Come risolvere AirDrop non funziona da iPhone a Mac

By | Febbraio 18, 2021
Come risolvere AirDrop non funziona da iPhone a Mac

Il tuo Mac ha problemi a ricevere immagini o documenti inviati tramite AirDrop da un iPhone? Diversi motivi, come problemi di connettività associati a Bluetooth e WiFi, possono impedire il corretto funzionamento di AirDrop. Inizia a leggere il seguente elenco di metodi di risoluzione dei problemi e dovresti essere in grado di risolvere i problemi con AirDrop che non funziona da iPhone a Mac.


Verifica la compatibilità con il Mac

Un iPhone può utilizzare AirDrop solo su un Mac rilasciato nel 2012 o successivamente (il Mac Pro 2012 è un’eccezione). Inoltre, il tuo Mac dovrebbe eseguire almeno OS X 10.10 Yosemite. 

Apri il menu Apple e seleziona Informazioni su questo Mac per verificare il modello del tuo Mac e la versione del sistema operativo.

Abilita Bluetooth e WiFi (Mac e iPhone)

È necessario abilitare Bluetooth e WiFi sia sul Mac che sull’iPhone affinché AirDrop funzioni senza problemi. Tuttavia, non è necessario connettere i dispositivi a una rete WiFi.

Abilita Bluetooth e WiFi su Mac

Apri i menu di stato Bluetooth e WiFi tramite la barra dei menu del Mac o il Centro di controllo. Quindi, attiva sia il Bluetooth che il WiFi.

Abilita Bluetooth e WiFi su iPhone

Apri il Centro di controllo dell’iPhone scorrendo verso il basso dall’angolo in alto a destra dello schermo. Se utilizzi un iPhone con Touch ID, scorri invece verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo. Quindi, attiva sia il Bluetooth che il WiFi.


Avvicina il Mac e l’iPhone

Sia il Mac che l’iPhone dovrebbero essere vicini l’uno all’altro di almeno 10 metri. In caso contrario, i file potrebbero non riuscire durante il trasferimento, anche se l’iPhone rileva il tuo Mac.

Disattiva l’hotspot personale su iPhone

Se l’iPhone ha un hotspot personale attivo, prova a disabilitarlo. Apri il Centro di controllo sul tuo iPhone, premi a lungo l’icona Cellulare e imposta Hotspot personale su Non rilevabile.

Apri la finestra del Finder su Mac

A volte, AirDrop non si avvia sul tuo Mac a meno che non apri una finestra di AirDrop. Per farlo, apri semplicemente Finder e seleziona AirDrop nella barra laterale. Quindi, invia nuovamente i file dall’iPhone.

Disabilita Non disturbare su Mac

Hai attivato la funzione Non disturbare sul tuo Mac? Ciò non solo blocca il funzionamento delle notifiche AirDrop, ma può anche causare problemi di rilevabilità.

Apri il Centro di controllo del Mac e disabilita Non disturbare. Se utilizzi macOS Catalina o versioni precedenti, devi invece aprire il Centro notifiche per disattivarlo.

Imposta AirDrop su Tutti su Mac

Per impostazione predefinita, l’autorizzazione per la ricezione dei file di AirDrop è impostata su Solo contatti. Se stai cercando di inviare un file al tuo Mac da un iPhone che possiedi, ciò non dovrebbe causare problemi. 

Tuttavia, se desideri ricevere un file dall’iPhone di qualcun altro, è meglio cambiarlo in Tutti anche se la persona è elencata nell’app Contatti. Per farlo, apri una finestra di AirDrop. Quindi, imposta Consenti di essere scoperto da: a Tutti.

Se ha funzionato, ricorda di impostarlo di nuovo su Solo contatti per evitare di essere bombardato da richieste AirDrop in seguito.

Attiva / disattiva WiFi e Bluetooth (Mac e iPhone)

Prova a disabilitare e riattivare il Bluetooth sia sul Mac che sull’iPhone. Questo spesso si prende cura di piccoli problemi tecnici che impediscono ad AirDrop di inviare o ricevere file.

Disattiva e attiva WiFi / Bluetooth su Mac

Apri i menu di stato Bluetooth e WiFi sulla barra dei menu del Mac o sul Centro di controllo. Quindi, disabilita sia il Bluetooth che il WiFi. Attendi qualche secondo e riattiva entrambe le opzioni.

Disabilita e abilita WiFi / Bluetooth su iPhone

Apri l’app Impostazioni sull’iPhone. Quindi, seleziona WiFi e disattiva l’interruttore accanto a WiFi. Torna alla schermata precedente, selezionare Bluetoothe spegnere l’interruttore accanto a Bluetooth. Attendi qualche secondo e riattiva WiFi e Bluetooth.

