Come Rotare il Samsung Galaxy Note 2 N7100 con Android 4.4.2 KitKat e Installare Philz Recovery

By | Gennaio 31, 2020

Android 4.4.2 KitKat è stato recentemente rilasciato da Samsung per Galaxy Note 2 (GT-N7100) (International). Questo aggiornamento ha molte caratteristiche impressionanti, come le prestazioni dell’interfaccia utente più veloce, applicazioni aggiornate, miglioramenti grafici e di sicurezza.

Quindi, se avete acquistato Galaxy Note 2 (GT-N7100) e hanno già installato l’ultimo firmware ufficiale di Samsung.

Dopo avere ottenuto l’accesso root sul dispositivo, è possibile installare applicazioni di terze parti che hanno bisogno di permessi di root, tweaks di sistema per ottimizzare le prestazioni del sistema e le ultime ROM personalizzate. Ecco una guida passo passo per mostrarvi come rotare il Samsung Galaxy Note 2 N7100 su Android 4.4.2 KitKat e installare Philz Recovery su di esso.

Procedete a vostro rischio e pericolo.

Prima di iniziare: –

  • Scarica Odin v3.09
  • Scarica l’aggiornamento SuperSU
  • Scarica Philz Recovery per Galaxy Note 2 N7100
  • Creare un backup di tutti i dati importanti.
  • Assicurarsi che il dispositivo è sbloccato di fabbrica (SIM Sbloccata).
  • Scaricare e installare i driver USB  per il Samsung Galaxy Note 2 N7100 sul vostro PC.
  • Abilitare la modalità debug USB del dispositivo.
  • La batteria del telefono dovrebbe essere carica almeno l’80% prima di iniziare il processo di root.

Root Samsung Galaxy Note 2 N7100 – Android 4.4.2 KitKat

Passo n 1: – Prima di tutto trasferire il SuperSU update.zip  sul dispositivo.

Passo 2: – Mettete il vostro dispositivo in modalità download.

Nota: – Per mettere il dispositivo in Download Mode , prima spegnere il dispositivo, quindi premere e tenere premuto Volume giù, Home and Power allo stesso tempo. Tenere premuti i pulsanti, allora apparirà un messaggio di avviso sullo schermo. Toccare Volume Up  per entrare Download Mode.

Passo 3: – Ora lanciare SuperSU dalla cartella ODIN.

Passo 4: – Dovrai collegare il Galaxy Note 2 al PC tramite cavo USB e attendere il “Added!”  appaia su Odin e l’ID:COM diventi blu chiaro.

Installare Philz Recovery su Samsung Galaxy Note 2

Passo n 5: – Dopo aver collegato il dispositivo, basta scegliere philz_touch_6.26.6-n7100.tar.md5 facendo clic sul pulsante AP .

Passo 6: – Assicurarsi che l’ Auto Reboot è deselezionato e avviare il processo di root facendo clic sul pulsante Start.

Passo 7: – Questo processo di installazione richiederà un pò di tempo, bisogna attendere che il processo sia finito. Dopo aver completato il processo un messaggio con sfondo verde sarà apparso in Odin “PASS”. Hai fleshato con successo il recupero Philz CWM sul vostro Galaxy Note 2.

Passo 8: – Ora scollegare il dispositivo e rimuovere la batteria rimuovendo il coperchio posteriore e attendere circa 30 secondi prima di reinserire la batteria.

Passo 9: – Qui avrete bisogno di avviare il Galaxy Note 2 in Recovery Mode premendo e tenendo premuto Volume Up, tasti Home e Power del tutto fino a quando il display si accende e il logo Samsung sfarfalla e scompare. Quindi rilasciare il tasto Power, ma continua a tenere gli altri tasti fino a far entrare il dispositivo in modalità di ripristino Philz.

Passo No 10: – Ora vai a install zip from sdcard e individua e seleziona UPDATE-SuperSU-vx.xx.zip .

Passo No 11: – Allora confermare l’installazione e flashare il file nel telefono, ora tornate al menu principale nel recupero.

Passo No 12: – Dopo aver completato l’installazione principale, Riavviate il sistema.

Passo No 13: – Il dispositivo sarà ora riavviato, ci vorrà un po per tornare alla schermata iniziale. Ora andate al menù app. Vi troverete ed eseguire l’applicazione SuperUser. Samsung Galaxy Note 2 è preinstallato con KNOX , quindi è possibile visualizzare il messaggio indicato di seguito:

“Samsung Knox è stato rilevato. Questo potrebbe limitare le funzionalità di root e causare fastidiosi popup. Prova a disattivare KNOX. “

Passo No 14: – Dopo aver colpito OK un messaggio vi dirà che KNOX è stato disabilitato con successo  .

Per verificare che il dispositivo è stato rotato con successo o meno, scaricare e installare il Root Checker App dal Play Store di Google ed eseguirlo.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

5 thoughts on “Come Rotare il Samsung Galaxy Note 2 N7100 con Android 4.4.2 KitKat e Installare Philz Recovery

  1. Vito

    ciao. ho eseguito il root ed installato la recovery ma adesso il cellulare non prende più una tacca … in quanto mi dice che la sim non è presente … come risolvo?

    Reply
  2. Guidesmartphone

    Spesso qualche problema rimane quando si installa una recovery. Prova a rifarla se il problema persiste allora ritorna alla rom stock. Non è che l’hai mossa e non l’hai rimessa bene?

    Reply
  3. valerio

    ciao. ho installato tutto. ma non trovo la app superuser. il telefono dice che non è rootato in quanto avviando un programmino che serve il rooting mi dice che non lo è.
    avviando il telefono in mod recovery, ed installando il file zip su, alla fine mi dice che è competato con successo ma tra le scritte verdi che appaiono mentre il recovery lavora ve ne sono tre rosse che dice failed. potrebbe esser quello? cmq alla fine del processo confermo che dice che è stato completato con successo. grazie!

    Reply
    1. valerio

      ahhh gia provato due volte a fare la stessa installazione. che il file su.zip sia vecchio e non fa il suo dovere?

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.