Come risolvere l’errore “Nessun servizio” o “Solo chiamate di emergenza” su Google Pixel 3 XL

Come risolvere l'errore "Nessun servizio" o "Solo chiamate di emergenza" su Google Pixel 3 XL

Questo post evidenzia potenziali soluzioni a un problema comune sui dispositivi Android, in particolare su Google Pixel 3 XL. Queste soluzioni vengono utilizzate per risolvere il problema solo nelle chiamate di emergenza, spesso associate a un errore Nessun servizio. 


Se hai riscontrato questo stesso errore sullo stesso telefono Google, questo post ti aiuterà. Continua a leggere per scoprire cosa fare se Google Pixel 3 XL richiede Nessun servizio o Chiamate di emergenza solo sulla barra di stato.

Risoluzione dei problemi di Pixel 3 XL senza errori di servizio

Prima di eseguire la risoluzione dei problemi, controlla gli altri telefoni e verifica se mostrano la stessa etichetta di stato della rete. L’errore di sola chiamata di emergenza di solito indica che il dispositivo non sta ricevendo un segnale dalla rete e quindi in grado di elaborare solo chiamate di emergenza al momento.

la potenza del segnale è forte ma il telefono mostra l’errore Solo chiamate di emergenza o Nessun servizio, escludere i trigger relativi al software eseguendo le seguenti procedure.


Prima soluzione: riavviare il telefono per correggere errori di servizio

Gli errori casuali di sistema a volte influiscono sulla connessione e sui servizi del telefono cellulare. Se l’errore Solo chiamate di emergenza è appena apparso senza apportare modifiche alle impostazioni del telefono, è probabile che sia solo un problema casuale a cui è possibile rimediare facilmente al riavvio del dispositivo.

Il riavvio di Google Pixel 3 XL aggiorna anche la memoria interna ed elimina piccoli errori di sistema e problemi di rete. Ecco come fare:

  1. Tieni premuto il pulsante di accensione fino a quando non si spegne per alcuni secondi. 
  2. Attendere 30 secondi, quindi tenere premuto nuovamente il pulsante di accensione fino all’accensione del telefono. 

Se il ripristino normale non ha risolto il problema, la cancellazione della cache potrebbe dare risultati positivi. Le cache di rete danneggiate accumulate sul sistema telefonico potrebbero essere il principale fattore scatenante e pertanto devono essere eliminate. Per cancellare la partizione della cache su Google Pixel 3 XL, fai riferimento a questi passaggi:

  1. Tieni premuto il pulsante di accensione per alcuni secondi fino allo spegnimento del telefono.
  2. Tieni premuto il pulsante di riduzione del volume per 3 secondi. 
  3. Quindi tenere premuto il pulsante di accensione mentre si tiene premuto il pulsante di riduzione del volume per altri 3 secondi e rilasciarli. 
  4. Premere uno dei pulsanti del volume per navigare tra le opzioni. 
  5. Selezionare la modalità di ripristino premendo il pulsante di accensione.
  6. Tieni premuto il pulsante   di accensione per alcuni secondi quando viene visualizzato il logo Android.
  7. Continua a premere il pulsante di accensione, quindi tieni premuto il pulsante di aumento del volume . Rilasciali dopo tre secondi.
  8. Premere uno dei pulsanti del volume per navigare nel menu di ripristino.
  9. Premere il pulsante di accensione dopo aver evidenziato la partizione della cache di cancellazione .
  10. Premi il pulsante Volume giù per evidenziare Sì.
  11. Premere il pulsante di accensione per confermare.
  12. Una volta terminato, evidenzia Riavvia ora quindi premi il pulsante di accensione

Il telefono inizierà quindi a riavviarsi. Non appena si avvia, controllare e vedere se l’errore nessun servizio o chiamate di emergenza è sparito.

Seconda soluzione: riposizionare la scheda SIM

Nessun servizio, solo chiamate di emergenza e altri errori rilevanti possono essere attribuiti anche a problemi della carta SIM come la carta SIM allentata o spostata e la carta SIM danneggiata o difettosa. Per risolvere il problema, si consiglia di reinstallare la scheda SIM. Ciò richiederà di rimuovere e riposizionare la carta SIM sul tuo Google Pixel 3 XL. Ecco come fare:

  1. Spegni completamente il telefono.
  2. Inserire l’eiettore SIM nel piccolo foro sul vassoio della carta SIM. 
  3. Spingere delicatamente lo strumento di espulsione fino a quando il vassoio non viene espulso. 
  4. Estrarre il vassoio della scheda SIM, quindi rimuovere la SIM dallo slot della scheda SIM.
  5. Controlla se la carta SIM presenta segni di danneggiamento. Se sembra a posto, rimettilo nello slot per schede nella stessa posizione prima di rimuoverlo.
  6. Fissare la carta SIM, quindi reinserire il vassoio nel telefono. 
  7. Bloccare il vassoio della scheda SIM in posizione, quindi accendere il telefono. 

Verifica se l’errore relativo all’assenza di assistenza o alle chiamate di emergenza scompare solo dopo il riavvio del telefono. Se l’errore persiste, provare il metodo successivo.

Terza soluzione: ripristinare le impostazioni di rete

Il ripristino delle impostazioni di rete eliminerà tutte le impostazioni di rete correnti su Google Pixel 3 XL e ripristinerà le impostazioni predefinite. Gli errori relativi alla rete, in particolare quelli attribuiti a una configurazione di rete non valida sul telefono, vengono quindi corretti. 