Riavvia Mac e iPhone

Se continui a riscontrare problemi con AirDrop che non funziona da iPhone a Mac, prova a riavviare entrambi i dispositivi. Questo è un altro modo per sbarazzarsi di eventuali intoppi relativi al software che causano problemi con AirDrop.

Ripristina le impostazioni di rete su iPhone

Se possibile, esegui un ripristino delle impostazioni di rete sull’iPhone. Ciò dovrebbe risolvere eventuali problemi causati da impostazioni Bluetooth o WiFi sbagliate che impediscono al dispositivo di inviare file al tuo Mac.

  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Seleziona Generale.
  3. Selezionare Reimposta.
  4. Selezionare Ripristina impostazioni di rete.
  5. Selezionare di nuovo Ripristina impostazioni di rete per confermare.

Elimina file PLIST Bluetooth / WiFi e Mac

Puoi anche tentare l’equivalente di un ripristino delle impostazioni di rete sul Mac eliminando i file dell’elenco delle proprietà (PLIST) relativi a Bluetooth e WiFi. Il tuo Mac dovrebbe ricreare automaticamente i file dopo averlo riavviato.

Elimina i file PLIST Bluetooth

1. Apri Finder. Quindi, seleziona Vai > Vai alla cartella.

2. Digita il seguente percorso e seleziona Vai:

/Library/Preferences/

3. Fare clic tenendo premuto il tasto Ctrl sul file seguente e selezionare Sposta nel cestino.

  • com.apple.Bluetooth.plist

Elimina i file PLIST WiFi

1. Apri Finder. Quindi, seleziona Vai > Vai alla cartella.

2. Digita il seguente percorso e seleziona Vai:

/ Library / Preferences / SystemConfiguration /

3. Fare clic tenendo premuto il tasto Ctrl sui file seguenti e selezionare Sposta nel cestino.

  • com.apple.airport.preferences.plist
  • com.apple.network.identification.plist
  • com.apple.network.eapolclient.configuration.plist
  • com.apple.wifi.message-tracer.plist
  • NetworkInterfaces.plist
  • preferenze.plist

Consenti tutte le connessioni in entrata (Mac)

Se hai attivato il firewall del Mac, potrebbe finire per bloccare tutte le connessioni in entrata. Assicurati che non sia così.

  1. Apri il menu Apple e seleziona Preferenze di Sistema.
  2. Seleziona Sicurezza e privacy.
  3. Selezionare la scheda Firewall.
  4. Selezionare Fare clic sul lucchetto per apportare modifiche e immettere la password dell’amministratore.
  5. Selezionare Opzioni firewall.
  6. Deselezionare la casella accanto a Blocca tutte le connessioni in entrata e selezionare OK.

Aggiorna Mac / iPhone

Potresti anche voler aggiornare il tuo Mac e iPhone. Gli ultimi aggiornamenti in genere vengono forniti con correzioni per bug e problemi noti, quindi installali se non lo fai da un po’.

Aggiorna il Mac

Apri il menu Apple e seleziona Preferenze di Sistema. Quindi, scegli Aggiornamento software. Se vedi aggiornamenti in sospeso, seleziona Aggiorna ora.

Aggiorna iPhone

Apri l’app Impostazioni, quindi vai su Generali > Aggiornamento software. Se vedi aggiornamenti in sospeso, tocca Scarica e installa per applicarli.

Ripristina NVRAM (Mac)

Il ripristino della NVRAM (memoria ad accesso casuale non volatile) sul tuo Mac è un altro modo per risolvere i problemi persistenti relativi alla connettività. 

Inizia spegnendo il tuo Mac. Quindi, riaccendilo e premi immediatamente Opzione + Comando + P + R finché non senti il ​​suono di avvio per la seconda volta. Se utilizzi un Mac con un chip di sicurezza T2, devi tenerli premuti finché il logo Apple non compare e scompare due volte.

Dopo l’avvio nel tuo Mac, devi riconfigurare impostazioni come fuso orario, suono del volume e preferenze della tastiera. Per una panoramica completa, ecco come ripristinare la NVRAM su un Mac.

Successo: file inviato e ricevuto da iPhone a Mac

La risoluzione dei problemi con AirDrop che non funziona su Mac e iPhone può essere piuttosto complicata poiché di solito non è possibile isolare il problema su un singolo dispositivo. Nonostante ciò, qualcosa di semplice come aprire una finestra di AirDrop, disattivare / attivare Bluetooth e WiFi o modificare le autorizzazioni di AirDrop su Tutti dovrebbe quasi sempre far funzionare di nuovo le cose.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!