Come risparmiare batteria sui telefoni Xiaomi

By | Giugno 22, 2020
Come risparmiare la batteria dei telefoni Xiaomi programmando il risparmio energetico

Come risparmiare la batteria dei telefoni Xiaomi programmando il risparmio energetico. Con il risparmio della batteria attivato, qualsiasi dispositivo può risparmiare una buona quantità di energia al costo però, di ridurre anche se di poco le prestazioni.

E, poiché ci sono periodi del giorno in cui sicuramente non usi il tuo Xiaomi, perché non programmare il risparmio energetico e fare in modo che venga attivato solo durante quelle ore? Detto e fatto: MIUI mette a disposizione uno strumento semplice per consumare meno batteria, ti diciamo come si usa e cosa fa.

Xiaomi offre diversi modi per risparmiare la batteria dei propri cellulari con MIUI, inoltre il sistema stesso collabora al contenimento dell’energia. E c’è un modo che vale la pena usare, se durante la giornata non utilizzi il tuo smartphone: programmare il tuo risparmio batteria

Durante la notte o quando il telefono non viene utilizzato durante l’orario di lavoro, ad esempio: programma il risparmio della batteria e il tuo Xiaomi difficilmente consumerà la carica della batteria durante quel periodo di tempo.

Come risparmiare la batteria dei telefoni Xiaomi programmando il risparmio energetico

In generale, il telefono non dovrebbe consumare eccessivamente quando lo schermo è spento, ma potrebbe esserci un’applicazione che lavora in background o che la gestione delle notifiche tenda a consumare molto. Quindi, se sai che il telefono resterà inattivo per un po’, non è una cattiva idea programmare il risparmio della batteria e assicurarsi di non scaricare la batteria del tuo Xiaomi inutilmente.

In MIUI è possibile regolare manualmente il risparmio della batteria e configurare l’attivazione del programma di risparmio energetico. Per eseguire questa programmazione è necessario:

  • Apri le impostazioni del tuo cellulare Xiaomi e vai alle opzioni della batteria. A seconda del modello, queste opzioni sono disponibili nella sezione “Prestazioni”. Puoi anche utilizzare la ricerca nelle impostazioni.
  • Fai clic sul menu in alto (la ruota dentata) e cerca le opzioni “Risparmio batteria”.
  • Attiva l’impostazione “Pianifica ora per cambiare modalità” e scegli l’inizio e la fine dell’attivazione. MIUI si occuperà automaticamente del processo.

Una volta programmata la modalità di risparmio della batteria, il telefono entrerà in modalità risparmio durante il periodo configurato una volta al giorno. Come abbiamo detto all’inizio, questa impostazione è perfetta per risparmiare energia durante la notte, mantenendo però il vantaggio di non perdere nessuna chiamata se qualcuno ha l’urgenza di contattarti.

Programmando lo spegnimento del telefono, si risparmia molta batteria, ma si perde anche la possibilità di essere raggiunti da una telefonata urgente. Con il risparmio della batteria di Xiaomi questo non accade

Bene, con il risparmio della batteria attivato risparmi anche sui costi energetici. Ma in quali aspetti la MIUI limita i consumi? Vediamo.

  • Con MIUI il risparmio della batteria limita l’attività di alcune applicazioni di sistema
  • Le app in background vengono bloccate per ridurre al minimo le spese extra per il sistema stesso.
  • MIUI pulisce la cache non appena il telefono si blocca.
  • La sincronizzazione in background si interrompe. Ciò porta alla perdita in tempo reale delle notifiche.

Programmando il risparmio della batteria, il consumo del telefono è notevolmente ottimizzato durante i periodi in cui è noto che non verrà utilizzato. È un modo semplice per non sprecare mAh extra senza preoccuparsi di nulla: il sistema si occupa di tutto.

Potrebbe interessarti: Come ricaricare i dispositivi Android più velocemente e migliorare le performances della batteria

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.