Come risolvere i problemi di buffering su Firestick

By | Febbraio 27, 2020
problemi di buffering su Firestick

Come risolvere i problemi di buffering su Firestick. Può essere frustrante quando devi farti un’abbuffata dell’ultima stagione del tuo programma preferito e il tuo Amazon Firestick smette di funzionare. Se vedi spesso la schermata di buffering, ci sono alcuni semplici modi per mantenere il tuo Firestick in esecuzione come nuovo. Ecco come risolvere i problemi di buffering su Firestick.

Perché il mio Firestick continua a bufferizzare?

Quando esegui lo streaming di contenuti multimediali, Amazon Firestick scarica una parte dei contenuti e li memorizza sul tuo dispositivo. Se finisci di guardare la parte scaricata di un video prima che venga caricata la parte successiva, questo farà apparire l’icona di buffering nel Firestick. Il dispositivo interromperà il video durante il download della parte successiva del contenuto per aggiornare il dispositivo.

Se si verificano frequentemente problemi di buffering, potrebbe essere causato da uno dei seguenti motivi:

  • Limitazione ISP. Il tuo provider di servizi Internet (ISP) potrebbe rallentare (rallentando) Internet di proposito. Gli ISP (come Comcast o Time Warner) eseguono regolarmente la scansione per determinate categorie di traffico e potrebbero ridurre la velocità di download se si esegue lo streaming di troppi contenuti.
  • Limitazioni hardware Il buffering potrebbe essere causato da problemi con il router, il modem, il cavo Ethernet o persino l’hardware Firestick.
  • Malfunzionamenti del server remoto. Il server che ospita i tuoi contenuti video potrebbe funzionare a un ritmo più lento o potrebbe non funzionare correttamente.
  • Connessione Internet lenta La tua connessione Internet potrebbe essere troppo lenta per gestire i flussi video.

Come aggiornare Amazon Fire Stick all’ultimo software

Come risolvere i problemi di buffering su Firestick

Ora che sai cosa potrebbe causare il buffering, qui ci sono diversi modi per fermare il buffering sul tuo Firestick.

Nota: prima di modificare qualsiasi impostazione, è necessario verificare se il problema riguarda la connessione WiFi. Anche se hai una forte connessione WiFi, ciò non significa che anche il tuo Firestick avrà una connessione forte.

Riavvia il tuo Firestick

Se vuoi fermare il buffering sul tuo Firestick, una delle prime cose che dovresti provare è riavviare il dispositivo. Ciò risolverà normalmente la maggior parte dei problemi di buffering, soprattutto se si mantiene il dispositivo sempre acceso.

  1. Avvia il tuo Firestick e seleziona Impostazioni dal menu in alto. Puoi accedere al menu principale facendo clic sul pulsante su (la parte superiore del cerchio grande) sul telecomando Firestick. Quindi fai clic sul pulsante destro (il lato destro del cerchio grande) per passare a Impostazioni. Infine, fai clic sul centro del cerchio per selezionare Impostazioni.
  2. Quindi selezionare My Fire TV. Devi fare clic sul pulsante giù (la parte inferiore del grande cerchio sul telecomando) per accedere alle opzioni Impostazioni.
  3. Quindi, selezionare Riavvia. Questo ti mostrerà un messaggio che ti chiede di confermare l’azione di riavvio.
  4. Infine, selezionare Riavvia per confermare l’azione.

Il Firestick si riavvierà automaticamente. Il processo richiede in genere alcuni minuti.

Come risolvere i problemi di buffering su Firestick? Disinstalla le app non necessarie

Se sul tuo dispositivo sono installate molte app, questo aumenta la domanda sul software del dispositivo e ne rallenta le prestazioni complessive.

  1. Innanzitutto, seleziona Impostazioni nel menu principale.
  2. Quindi selezionare Applicazioni.
  3. Quindi, selezionare Gestisci applicazioni installate. Qui puoi vedere quanta memoria interna ti è rimasta.
  4. Quindi selezionare un’app. Qui, vedrai i dettagli sull’app, come le dimensioni dell’app e le informazioni sui dati della cache.
  5. Quindi, selezionare Disinstalla.
  6. Infine, fai di nuovo clic su Disinstalla per confermare.

Puoi ripetere questo processo per disinstallare qualsiasi altra app non necessaria. Se non desideri disinstallare un’app, puoi invece svuotare la cache dell’app.

Cancella cache app su Firestick

La cache è la memoria del computer utilizzata per la memorizzazione di istruzioni o dati. L’eliminazione di questo può aiutare a risolvere i problemi di buffering.

  1. Innanzitutto, seleziona Impostazioni nel menu principale.
  2. Quindi selezionare Applicazioni.
  3. Quindi, selezionare Gestisci applicazioni installate.
  4. Quindi selezionare un’app dall’elenco.
  5. Infine, scegli Cancella dati o Cancella cache. Se scegli Svuota cache, questo cancellerà semplicemente la cache e manterrà il resto delle tue informazioni e impostazioni. Se scegli Cancella dati, questo ripristinerà le impostazioni predefinite dell’app e cancellerà tutti i dati relativi all’app, comprese le informazioni di accesso.

Disattiva raccogli utilizzo app

Firestick raccoglie i dati da tutte le applicazioni sul dispositivo. Inoltre, molte app utilizzano connessioni in background durante lo streaming di contenuti. La disattivazione di queste funzionalità può aiutarti con i tuoi problemi di buffering.

  1. Innanzitutto, seleziona Impostazioni nel menu principale.
  2. Quindi selezionare Preferenze.
  3. Quindi, selezionare Impostazioni privacy.
  4. Infine, seleziona Raccogli dati di utilizzo dell’app e disattivalo.

