Come risolvere No SIM card error

By | Marzo 15, 2019
no sim card detected android

L’errore No SIM card error su Android è più diffuso di quanto si pensi. No SIM card error si verifica in genere quando la scheda SIM non è inserita correttamente nel dispositivo, ma spesso entrano in gioco anche altri fattori. In questa guida, vedremo le cause e come risolvere No SIM card error.

Ogni volta che compri un telefono, sei molto felice. Hai speso un sacco di soldi, ovviamente. Inoltre, è sempre eccitante comprare un nuovo telefono o no? Che cosa accadrebbe se scoprissi che il tuo nuovo dispositivo Android non riconosce la SIM? Inoltre, questo particolare No SIM card error non è limitato ai nuovi dispositivi Android, ma lo si può vedere anche sui vecchi dispositivi. In questa guida, esamineremo vari modi con cui possiamo risolvere l’errore Android No SIM card error.

Come risolvere No SIM card error

Soluzione 1: riavviare il dispositivo

I dispositivi Android sono dotati di hardware che a sua volta è gestito dal software. I bug non sono una novità per nessun software e Android non fa eccezione. Quindi, tutto ciò che devi fare è semplicemente riavviare il dispositivo e consentire al dispositivo di connettersi alla rete disponibile. Se il tuo problema viene risolto con questo metodo, non devi più preoccuparti. Se cosi facendo non risolvi, puoi provare le altre soluzioni citate in questo articolo.

Soluzione 2: verificare la scheda SIM

La maggior parte dei dispositivi Android sono dotati di uno slot per schede nano-sim. Se in precedenza utilizzavi un vecchio telefono, probabilmente usavi una micro-sim. In molti casi, gli utenti tagliano le micro-sim esistenti alle dimensioni di una nano-sim e la utilizzano sul nuovo dispositivo. In questi casi, è possibile che la carta SIM sia danneggiata. In questi casi, contatta il tuo operatore per richiedere una nuova carta SIM.

Soluzione 3: controllare il vassoio della carta SIM

Il vassoio della carta SIM potrebbe essere difettoso. Spegni il tuo dispositivo Android. Utilizza lo strumento di rimozione della SIM card in dotazione con il dispositivo per rimuovere il vassoio della scheda SIM dal dispositivo. Una volta tirato fuori, rimuovere la SIM e verificare eventuali macchie di polvere. Sarebbe una buona idea cercare eventuali danni alla SIM. Quando si esegue questo passaggio, prova ad utilizzare una scheda SIM diversa per accertarti che il problema non sia presente nel vassoio della SIM. Se una scheda SIM diversa funziona, il dispositivo funziona correttamente, tutto ciò che ti serve è una nuova carta SIM.

Soluzione 4: attiva la modalità aereo

Una volta che abbiamo confermato che la SIM Card e il vassoio della carta SIM non sono il problema, la prossima cosa che dovremmo provare è quella di attivare la modalità aereo. Questo può sembrare sciocco, ma in realtà spesso funziona.

  • Abbassa l’area notifiche.
  • Cerca l’interruttore della modalità aereo.
  • Toccalo per attivarlo.
  • Aspetta un paio di secondi o un minuto.
  • Tocca di nuovo la modalità aereo per disattivarla.

Una volta disattivata la modalità aereo, il dispositivo cercherà la rete. Vedi se questo risolve il problema No SIM card error!

Soluzione 5: impostare la Modalità di rete su Automatico

Quando la Modalità di rete è impostata su Manuale, causa un sacco di problemi. Quando si forza il dispositivo e si seleziona un particolare tipo di rete, non sarete in grado di rilevare la rete corretta quando necessario. Quindi, è meglio non giocare con queste impostazioni. Per assicurarti che tutto sia a posto, segui le istruzioni riportate di seguito:

  • Vai alle Impostazioni.
  • Tocca Connessione.
  • Tocca Mobile Networks.
  • Cerca la modalità di rete e selezionala.
  • Assicurati che la modalità ‘connessione automatica‘ sia selezionata.

I passaggi precedenti sono per dispositivi Samsung. Il punto è, devi cercare la modalità di rete sotto le reti mobili. Una volta che hai completato i passaggi precedenti e assicurato che le impostazioni siano a posto, riavvia il dispositivo e verifica se il problema è stato risolto.

Soluzione 6: ripristinare le impostazioni di fabbrica

Quando uno dei metodi menzionati non funziona, questa è l’ultima opzione. Sui dispositivi Android, il ripristino allo stato di fabbrica del dispositivo consente di risolvere la maggior parte dei problemi orientati al software. L’errore No Sim Card Error potrebbe facilmente essere causato da un problema software. In questo caso, il ripristino del dispositivo funzionerà.

Si consiglia di eseguire un backup completo del dispositivo prima di procedere, poiché questa procedura cancellerà completamente i dati e le impostazioni del dispositivo.

  • Assicurati di aver eseguito un backup completo di dati, contatti, messaggi e tutto il resto.
  • Poiché l’opzione di ripristino è nascosta sotto diversi menu in diversi telefoni, basta cercare “Ripristina” una volta che siete nelle impostazioni.
  • Vai alla sezione Reset.
  • Seleziona ripristino dei dati di fabbrica.
  • Scorri verso il basso e seleziona “Cancella tutto” o “Ripristina” o “Ripristina telefono“.

No Sim Card Error su Android dopo danni causati dall’acqua?

Se si ottiene l’errore Android No SIM Card dopo aver fatto cadere il dispositivo in acqua, ci sono buone probabilità che il circuito del telefono sia danneggiato. Mantenere il telefono immerso in una ciotola di riso per 24 ore sarebbe una buona idea per farlo asciugare completamente.

Prova ad avviare il dispositivo dopo 24 ore e controlla se l’errore è scomparso. In caso contrario, è meglio portarlo in un centro di assistenza professionale per farlo riparare.

No Sim Card Error su Android dopo l’aggiornamento del software?

Ogni volta che viene rilasciato un nuovo aggiornamento software, vengono forniti numerosi bug insieme alle nuove funzionalità. E se l’aggiornamento è grande, come passare da una versione Android a un’altra, potrebbero esserci molti problemi.

Quando si installano tali aggiornamenti, si consiglia sempre di effettuare un’installazione pulita. Se non l’hai fatto, ci sono buone probabilità che i vecchi dati si comportino male con il nuovo software, causando problemi. Vai avanti e ripristina il tuo dispositivo alle impostazioni di fabbrica.

  • Assicurati di aver eseguito un backup completo di dati, contatti, messaggi e tutto il resto.
  • Poiché l’opzione di ripristino è nascosta sotto diversi menu in diversi telefoni, basta cercare “Ripristina” una volta che siete nelle impostazioni.
  • Vai alla sezione Reset.
  • Seleziona ripristino dei dati di fabbrica.
  • Scorri verso il basso e seleziona “Cancella tutto” o “Ripristina” o “Ripristina telefono“.

Spero che i suggerimenti di qui sopra ti abbiano aiutato a correggere No Sim Card Error sul tuo telefono Android. Se l’errore non è stato ancora risolto, è meglio portarlo in un centro di assistenza autorizzato e farlo controllare. Se il dispositivo è ancora in garanzia, è possibile sostituirlo tramite il centro di assistenza autorizzato o il proprio operatore.

Hai bisogno di aiuto? Lascia un commento qui sotto!

Approfondimenti:

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.