Come risolvere: Viber non invia messaggi

By | Ottobre 16, 2023
viber non invia messaggi

Molti utenti di Viber possono trovarsi di fronte a difficoltà legate all’invio dei messaggi. Che si tratti di un’interruzione della connettività o di un’applicazione difettosa, esistono metodi e strategie per affrontare e superare questi ostacoli. In questa guida, affronteremo le ragioni più comuni per cui Viber non invia messaggi e forniremo soluzioni pratiche. Un aspetto distintivo di Viber è la sua capacità di informare l’utente sullo stato del messaggio inviato attraverso diverse icone. Per esempio, l’icona a forma di orologio rappresenta un messaggio in attesa di consegna. Pensa a questo simbolo come a un pacco in attesa di spedizione in un magazzino. Una volta che il messaggio viene effettivamente consegnato al destinatario, questa icona si trasforma in una freccia, segnalando il completamento della consegna, simile a un pacco consegnato a casa tua. Se l’icona dell’orologio persiste, è un chiaro segnale che qualcosa non va.


Ci sono diverse azioni che puoi intraprendere per risolvere il problema. Queste vanno dalla verifica della connessione internet, alla reinstallazione dell’app, fino alla consultazione del servizio di assistenza clienti. È fondamentale non lasciarsi prendere dal panico e seguire passo passo le istruzioni. Come quando un dispositivo elettronico non funziona e il primo consiglio è sempre di spegnerlo e riaccenderlo, spesso le soluzioni più semplici sono anche le più efficaci.

Verifica della connessione WiFi

Prima di tutto, quando si riscontra il problema “Viber non invia messaggi”, è essenziale diagnosticare la causa sottostante. Una delle ragioni più comuni dietro a questo inconveniente è una connessione internet deficitaria o assente.

1. Verifica della Connessione Internet

Iniziamo col verificare la connessione internet del dispositivo:

  1. Aprite il menu delle vostre “App” e selezionate “Impostazioni”.
  2. Cercate e selezionate l’opzione “Wi-Fi”.
  3. Una volta all’interno delle impostazioni Wi-Fi, cliccate sulla rete alla quale siete connessi. Secondo il modello del vostro dispositivo, potreste dover selezionare “utilizzo dati” prima di accedere a questa opzione.
  4. In questa sezione, potete visualizzare lo stato e la potenza del vostro segnale Wi-Fi.

2. Soluzioni pratiche

Se notate che non avete connessione:

  • Attivate l’opzione “dati mobili”. Se risulta già attiva, provate a disattivarla e poi riattivarla.
  • Osservate l’angolo in alto a destra del vostro schermo: dovreste vedere un indicatore dei dati (come 2G, 3G o 4G) accompagnato da una barra del segnale.
  • Se questa barra non appare, significa che non avete accesso al Wi-Fi. Questo potrebbe derivare dalla vostra posizione geografica, da una disconnessione accidentale o da un esaurimento dei dati mobili.

3. Prevenzione e strumenti utili

Per evitare inconvenienti futuri e avere sempre sotto controllo la qualità della vostra connessione, potete fare riferimento a strumenti come Speed Test. Quest’applicazione vi permetterà di misurare in tempo reale la potenza e la velocità del vostro segnale internet. In questo modo, avrete sempre la certezza di avere una connessione stabile e potente, fondamentale per l’invio dei messaggi su Viber. Come potenziare il WiFi e risolvere i problemi

Controlla la dimensione del messaggio

Se stai cercando di inviare un messaggio con un allegato su Viber e riscontri problemi, potrebbe esserci un problema relativo alle dimensioni del file. Un allegato troppo voluminoso potrebbe impedire l’invio del messaggio. Ecco come puoi procedere:

  • Passo 1: Prova a inviare un semplice messaggio di testo senza allegati. Se va a buon fine, il problema potrebbe essere effettivamente legato all’allegato.
  • Passo 2: Riduci le dimensioni dell’allegato. Un’utilità come WINRAR può aiutarti in questo. È un software di compressione disponibile online. Se non sei pratico, ci sono molte guide disponibili online per aiutarti nell’uso di questo strumento.
  • Nota: Su Viber, l’allegato non deve superare i 200 MB e deve essere in formati come 3gp, m4v, mov o mp4.

Controlla se sei stato bloccato

Un altro motivo per cui i tuoi messaggi potrebbero non essere inviati è che il destinatario potrebbe averti bloccato. Viber non invia messaggi di notifica in caso di blocco, quindi devi fare alcune verifiche:

  • Segnali di Blocco: Se le tue chiamate e messaggi non vengono ricevuti o non riesci a visualizzare foto del profilo e stato dell’altro utente, potresti essere stato bloccato.
  • Comunicazione Alternativa: Prova a contattare il destinatario su un’altra piattaforma di messaggistica e chiedi chiarimenti. Potrebbe essere stato un blocco accidentale.
  • Procedura di Sblocco: Se il destinatario desidera sbloccarti, può seguire questi passi:
    • Apri l’app Viber.
    • Clicca su “Altro”.
    • Naviga fino a “Impostazioni” > “Privacy” > “Elenco blocchi”.
    • Qui potrà trovare il tuo nome e cliccare su “Sblocca”.

