Come risolvere il problema del Samsung Galaxy A30 non si carica

Come risolvere il problema del Samsung Galaxy A30 non si carica

Il Samsung Galaxy A30 è un modello di smartphone Android di fascia media premium che è stato rilasciato per la prima volta a marzo 2019. Ha una solida qualità costruttiva fatta di una cornice di plastica con uno schermo Super AMOLED da 6,4 pollici con una risoluzione di 1080 x 2340 pixel che è protetto da Corning Gorilla Glass 3.

Leggi anche: Come risolvere il tuo Samsung Galaxy A30 che non si accende

Sul retro troviamo un sistema a doppia fotocamera e nella parte anteriore è una fotocamera selfie da 16 MP. Sotto il cofano c’è un processore octa core Exynos 7904 abbinato a 4 GB di RAM. Sebbene si tratti di un dispositivo dalle prestazioni solide, ci sono casi in cui possono verificarsi determinati problemi che affronteremo oggi. 

In quest’ultima puntata della nostra serie di risoluzione dei problemi, affronteremo il problema con il Samsung Galaxy A30.

Come risolvere il problema del Samsung Galaxy A30 non si carica

Prima di eseguire la procedura di risoluzione dei problemi consigliata su questo telefono, è meglio assicurarsi che sia in esecuzione con l’ultima versione del software. Se è disponibile un aggiornamento, ti suggerisco di scaricarlo e installarlo. Ciò riduce al minimo la possibilità che il problema sia causato da una versione del software obsoleta.

Assicurarsi che il caricabatterie funzioni

La prima cosa che dovrai fare in questo caso è assicurarti che il caricabatterie che stai utilizzando funzioni. Ci sono due parti in un caricabatterie e questi sono il cavo di ricarica USB e l’adattatore. 

Il cavo di solito viene danneggiato facilmente, quindi è meglio provare a utilizzare un cavo di ricarica diverso. Dovresti anche provare a utilizzare un adattatore diverso per caricare il telefono.

Caricare da una presa di corrente diversa

A volte questo problema può essere causato da una presa di corrente che non funziona. Per eliminare questa possibilità, dovresti provare a collegare il caricabatterie a una presa di corrente diversa. Si noti che è meglio non collegare l’adattatore a una prolunga ma collegarlo direttamente alla presa di corrente se si riscontra questo problema. 

Controlla la porta di ricarica del telefono

Sporco o detriti bloccati nella porta di ricarica del telefono possono di solito causare problemi di ricarica. Assicurarsi che la porta di ricarica del telefono sia libera da detriti soffiando aria verso di essa. Nel caso in cui la porta di ricarica del telefono sia bagnata, è necessario asciugarla prima lasciando il telefono in un’area asciutta per alcune ore. 

Il liquido presente nella porta evaporerà naturalmente. Controlla se il Samsung Galaxy A30 non si carica ancora.

Leggi anche: Samsung Galaxy A30 continua a mostrare l’errore “Facebook continua a fermarsi”

Prova a caricare il telefono da una porta USB del computer

Se non è possibile caricare il telefono utilizzando l’adattatore a parete, provare a collegare il telefono a una porta USB del computer. Il telefono continuerà a caricarsi in questo modo ma sarà un processo più lento. Se il tuo telefono si carica, allora ci deve essere un problema con il pin di ricarica veloce della porta di ricarica del telefono. Dovresti farlo controllare in un centro di assistenza.

Controlla se il problema si verifica in modalità provvisoria

Ci sono casi in cui un’app che hai scaricato può causare questo particolare problema. Per verificare se questo è il caso, dovrai avviare il telefono in Modalità provvisoria poiché solo le app preinstallate possono funzionare in questa modalità.

  • Assicurarsi che il dispositivo sia spento.
  • Tieni premuto il tasto di accensione oltre lo schermo con il nome del dispositivo.
  • Quando ‘SAMSUNG’ appare sullo schermo, rilasciare il tasto di accensione.
  • Immediatamente dopo aver rilasciato il tasto di accensione, tenere premuto il tasto Volume giù.
  • Continuare a tenere premuto il tasto Volume giù fino al termine del riavvio del dispositivo.
  • La modalità provvisoria verrà visualizzata nell’angolo in basso a sinistra dello schermo.
  • Rilascia il tasto Volume giù quando vedi “Modalità provvisoria”.

Se il problema non si verifica in questa modalità, potrebbe essere causato da un’app scaricata. Scopri che cos’è questa app e disinstallala.

Cancella la cache su Samsung Galaxy A30

I dati memorizzati nella cache del sistema telefonico vengono utilizzati per accelerare l’accesso alle app del telefono. A volte questi dati possono essere danneggiati, causando problemi che si verificano sul dispositivo. 

Per verificare se il problema è causato da dati memorizzati nella cache danneggiati, sarà necessario cancellare la partizione della cache del telefono dalla modalità di ripristino.

  • Spegni il telefono.
  • Tieni premuto il tasto Volume su e il tasto Home, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  • Quando viene visualizzata la schermata con il logo del dispositivo, rilasciare solo il tasto di accensione
  • Quando viene visualizzato il logo Android, rilasciare tutti i tasti (“Installazione dell’aggiornamento di sistema” verrà visualizzato per circa 30 – 60 secondi prima di visualizzare le opzioni del menu di ripristino del sistema Android).
  • Premi il tasto Volume giù più volte per evidenziare “cancella partizione cache”.
  • Premere il tasto di accensione per selezionare.
  • Premere il tasto Volume giù per evidenziare “Sì” e premere il tasto di accensione per selezionare.
  • Al termine della cancellazione della partizione della cache, viene evidenziato “Riavvia il sistema ora”.
  • Premere il tasto di accensione per riavviare il dispositivo.

Controlla se il Samsung Galaxy A30 non si carica ancora.

Eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica su Samsung Galaxy A30

Un ultimo passaggio per la risoluzione dei problemi da considerare è un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Ciò ripristinerà il telefono alle condizioni originali di fabbrica. Si noti che questa procedura cancellerà i dati del telefono.

  • Spegni il telefono.
  • Tieni premuto il tasto Volume su e il tasto Home, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  • Quando viene visualizzata la schermata con il logo del dispositivo, rilasciare solo il tasto di accensione
  • Quando viene visualizzato il logo Android, rilasciare tutti i tasti (“Installazione dell’aggiornamento di sistema” verrà visualizzato per circa 30 – 60 secondi prima di visualizzare le opzioni del menu di ripristino del sistema Android).
  • Premi il tasto Volume giù più volte per evidenziare “cancella dati / ripristino dati di fabbrica”.
  • Premere il pulsante di accensione per selezionare.
  • Premere il tasto Volume giù fino a evidenziare “Sì – elimina tutti i dati utente”.
  • Premere il pulsante di accensione per selezionare e avviare il ripristino principale.
  • Al termine del ripristino generale, viene evidenziato “Riavvia il sistema ora”.
  • Premere il tasto di accensione per riavviare il dispositivo.

Se il telefono continua a non caricarsi, ciò potrebbe essere causato da un componente hardware difettoso. La cosa migliore da fare in questo momento è portare il telefono in un centro assistenza e farlo controllare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*