Come risolvere il tuo Samsung Galaxy A30 che non si accende

By | Agosto 2, 2019
Come risolvere il tuo Samsung Galaxy A30 che non si accende

Essendo uno dei dispositivi di fascia media, il Samsung Galaxy A30 ha in realtà alcune specifiche hardware impressionanti che potrebbero competere con altri dispositivi della sua categoria. Ma proprio come qualsiasi altro smartphone, non è privo di problemi. In effetti, abbiamo lettori che si sono lamentati del fatto che alcune unità si sono spente e non si sono più accese. 

Il più delle volte, gli utenti che hanno riscontrato questo problema pensano che si tratti di un problema hardware perché il telefono non risponde più, ma il più delle volte è in realtà solo un problema minore del firmware. Inutile dire che saresti in grado di risolvere questo problema e far rispondere di nuovo il tuo telefono senza portarlo al negozio se sei disposto a risolvere. 

In questo post, ti guiderò nella risoluzione dei problemi del tuo Galaxy A30 che non si accende o non risponde. Condividerò con te la soluzione più efficace per risolvere questo problema. Quindi, se sei uno dei proprietari di questo dispositivo e sei attualmente infastidito da un problema simile, continua a leggere poiché questo articolo potrebbe essere in grado di aiutarti. 

Risoluzione dei problemi del Galaxy A30 che non si accende

Quando si esegue la risoluzione dei problemi di un telefono con questo tipo di problema, è necessario assicurarsi che il dispositivo non presenti segni di danni fisici o liquidi perché, se questa è la causa del problema, non ha senso risolvere i problemi. 

È meglio semplicemente portare il telefono in negozio in modo che un tecnico possa verificare l’integrità dell’hardware. Tuttavia, se questo problema è iniziato senza una ragione o una causa apparente, ecco cosa devi fare: 

Prima soluzione: forzare il riavvio del Galaxy A30

Questa deve essere la prima cosa che devi fare. In effetti, può essere l’unica cosa che devi fare per far rispondere di nuovo il tuo telefono. Il riavvio forzato è in realtà una rimozione simulata della batteria che aggiorna la memoria del telefono e ricarica tutte le sue app e servizi. Se questo è solo un piccolo problema con il firmware o un arresto anomalo del sistema, il tuo telefono dovrebbe avviarsi dopo aver fatto questo: 

  1. Tieni premuto il pulsante Volume giù e non rilasciarlo ancora. 
  2. Tenendo premuto il pulsante del volume, tenere premuto anche il tasto di accensione. 
  3. Tieni premuti entrambi i tasti insieme per 15 secondi o fino a quando il logo Galaxy A30 non viene visualizzato sullo schermo.

Se il dispositivo non risponde o non si accende dopo il primo tentativo, eseguire la stessa procedura alcune volte in più prima di passare alla soluzione successiva. 

Seconda soluzione: caricare il telefono ed eseguire il riavvio forzato

È possibile che la batteria sia completamente scarica e che il firmware si sia arrestato in modo anomalo prima dello spegnimento del telefono. Personalmente ho riscontrato questo problema certe volte. Questo accade quando si lascia scaricare completamente la batteria del telefono, anche se non accade di frequente. Per provare a escludere questa possibilità, ecco cosa devi fare: 

  1. Collegare il caricabatterie a una presa a muro funzionante. 
  2. Utilizzando il cavo originale, collegare il telefono al caricabatterie. 
  3. Indipendentemente dal fatto che il telefono mostri o meno il simbolo di ricarica, lasciarlo collegato al caricabatterie per almeno 10 minuti. 
  4. Dopodiché e mentre il telefono è ancora collegato al caricabatterie, tieni premuto il pulsante Volume giù e non rilasciarlo ancora. 
  5. Tenendo premuto il pulsante del volume, tenere premuto anche il tasto di accensione. 
  6. Tieni premuti entrambi i tasti insieme per 15 secondi o fino a quando il logo Galaxy A30 non viene visualizzato sullo schermo.

Se il telefono continua a non accendersi anche dopo fatto questo, è possibile che il problema riguardi l’hardware. È ora che porti il ​​telefono al negozio in cui lo hai acquistato perché potrebbe essere un problema hardware. 

D’altra parte, se sei riuscito a far rispondere il tuo telefono eseguendo una delle due soluzioni ma il problema si presenta di volta in volta, è sufficiente un ripristino per farlo funzionare perfettamente. 

Assicurati solo di creare una copia dei tuoi file e dati importanti prima del ripristino poiché verranno eliminati. Al termine del backup, attenersi alla seguente procedura per ripristinare il telefono:

  1. Spegni il dispositivo.
  2. Tieni premuti i tasti Volume su Accensione.
  3. Quando viene visualizzato il logo Galaxy A30, rilasciare tutti e tre i tasti.
  4. Il tuo Galaxy A30 continuerà ad avviarsi in modalità di ripristino. Quando viene visualizzata una schermata nera con testi blu e gialli, procedere al passaggio successivo. 
  5. Premere più volte il tasto Volume giù per evidenziare “cancella dati / ripristino delle impostazioni di fabbrica”.
  6. Premere il tasto Power per selezionare.
  7. Premere il tasto Volume giù fino a evidenziare “Sì”.
  8. Premere il tasto Power per selezionare e avviare il ripristino totale.
  9. Al termine del ripristino generale, viene evidenziato “Riavvia il sistema ora”.
  10. Premere il tasto di accensione per riavviare il dispositivo.

Spero che questa guida alla risoluzione dei problemi sia stata in grado di aiutarti a risolvere il problema del tuo Samsung Galaxy A30 che non si accende. Aiutaci a spargere la voce condividendo questo post con i tuoi amici o persone che potrebbero avere problemi simili. Grazie per aver letto!

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.