Come risolvere Huawei P30 Lite non si accende

By | Agosto 5, 2019
Come risolvere Huawei P30 Lite non si accende

Hai problemi a riaccendere il tuo dispositivo Huawei? Sei fortunato perché questo post ti aiuterà. Ti mostreremo i passaggi per riparare un Huawei P30 Lite che non si accende. Segui i nostri suggerimenti e, si spera, che una delle soluzioni seguenti ti sarà di aiuto.


Come risolvere Huawei P30 Lite non si accende

Se il tuo Huawei P30 Lite non si accende, procedi nel seguente modo per la risoluzione dei problemi.

Controlla il livello della batteria e carica | Calibrare la batteria su Huawei P30 Lite

Sebbene non sia un evento comune, i dispositivi Huawei potrebbero non riaccendersi di tanto in tanto. Se il tuo Huawei P30 Lite non si accende e non hai fatto nulla di diverso in termini di utilizzo, è probabile che la batteria si sia scaricata. Ciò che devi fare in questo caso è caricarlo per almeno 30 minuti. 

Assicurati di non riaccendere il telefono mentre è in carica per evitare di ridurre la quantità di energia aggiunta alla batteria. Lasciare il dispositivo sotto carica per mezz’ora prima di provare a riaccenderlo. Questo dovrebbe dare una spinta alla batteria e, si spera, sia capace di riaccenderlo.

Quando il telefono viene ripristinato o se la ricarica ha esito positivo, assicurarsi di ricalibrare la batteria e il software con questi passaggi:

  1. Scaricare completamente la batteria. Ciò significa utilizzare il dispositivo fino a quando non si spegne da solo e il livello della batteria è 0%.
  2. Caricare il telefono fino a quando non raggiunge il 100%. Assicurati di utilizzare l’equipaggiamento di ricarica originale per il tuo dispositivo e lasciarlo caricare completamente. Non scollegare il dispositivo per almeno altre due ore e inoltre non utilizzarlo durante la ricarica.
  3. Dopo il tempo trascorso, scollegare il dispositivo.
  4. Riavvia il dispositivo.
  5. Usa il tuo telefono fino a quando

Riavvia il dispositivo

Se il dispositivo sembra caricarsi ma non risponde se si tenta di accenderlo, il sistema potrebbe essere bloccato per qualche motivo. Il prossimo passo per la risoluzione dei problemi che puoi fare è scoprire se il tuo Huawei P30 si accende ancora dopo un riavvio. 

Prova a eseguire un riavvio forzato tenendo premuto il tasto di accensione per 10-15 secondi. Se il tuo telefono funziona, dovrebbe riavviarsi e dovresti sentire una vibrazione e vedere il logo Huawei. Se non senti la vibrazione e lo schermo è ancora vuoto, tieni semplicemente premuto il tasto di accensione per più tempo finché non vedi il riavvio del dispositivo stesso.

Se non cambia nulla dopo aver tentato di riavviare il dispositivo alcune volte, è possibile abbandonare questa risoluzione dei problemi e passare a quelle di seguito.

Carica utilizzando un altro set di ricarica

Come il telefono stesso, gli accessori di ricarica come cavi e adattatori possono rompersi. Nel caso in cui il problema risieda con gli accessori di ricarica, è consigliabile utilizzare un altro set di cavi e adattatori per questo dispositivo. 

Se hai un amico con lo stesso dispositivo, prova a prendere in prestito il suo cavo di ricarica e l’adattatore per caricare il tuo dispositivo Huawei per 30 minuti. Questo dovrebbe aiutarti a determinare se il set corrente di cavo e adattatore è difettoso o meno.

Controlla la porta di ricarica

A volte, la ricarica potrebbe non riuscire se la porta di ricarica ha un problema. Uno dei motivi comuni per cui una porta di ricarica potrebbe non funzionare è se c’è qualcosa che impedisce al cavo di stabilire una buona connessione durante la ricarica.

Ciò può essere dovuto alla presenza di sporco, lanugine, corpi estranei o danni all’hardware. Prova a fare un’ispezione visiva della porta di ricarica e del sistema all’interno. Se non si è sicuri e si desidera controllare più chiaramente l’interno della porta, provare a utilizzare uno strumento di ingrandimento. 

L’accumulo di polvere o sporcizia può impedire che la carica funzioni. A sua volta, la mancanza di carica della batteria può essere il motivo per cui il tuo Huawei P30 Lite non si accende. Se sospetti che la porta di ricarica possa essere bloccata o se all’interno è presente dello sporco, prova a rimuovere l’oggetto estraneo con una bomboletta di aria compressa. 

Non tentare di inserire nulla all’interno per evitare di danneggiare il sistema.

Verifica che lo schermo non è danneggiato

Alcuni utenti di Huawei P30 Lite potrebbero confondere il problema No Power (non si accende) con il problema della schermata nera. Se il dispositivo mostra segni di attivazione come vibrazione al riavvio, ricezione di notifiche o emissione di un suono, è possibile che si sia verificato un problema con la schermata nera. 

Ciò significa che il sistema non è completamente disabilitato anche se potrebbe essere necessario sostituire lo schermo. Se questa situazione si verifica dopo aver lasciato cadere il telefono o averlo colpito con qualcosa di duro, potresti avere un problema con lo schermo nero a portata di mano. 

Assicurati di contattare Huawei in modo che possano sostituire lo schermo per te.