Vengono anche risolti i problemi relativi ai segnali, inclusi quelli rappresentati da un errore o solo dalle chiamate di emergenza. Ecco come fare:

  1. Accedi alle Impostazioni dal menu principale.
  2. Scorri verso il basso quindi seleziona Sistema.
  3. Seleziona Avanzate.
  4. Seleziona Reimposta opzioni 
  5. Seleziona Ripristina Wi-Fi, Mobile e Bluetooth.
  6. Tocca su Ripristina impostazioni. 
  7. Una volta richiesto, inserisci il codice di blocco del dispositivo.
  8. Tocca nuovamente Ripristina impostazioni.

Il telefono dovrebbe riavviarsi automaticamente al termine del ripristino. In caso contrario, è necessario attivarlo per riavviare in modo che tutte le recenti modifiche alle impostazioni di rete siano implementate correttamente. 

Dopo il riavvio, abilitare le funzionalità e i servizi di rete necessari in modo da poterli riutilizzare sul dispositivo. Verifica se anche questo risolve l’errore relativo all’assenza di servizio o alle chiamate di emergenza.

Quarta soluzione: utilizzare la modalità provvisoria sulle app scaricate

Le app scaricate potrebbero causare conflitti con le app preinstallate su Google Pixel 3 XL. È possibile che quello che hai scaricato abbia qualche errore e possa causare il problema. La modalità provvisoria sospenderà tutte le app scaricate ed eseguirà app preinstallate. Per eseguire la modalità provvisoria, attenersi alla seguente procedura:

  1. Tieni premuto il pulsante di accensione.
  2. Toccare e tenere premuto lo Spegni pronta sul vostro schermo. 
  3. Selezionare OK.

Quando viene visualizzata l’ etichetta Modalità provvisoria nella parte inferiore dello schermo, indica che il dispositivo è già in esecuzione in modalità provvisoria. Verifica se l’errore relativo all’assenza di assistenza o alle chiamate di emergenza è sparito

Le app e i servizi di terze parti sono temporaneamente disabilitati in questo stato, pertanto non sarà possibile utilizzarli se non si esce dalla modalità provvisoria. 

Quinta soluzione: ripristinare le impostazioni di fabbrica su Google Pixel 3 XL

Se il tuo Google Pixel 3 XL continua a non ricevere alcun errore di servizio o l’errore di chiamate di emergenza fino a questo punto, è probabilmente dovuto ad alcuni errori di sistema complessi, in particolare sul sistema di rete. A questo punto, potresti considerare di ricorrere a un ripristino delle impostazioni di fabbrica o al ripristino principale sul tuo Galaxy Pixel 3 XL. 

L’esecuzione di un ripristino completo o di un ripristino delle impostazioni di fabbrica risolverà i principali problemi del firmware causati da errori complessi e corruzione dei dati di sistema sul telefono. 

Basta ricordare che questo processo cancellerà tutti i dati salvati sul telefono, quindi è necessario eseguire il backup dei file. Dopo aver protetto il backup, segui questi passaggi per ripristinare le impostazioni di fabbrica di Google Pixel 3 XL e impostarlo come nuovo:

  1. Accedi alle Impostazioni dal menu principale
  2. Scorri verso il basso e quindi seleziona Backup e ripristino.
  3. Tocca Ripristino impostazioni di fabbrica.
  4. Seleziona Ripristina dispositivo.
  5. Seleziona Cancella tutto per procedere.

Il processo di ripristino potrebbe richiedere alcuni minuti a seconda della quantità di file archiviati sul dispositivo. 

Un altro modo per ripristinare le impostazioni di fabbrica di Google Pixel 3 XL è tramite il recupero di Android. Questo è di gran lunga ritenuto migliore e più efficace del metodo precedente. Se desideri provarlo, ecco come fare:

  1. Tieni premuto il pulsante di accensione per alcuni secondi fino allo spegnimento del telefono.
  2. Tieni premuto il pulsante di riduzione del volume per 3 secondi. 
  3. Quindi tenere premuto il pulsante di accensione mentre si tiene premuto il pulsante di riduzione del volume per altri 3 secondi e rilasciarli. 
  4. Premere uno dei pulsanti del volume per navigare tra le opzioni.
  5. Selezionare la modalità di ripristino utilizzando il pulsante di accensione.
  6. Tieni premuto il pulsante   di accensione per alcuni secondi quando viene visualizzato il logo Android.
  7. Continua a premere il pulsante di accensione, quindi tieni premuto il pulsante di aumento del volume . Rilasciare entrambi i pulsanti dopo 3 secondi.
  8. Premere uno dei pulsanti del volume per navigare nel menu di ripristino.
  9. Premere il pulsante di accensione una volta evidenziati i dati di cancellazione / ripristino delle impostazioni di fabbrica.
  10. Premere il pulsante Volume giù per evidenziare Sì – elimina tutti i dati utente.
  11. Premere il pulsante di accensione per confermare.
  12. Una volta terminato, evidenzia Riavvia ora quindi premi il pulsante di accensione.

Il telefono si riavvierà e caricherà le impostazioni e i valori predefiniti di fabbrica. Per utilizzare le funzionalità necessarie come Wi-Fi, Bluetooth e connessioni cellulari, è necessario riattivarle prima, individualmente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*