di fabbrica senza accedere al sistema operativo. Questo metodo è un po’ più complicato, ma onestamente non è così difficile.

  • Nota: Windows 10 dovrebbe avviarsi automaticamente nel menu Opzioni di avvio avanzate se non è in grado di avviarsi da solo in Windows 10. Se il tuo PC non è in grado di accedere a Windows 10, dovresti riuscire ad arrivare automaticamente qui.
  • Se il PC è bloccato in un ciclo di avvio, è sufficiente scollegare l’alimentazione (desktop) o estrarre la batteria (laptop) e riprovare.
  • Una volta che sei nelle Opzioni di avvio avanzate, seleziona l’opzione Risoluzione dei problemi. Dovresti trovare l’opzione Ripristina Windows 10 lì. Segui semplicemente gli stessi passaggi del metodo 1 da questo punto.

Il ripristino delle impostazioni di fabbrica dovrebbe ora avvenire e, proprio come il metodo 1, il computer dovrebbe riavviarsi alcune volte e alla fine tornare alla schermata di installazione di Windows 10. Se, per qualche motivo, non funziona e il tuo computer non si avvia, potresti avere un problema hardware o potresti dover reinstallare Windows 10. Ecco il nostro tutorial su come reinstallare Windows 10 nel caso in cui tu ne abbia bisogno.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.