Disattiva il monitoraggio dei dati

  1. Innanzitutto, seleziona Impostazioni nel menu principale.
  2. Quindi selezionare Preferenze.
  3. Quindi, selezionare Monitoraggio dati.
  4. Infine, disattiva il monitoraggio dei dati.

Disattiva aggiornamenti automatici

Alcuni altri processi automatici verranno eseguiti anche in background e rallenteranno il dispositivo. La disattivazione di queste funzionalità ti aiuterà a risolvere i problemi di buffering.

  1. Avvia il tuo Firestick e seleziona Impostazioni nel menu in alto.
  2. Quindi selezionare Applicazioni.
  3. Quindi, selezionare Appstore.
  4. Quindi selezionare Aggiornamenti automatici e disattivarlo.

Ciò disattiverà gli aggiornamenti automatici solo per le app che hai installato. Il tuo Firestick verrà comunque aggiornato automaticamente.

Come risolvere i problemi di buffering su Firestick? Disattiva le notifiche

Le notifiche delle app non si verificano molto spesso, ma rallentano il Firestick, soprattutto se si dispone di più notifiche contemporaneamente.

  1. Innanzitutto, seleziona Impostazioni nel menu principale.
  2. Quindi selezionare Preferenze.
  3. Quindi, selezionare Impostazioni di notifica.
  4. Quindi selezionare Notifiche app.
  5. Infine, disattiva le notifiche che non ti servono.

Libera la RAM

La memoria ad accesso casuale (RAM) è il punto in cui il dispositivo memorizza le informazioni a cui si accederà presto. Il tuo Firestick potrebbe eseguire diversi processi in background, che potrebbero consumare molta RAM. Poiché il tuo Firestick ha solo 1-1,5 gigabyte di RAM, può essere utilizzata rapidamente.

Molti processi o app consumano la RAM dopo averli chiusi. Per ovviare a questo, puoi utilizzare un’app che ti consente di trovare e forzare le app di chiusura in esecuzione in background. L’app si chiama App in background ed Elenco processi, che puoi ottenere gratuitamente da Amazon Store. Per scaricare questa app, procedi nel seguente modo:

  1. Innanzitutto, seleziona l’icona della lente d’ingrandimento nella schermata principale. Se hai un telecomando Firestick con un microfono incorporato, puoi anche eseguire questa ricerca premendo il pulsante del microfono sul telecomando e pronunciando invece il nome dell’app.
  2. Quindi digitare App in background ed Elenco processi utilizzando il pad direzionale. Non è necessario digitare l’intera frase. Il nome dell’app potrebbe essere visualizzato prima di digitarlo completamente.
  3. Seleziona l’app, quindi seleziona Ottieni. Per selezionare l’app, basta premere sul pad direzionale e premere il pulsante al centro del cerchio grande.
  4. Quindi, selezionare Apri . Verrà visualizzato un messaggio.
  5. Quindi seleziona Capito! Quindi vedrai un elenco di app attualmente in esecuzione in background.
  6. Quindi, seleziona Chiudi tutte le app nell’angolo in alto a sinistra.
  7. Infine, scegli un’app e seleziona Forza arresto .

Al termine, premere il pulsante Indietro sul telecomando. Puoi quindi ripetere questo processo per tutte le altre app che vuoi forzare.

Nota: non chiudere l’app VPN in uso per Firestick. L’app non occuperà troppa RAM mentre viene eseguita in background. Potrebbe anche aiutare con la velocità del tuo Firestick.

Installa una VPN

Se Firestick sembra più lento di quanto dovrebbe essere, il tuo ISP potrebbe limitare la tua connessione Internet. Fortunatamente, una buona VPN (rete privata virtuale) può impedire al tuo ISP di rallentare la connessione. Una VPN ti offre una rete completamente crittografata, che potrebbe fermare i tuoi problemi di buffering e darti allo stesso tempo la massima privacy dal tuo ISP.

Prima di installare una VPN sul tuo Firestick, ti ​​consigliamo di utilizzare un computer o uno smartphone per iscriverti a un servizio. Ci sono molte fantastiche opzioni gratuite e a pagamento disponibili ora. Se non sai da dove iniziare, dai un’occhiata al nostro elenco dei migliori servizi VPN qui.

Dopo esserti registrato per un servizio VPN, seleziona l’opzione di ricerca nella home page del tuo Firestick. Quindi cerca la tua VPN, installala, accedi e connettiti.

Eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica 

Se hai provato di tutto e riscontri ancora problemi di buffering, puoi eseguire un ripristino delle impostazioni predefinite del tuo Firestick. Tuttavia, questo dovrebbe essere fatto solo come ultima risorsa.

Il ripristino del Firestick alle condizioni di fabbrica cancellerà tutto sul Firestick, comprese tutte le app scaricate e tutte le impostazioni. I tuoi acquisti verranno salvati, ma dovrai scaricare di nuovo tutto. 

Esistono due metodi per eseguire ciò. Questo è il primo:

  1. Innanzitutto, seleziona Impostazioni nel menu principale.
  2. Quindi selezionare My Fire TV.
  3. Quindi, selezionare Ripristina impostazioni predefinite.
  4. Infine, conferma questa azione. Ciò eseguirà il ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Il secondo metodo viene eseguito utilizzando il telecomando Firestick.

  1. Tieni premuti contemporaneamente il tasto Indietro e il tasto destro del cerchio di navigazione per 10 secondi. Il messaggio di ripristino delle impostazioni di fabbrica verrà quindi visualizzato sullo schermo.
  2. Quindi selezionare Ripristina. Se non si sceglie, l’azione avverrà automaticamente dopo 20 secondi.

Se hai provato tutti i diversi modi per fermare il tuo Firestick dal buffering e stai ancora riscontrando problemi, non ti resta che contattare l’assistenza Amazon.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.