Questi sono i principali passi da seguire se riscontri problemi con l’invio di messaggi su Viber. Ricorda sempre di verificare le dimensioni degli allegati e lo stato di blocco. Se il problema persiste, potrebbe essere utile contattare il supporto tecnico di Viber.


Riavvia il telefono

Se ti sei assicurato che tutto sia connesso correttamente e i messaggi non vengono ancora inviati o ricevuti, una soluzione semplice potrebbe essere il riavvio del telefono. Questa operazione può risolvere vari problemi legati alle applicazioni e agli errori di sistema.

  • Riavvio: Questa azione elimina i dati RAM e libera le risorse utilizzate dalle applicazioni in background. Per esempio, è come quando spegni e riaccendi una lampadina che non funziona bene.
  • Frequenza: È consigliabile per gli utenti di dispositivi mobili riavviare il telefono almeno una volta alla settimana, specialmente se si nota un calo delle prestazioni.
  • Procedimento: Per riavviare, tieni premuto il pulsante di accensione del tuo dispositivo. A seconda del modello, potresti dover premere simultaneamente il pulsante di accensione e quello del volume. Riavviare iPhone: tutti i modelli – Riavviare Android: Guida rapida per risolvere i problemi

Reinstallare Viber

Se, nonostante tutti i tentativi, Viber continua a non inviare messaggi, potrebbe esserci un problema all’interno dell’applicazione. Un file corrotto o un’impostazione errata potrebbero impedire il suo corretto funzionamento.

  • Preparazione: Prima di intraprendere i passi per la reinstallazione, assicurati di conoscere le tue credenziali di accesso. Queste informazioni sono essenziali per rientrare nel tuo account senza problemi.
  • Cancellazione:
    1. Trova l’icona di Viber sul tuo dispositivo.
    2. Tieni premuta l’icona fino a quando non compare l’opzione “Informazioni app”.
    3. Seleziona “Disinstalla”.
  • Installazione:
    1. Apri il Google Play Store sul tuo dispositivo Android o l’App Store sul tuo iPhone.
    2. Digita “Viber” nella barra di ricerca.
    3. Clicca su “Scarica” e attendi che l’app venga installata.

Dopo aver completato questi passaggi, dovresti essere in grado di inviare e ricevere messaggi su Viber senza problemi.


Contatta il supporto Viber

L’utilizzo di servizi di messaggistica come Viber è diventato essenziale nella nostra vita quotidiana. Avere problemi con tali servizi può causare disagi. Fortunatamente, esistono soluzioni affermate per risolvere i problemi legati all’invio dei messaggi su Viber.

1. Identificare la Causa del Problema

Prima di tutto, è fondamentale identificare la causa del problema. Viber non invia messaggi potrebbe dipendere da vari fattori:

  • Connessione Internet: Una connessione instabile o assente può impedire l’invio dei messaggi. È come cercare di fare una telefonata in una zona senza segnale.
  • Dimensione del File: Se stai cercando di inviare un file particolarmente grande, potresti superare il limite consentito da Viber.
  • Problemi Tecnici del Telefono: A volte, il dispositivo stesso potrebbe avere problemi che impediscono l’invio dei messaggi. Un po’ come una macchina che ha bisogno di una revisione.

2. Soluzioni Rapide

  • Verifica la Connessione: Assicurati di avere una connessione stabile. Se sei connesso a una rete Wi-Fi, prova a disconnetterti e utilizza la tua connessione dati, o viceversa.
  • Ridimensiona il File: Se il file è troppo grande, prova a ridurne le dimensioni o a dividerlo in parti più piccole.
  • Riavvia il Dispositivo: Talvolta, riavviare il telefono può risolvere molti problemi tecnici. È un po’ come riavviare un computer quando non risponde.

3. Contatta l’Assistenza Viber

Se, nonostante gli sforzi, il problema persiste, è il momento di contattare l’assistenza Viber. Descrivi la situazione con precisione e attendi che ti forniscano una soluzione. Come dire, quando una lampadina si rompe, a volte è meglio chiamare un elettricista piuttosto che cercare di risolvere il problema da soli.

Ricorda, la tecnologia è formidabile, ma non è esente da problemi. Con pazienza e un approccio metodico, è possibile superare la maggior parte degli ostacoli tecnologici.