EpocCam che non funziona su Zoom, Microsoft Teams o Google Meet

Come risolvere EpocCam che non funziona su Zoom, Microsoft Teams o Google Meet

Le aziende e le organizzazioni IT di tutto il mondo consentono ai dipendenti di lavorare da casa all’infinito o fino al 2021. Il lavoro da casa può essere un’esperienza fluida quando si dispone di elementi essenziali come alta velocità di Internet, router, webcam e microfono compatibili. Tuttavia, cosa succede se non si dispone di una webcam? Puoi utilizzare il tuo iPhone o Android come webcam utilizzando app come EpocCam e iVCam.

Configurare queste app come webcam è semplice, ma può creare confusione per i principianti. Abbiamo visto molti utenti provare app come EpocCam e ottenere errori di connessione a causa di mosse sbagliate.

In questo post, tratteremo i cinque principali modi per riparare EpocCam che non funziona come previsto con app di videochiamata come Zoom, Microsoft Teams e Google Meet. Le soluzioni per la risoluzione dei problemi includono il download dei driver richiesti, il mantenimento delle app aggiornate, la modifica delle impostazioni delle app e altro ancora. Iniziamo.

1. Scarica i driver richiesti per EpocCam

EpocCam offre l’app visualizzatore EpocCam per testare il feed live dalla fotocamera del telefono al PC. Puoi scaricare l’app EpocCam su iPhone o Android e il visualizzatore EpocCam su Mac / PC per vedere l’app in azione. Ma per abilitare EpocCam in Zoom, Microsoft Teams e Google Meet, è necessario scaricare i driver richiesti per l’app.

Vai su Kinoni.com e troverai i driver macOS e Windows per l’app. Scaricali e installali sul tuo dispositivo.

2. Modificare le impostazioni dell’app

Dopo aver scaricato e installato i driver EpocCam sul desktop, dovrai modificare le impostazioni predefinite della fotocamera per utilizzare EpocCam per convertire il tuo telefono come webcam su Zoom, Microsoft Teams e Google Meet.

Ingrandisci

Per Zoom, segui i passaggi seguenti.

Passaggio 1: apri l’app su Mac o Windows e tocca l’icona Impostazioni in alto.

Passaggio 2: vai alla sezione video e cambia la fotocamera predefinita da FaceTime HD a EpocCam.

Passaggio 3: passa all’audio e imposta il microfono predefinito su EpocCam.

Dopodiché, ogni volta che ti unisci a una riunione su Zoom, il software utilizzerà EpocCam e visualizzerà il feed dalla fotocamera anteriore del telefono nelle riunioni.

Microsoft Teams

Per Microsoft Teams, apri l’app Teams sul Mac / PC e tocca l’icona del profilo in alto e vai su Impostazioni. Passa al menu Dispositivi e seleziona Servizi audio Kinoni dal menu del microfono. Dallo stesso menu, seleziona EpocCam come videocamera predefinita su Microsoft Teams.

Google Meet

Devi anche modificare le impostazioni di Google Meet. Apri Google Meet sul Web. Dalla schermata iniziale, tocca l’icona delle impostazioni in alto. Dal menu Audio, seleziona Sorgente audio Kinoni come microfono predefinito. Nel menu Video, seleziona EpocCam Camera come videocamera predefinita su Google Meet.

3. Usa la stessa rete WiFi

EpocCam mostra il feed della telecamera dal telefono al laptop. Per uno streaming di successo, assicurati che sia il telefono che il laptop siano collegati alla stessa rete Wi-Fi ad alta velocità.

Ho provato a connettere il mio laptop a Internet del telefono tramite hotspot mobile e non ha funzionato come previsto. Puoi anche utilizzare il cavo dati USB per collegare il telefono al Mac o al PC e avviare la videochiamata utilizzando l’app EpocCam.

4. Aggiorna l’app all’ultima versione

No, non sto parlando di aggiornare l’app visualizzatore di EpocCam su Mac o PC. È necessario mantenere le app Zoom, Microsoft Teams e Skype all’ultima versione per uno streaming senza problemi.

Ho affrontato lo stesso scenario la scorsa settimana. EpocCam ha improvvisamente smesso di funzionare con Zoom sul mio Mac. L’opzione EpocCam è scomparsa dal menu delle impostazioni dello zoom. Era disponibile un aggiornamento dell’app. Dopo, ho aggiornato l’app Zoom all’ultima versione, il problema è scomparso.

5. Aggiorna i driver di EpocCam

Se il servizio EpocCam continua a non funzionare per te, dovresti considerare l’aggiornamento dei driver EpocCam alla versione più recente. Mentre le aziende stanno lanciando nuove app video, EpocCam sta rilasciando gli aggiornamenti per mantenere il servizio sincronizzato con queste app.

Segui i passaggi seguenti per aggiornare i driver EpocCam sul tuo laptop Windows.

Passaggio 1: tocca il pulsante Windows e digita Gestione dispositivi.

Passaggio 2: premi Invio e si aprirà Gestione dispositivi.

Passaggio 3: dall’opzione Ingresso e uscita audio, troverai il microfono Kinoni che è responsabile dell’utilizzo del microfono del telefono come microfono predefinito nelle app video. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Kinon Microphone e selezionare Aggiorna driver.

Passaggio 4: scorri verso il basso e vai a Controller audio, video e di gioco e aggiorna i driver di EpocCam.

Risolvi i problemi di EpocCam sul tuo dispositivo

Segui i passaggi precedenti e puoi iniziare a utilizzare il telefono come webcam con l’app EpocCam. Già che ci sei, facci sapere quale consiglio ha risolto il problema di EpocCam che non funzionava per te.