Come risolvere quando Microsoft Teams non si carica o non si apre

By | Dicembre 9, 2020
Come risolvere quando Microsoft Teams non si carica o non si apre

Microsoft Teams completa l’intero cerchio per coloro che hanno investito molto nell’ecosistema dei servizi software offerti da Microsoft. L’app Microsoft Teams è ottima per la gestione e la comunicazione dei team. E’ salita sul podio insieme ad artisti del calibro di ZoomSkype, ecc. Nonostante le sue straordinarie funzionalità, c’è una cosa che non mi piace dell’app Microsoft Teams: a volte non si carica o non si apre affatto. Sebbene non è possibile fare niente per il primo problema, è possibile eseguire alcuni passaggi per risolvere il problema del caricamento dell’app. Le soluzioni sono molto facili da seguire.


1. Tempo di inattività

Come discusso nel paragrafo di apertura, i server possono essere inattivi con così tante persone in tutto il mondo collegate, che si affidano a Teams per comunicare e collaborare alle attività. Ma come fai a saperlo?

Invece di andare su Twitter, puoi visitare Downdetector per verificare lo stato di funzionamento del software. È un sito interessante che tiene traccia di app e servizi popolari. Esiste una mappa delle interruzioni di servizio in tempo reale con i dettagli sugli errori segnalati più comunemente. Puoi anche controllare gli eventi passati.

2. Codici di errore noti


Ecco alcuni codici di errore comuni che ti aiuteranno a comprendere il problema in modo più dettagliato. Hai visto qualcuno di questi codici di errore sullo schermo?

  • 0xCAA20003 – Problema di autorizzazione
  • 0xCAA82EE2 – Richiesta scaduta
  • 0xCAA82EE7 – Non è possibile risolvere il nome del server.
  • 0xCAA20004 – Richiesta non approvata
  • 0xCAA90018 – Credenziali di accesso errate
  • nessuno – Reinserire il PIN con una smart card

Questi errori sono abbastanza facili da risolvere e non avrai bisogno del mio aiuto qui.

3. Prova un’altra piattaforma o connessione

La risoluzione dei problemi può richiedere tempo e c’è del lavoro da fare. Ecco una soluzione rapida. L’app Microsoft Teams è disponibile sul Web, sul desktop e sui dispositivi mobili. Hai provato una piattaforma diversa come Windows, Android o un browser diverso come Firefox?


Prova ad accedere a Teams usando una connessione Internet diversa. Se funziona, è necessario controllare le impostazioni dell’antivirus e del firewall. Microsoft ha creato una pratica guida di URL e intervalli di indirizzi IP per Microsoft Teams e le sue altre app. Controllali.

4. Riavvia e riprova

Chiudi l’app e riavvia il computer una volta. Salva tutto in modo da non perdere dati importanti. Non dovrebbe richiedere più di pochi istanti, ma è noto per aiutare con diversi bug comuni relativi al software. Avvia di nuovo l’app e controlla se Teams non si carica o non si apre ancora come dovrebbe.

5. Esci

Un bel po’ di utenti hanno taggato questo errore con relativa soluzione in un thread Microsoft. Vale la pena provare. Se Teams si blocca prima che tu possa fare qualsiasi cosa su Windows 10, cerca l’icona Teams nell’area della barra delle applicazioni. Appare e scompare?


Ciò richiederà un po’di tempo e pratica, ma quello che devi fare è fare clic con il pulsante destro del mouse su quell’icona e fare clic su Esci. Questo vale per gli utenti desktop. Se sei abbastanza veloce, dovresti disconnetterti / Esci e Teams verrà caricato correttamente al prossimo avvio.

Per coloro che sono alla ricerca di dettagli, l’errore ha a che fare con la voce di autorizzazione DCOM del registro eventi (10016).

6. Risolvere i problemi relativi a Team

Premi il tasto Windows + I per aprire le Impostazioni. Cerca Trova e risolvi i problemi con le app di Windows Store nella casella di ricerca.


Dalla finestra che si apre, fare clic sulla casella prima dell’opzione “Applica riparazioni automaticamente” e selezionare Avanti.

Segui le istruzioni sullo schermo per risolvere il problema di Microsoft Teams che non funziona.

7. Disinstalla ed elimina cache e altri file

I passaggi variano in base alla piattaforma su cui stai affrontando il problema di mancato caricamento di Teams. Vogliamo cancellare la cache e altri file temporanei. Cominciamo con Windows 10. Esci completamente da Teams in modo che non sia in esecuzione in background o anche nella barra delle applicazioni. Puoi fare clic con il pulsante destro del mouse e uscire da lì o premere la scorciatoia Ctrl + Maiusc + Esc per aprire Task Manager e terminare l’attività Teams da lì.


Disinstalla l’app dal pannello di controllo o utilizza un’app di terze parti. Premi il tasto Windows + scorciatoia E per aprire Esplora file e oltre questa posizione nella barra degli indirizzi:

%appdata%\Microsoft\teams

Nella finestra che si apre, scoprirai che devi eliminare prima di riavviare nuovamente Teams.

  • Elimina tutti i file in Application Cache> Cache
  • Elimina tutti i file nelle cartelle blob_storage, Cache, database, GPUCache, IndexedDB, Local Storage e tmp.

Ecco i passaggi per gli utenti Android. Apri Impostazioni e vai all’elenco delle app o gestisci la sezione delle app e cerca Teams.

Tocca il pulsante Cancella dati nella parte inferiore dello schermo e seleziona entrambe le opzioni una alla volta.

Reinstallare Microsoft Teams. Lo abbiamo fatto in modo che i vecchi dati e la cache non causassero problemi mentre eseguiamo una reinstallazione pulita.

Prova a svuotare la cache del browser se stai riscontrando questo problema nel browser Chrome.

La reinstallazione di Teams da zero ti porterà anche al passo con l’ultima versione che potrebbe apportare alcuni miglioramenti alle prestazioni e correzioni importanti.

8. Reinstallare nella posizione predefinita

Puoi saltare questa soluzione se Teams si carica correttamente fino a quando non ha iniziato a funzionare in modo casuale. Se hai installato Teams per la prima volta e non si apre o non mostra nessuna schermata bianca, continua.

Microsoft afferma che Teams dovrebbe essere installato nella posizione predefinita che è:

C:\users\<username>\appData

La maggior parte degli utenti installa il sistema operativo Windows nell’unità C, che è dove dovrebbe essere posizionata la cartella. Se non è così, dovrai reinstallare Teams nella posizione predefinita corretta. Una volta terminato, controlla di nuovo se Microsoft Teams si sta aprendo / caricando o meno.

Team Work Rocks

Microsoft Teams si sta trasformando in una delle migliori app per la comunicazione e la collaborazione. È un miglioramento rispetto a Skype for Business e offre molte funzionalità. Ha molto senso se stai già utilizzando la suite Office in qualche modo. Spero che questa guida sia stata in grado di risolvere i problemi con Microsoft Teams che non si carica o non si apre.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!