Creare un backup di Huawei P30 Lite

Nel caso in cui lo schermo sia l’unico problema, potrebbe esserci ancora la possibilità di trasferire i dati su un computer prima di inviarli. La creazione di un backup in Android richiede normalmente una buona schermata di lavoro per consentire a un utente di sbloccare il dispositivo e navigare il software. Non siamo molto ottimisti su questo, ma dovresti almeno provarlo.

Assicurati di collegare il tuo Huawei P30 al computer utilizzando un cavo USB funzionante noto. Quindi, una volta terminato, controlla il computer per vedere se rileva il tuo Huawei P30, il telefono deve essere acceso per poter essere rilevato. 

Se viene rilevato da un computer, provare a sbloccare lo schermo (se possibile) e tornare al computer. Se il suo browser di file può accedere ai contenuti del tuo dispositivo, copia tutto ciò che vuoi salvare.

Ai fini della sicurezza dei dati, un dispositivo Android deve autorizzare un computer prima che possa avvenire il trasferimento di file. Ciò significa che è necessario sbloccare lo schermo e confermare una richiesta di trasferimento dati dal computer. 

Ovviamente, non puoi fare nessuno di questi se lo schermo è rotto. Se il telefono ha un blocco schermo, devi prima sbloccarlo, quindi uno schermo rotto significa che non sarai in grado di farlo. Inutile dire che la creazione di un backup è impossibile se lo schermo non funziona. Dimentica la creazione di un backup se ti trovi in ​​questa situazione.

Molti utenti Android sperano che ci sia un modo per eseguire il mirroring dello schermo su un monitor o un computer per navigare nel software. Sfortunatamente, questo non è possibile su Android se lo schermo è rotto in primo luogo. 

Il gruppo schermo è sia uno schermo che un modo per accedere al software, quindi due delle sue parti principali includono un monitor e un digitalizzatore. Il primo visualizza le immagini mentre il secondo è un sensore che rileva i tocchi delle dita e le converte in segnali. Anche se il monitor funziona, non sarà possibile sbloccare lo schermo se il digitalizzatore è rotto.

Prova ad avviare in modalità provvisoria il tuo Huawei P30 Lite

A volte, un’app difettosa può interferire con Android o con altre app. Se il tuo Huawei P30 Lite ha iniziato a non accendersi dopo aver installato una nuova app, quell’app potrebbe essere il motivo del problema. Poiché non è possibile eliminare tale app in quanto il telefono non si avvia, è possibile provare a vedere se è possibile riavviare il dispositivo in modalità provvisoria. 

In questa modalità, tutte le app di terze parti verranno bloccate e non funzioneranno affatto. Quindi, se riesci a riavviare correttamente il tuo dispositivo Huawei in modalità provvisoria, puoi scommettere che è colpa di un’app. Ecco come avviarlo in modalità provvisoria:

  1. Spegni il dispositivo.
  2. Riaccenderlo.
  3. Quando vedi l’animazione Huawei sullo schermo, tieni premuto il pulsante Volume giù.
  4. In caso di successo, puoi vedere la modalità provvisoria nell’angolo in basso a sinistra una volta che il dispositivo termina l’avvio.
  5. Ora che il dispositivo è stato avviato in modalità provvisoria, caricalo e vedi se c’è differenza.

Non dimenticare: la modalità provvisoria blocca le app di terze parti ma non ti dirà quale di esse è la vera causa. Se ritieni che nel sistema sia presente un’app di terze parti non autorizzata, devi identificarla. Ecco cosa devi fare esattamente:

  1. Avvia in modalità provvisoria.
  2. Controlla il problema.
  3. Dopo aver confermato che la colpa è di un’app di terze parti, puoi iniziare a disinstallare le app singolarmente. Ti consigliamo di iniziare con quelli più recenti che hai aggiunto.
  4. Dopo aver disinstallato un’app, riavviare il telefono in modalità normale e verificare il problema.
  5. Se il tuo Huawei P30 è ancora problematico, ripeti i passaggi 1-4.

Tuttavia, se non riesci a riavviare il telefono in modalità provvisoria, prova a vedere se è possibile avviare la modalità di ripristino.

Verifica se il dispositivo si avvia in modalità di ripristino

Questo metodo è utile in una situazione particolare: quando il menu Impostazioni non è accessibile. Ci possono essere vari motivi per cui il menu Impostazioni potrebbe diventare irraggiungibile. In alcuni casi, il dispositivo potrebbe essere semplicemente bloccato o non risponde. 

Altre volte, può essere a causa di un problema che si sta tentando di risolvere. In ogni caso, è necessario eseguire il ripristino hardware su Huawei P30 P30 tramite la modalità di ripristino quando la situazione lo costringe. Per avviare il tuo Huawei P30 in modalità di ripristino:

  1. Spegni il cellulare premendo il tasto di accensione per alcuni istanti.
  2. Premi e tieni premuti i pulsanti Volume su e Accensione per un paio di secondi.
  3. Quando viene visualizzata la modalità di recupero, rilasciare tutti i tasti.
  4. Se il dispositivo si avvia solo in modalità di ripristino, procedere con il ripristino delle impostazioni di fabbrica per risolvere il problema.
  5. Scegli “cancella dati / ripristino delle impostazioni di fabbrica”. Utilizzare i pulsanti del volume per navigare e il tasto di accensione per accettarlo.
  6. Confermare l’operazione digitando “yes” e selezionare “wipe data / factory reset”.
  7. Quando vedi le informazioni di verifica di Google, conferma l’operazione selezionando “cancella dati / ripristino delle impostazioni predefinite”.
  8. Infine, scegli “riavvia il sistema ora” utilizzando il tasto di accensione.

Leggi anche: Come risolvere Huawei P30 Lite non invia messaggi | SMS non funziona

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.