Come rotare un Nexus 5 con KitKat 4.4.2

By | Gennaio 30, 2020

Il tutorial utilizza il file CF-Auto-Root da uno sviluppatore di XDA ben conosciuto, Chainfire. Scarica per il Nexus 5 dal seguente link, e considerare di donare una piccola somma per lo sviluppatore:  http://forum.xda-developers.com/showthread.php?t=2507211.

Questo è il miglior strumento per far rotare lo smartphone a dei principianti, ed è il metodo più semplice e veloce di root comunemente disponibili. CF-Auto-Root supporta Windows, Linux e Mac. Una volta scaricato il file CF-Auto-Root, utilizzare la seguente procedura per radicare il vostro Nexus 5.

Si noti che se il dispositivo non è stato sbloccato prima, questa procedura cancellerà tutti i dati! Ma torniamo a ciò che è necessario salvare prima di procedere!

Prerequisiti:

  1. Assicuratevi di avere i driver USB installati sul vostro computer. Se siete in grado di collegare il Nexus 5 al computer e sfogliare i file sul telefono. Se non si dispone di un driver USB installato, la soluzione più semplice è quella di installare il driver universale ADB per Windows. Basta cliccare qui per scaricare ed installare il driver -. funziona per la maggior parte tutti i dispositivi Android ragionevolmente popolari (tra cui il Nexus 5 ovviamente)http://download.clockworkmod.com/test/UniversalAdbDriverSetup.msi
  2. Assicurati il backup di tutti i file necessari PRIMA di rotare . Per esempio, molte persone vogliono salvare le loro immagini. Per fare ciò, collegare il telefono al computer tramite USB, e la andare in storage interno cartella DCIM Camera, e copiando tutto in quella cartella. Se si desidera conservare i messaggi di testo e registri delle chiamate, ecc, potete trovare un sacco di applicazioni sul Play Store di Google che li salva e li può ripristinare dopo root.
  3. Assicurarsi che la modalità Debug USB sia abilitata sul telefono. Ciò richiede di attivare le opzioni per gli sviluppatori. Per fare questo, andare su Impostazioni> Info sul telefono> Numero build , quindi toccare il numero di build (in basso) 7 volte.Poi, vai a Impostazioni> {} Opzioni per sviluppatori e toccare la casella accanto a Debug USB per abilitare questa funzione.

Come sradicare Nexus 5 con sistema operativo Android 4.4.2 KitKat:

Fase 1:  Estrarre il file ZIP CF-Auto-Root (scaricato in precedenza) in una directory sul vostro PC

Fase 2:  Spegnere il Nexus 5. Riaccenderlo in modalità Bootloader / Fastboot modalità . Per fare questo, accendere il telefono premendo e tenendo premuto Volume Up , Volume Down e Power insieme fino a vedere un menù nella parte superiore dello schermo.

Passo 3:  Collegare il Nexus 5 al computer tramite un cavo USB

Fase 4:   Dalla directory creata nel passaggio 1: 

Windows:  Run root-windows.bat
Linux:   chmod +x root-linux.sh then run root-linux.sh
Mac OS X:  chmod +x root-mac.sh then run root-mac.sh

e seguire le istruzioni sullo schermo. Se sei bloccato in “Waiting for Device”, assicuratevi installato il driver Universal ADB discusso in cima a questo post.

Il telefono passerà attraverso diversi riavvii. Non allarmatevi, ci vorranno diversi minuti per il telefono per cancellare completamente i vostri dati e riavviare. Quando finalmente si sarà riavviato, il telefono sarà rotato e pronto.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.