Come sbloccare Bootloader di Xiaomi Redmi Note 5

By | Luglio 30, 2019
sbloccare Bootloader di Xiaomi Redmi Note 5

Xiaomi in India ha lanciato il suo nuovo successore della serie Redmi Note chiamata Redmi Note 5 Pro insieme al Redmi Note 5. Oggi vi guideremo su come sbloccare il Bootloader di Redmi Note 5 Pro. Per eseguire l’installazione o il root e persino installare una ROM personalizzata è necessario sbloccare il bootloader sul dispositivo. Quindi qui guideremo con un semplice tutorial su come sbloccare il bootloader su Redmi Note 5 Pro.



Parlando delle specifiche, il Redmi Note 5 Pro presenta un display da 5,9 pollici con una risoluzione dello schermo di 1080 x 2160 pixel. È alimentato dal processore Qualcomm SDM636 Snapdragon 636 accoppiato con 4/6 GB di RAM. Il telefono racchiude una memoria interna da 64 GB. Il reparto foto di Redmi Note 5 Pro è dotato di una fotocamera frontale da 12 + 5MP e 20MP. È supportato da una batteria Li-Po 4000 mAh non rimovibile con ricarica rapida della batteria (Quick Charge 2.0). Ha anche un sensore di impronte digitali sul retro.

Ora puoi sbloccare facilmente il bootloader seguendo questa semplice guida su come sbloccare il Bootloader di Xiaomi Redmi Note 5 Pro. Lo sblocco del bootloader di Redmi Note 5 Pro annullerà anche la garanzia del dispositivo. Quindi, se hai intenzione di sbloccare Bootloader su Xiaomi Redmi Note 5 Pro, ti consiglio di aspettare fino a quando il periodo in garanzia non sarà finito. Nel caso in cui tu abbia sbloccato il bootloader, puoi sempre ribloccare il bootloader sul tuo dispositivo in qualsiasi momento.

Come sbloccare Bootloader di Xiaomi Redmi Note 5

Lo sblocco del bootloader del tuo dispositivo renderà nulla la garanzia. Il processo eliminerà anche tutti i tuoi dati, tra cui foto, video, app e le tue chiamate. Noi di Guidesmartphone non siamo responsabili per eventuali bootload o imprevisti che potrebbero verificarsi sul tuo dispositivo. Tutte le nostre guide sono accuratamente studiate e forniscono solo i mezzi corretti per seguire la procedura. Procedere con cautela e seguire ogni passaggio con molta attenzione.


Requisiti:

  • Per sbloccare Bootloader su Xiaomi Redmi Note 5, hai bisogno di un laptop o PC.
  • Caricare Xiaomi Redmi Note 5 ad un livello di batteria sufficiente per evitare arresti improvvisi durante il processo.
  • Ti consigliamo vivamente di eseguire un backup completo completo dei tuoi dati personali, inclusa la memoria interna. Il telefono sarà formattato, quindi preparatevi per questo. Puoi anche seguire la nostra guida di backup Android  per lo stesso.
  • È necessario un cavo USB per collegare il telefono al PC.

File richiesti sul tuo PC:

Come sbloccare Bootloader di Xiaomi Redmi Note 5

Leggi la guida qui sotto per sapere come sbloccare il bootloader di Xiaomi Redmi Note 5, per qualsiasi problema non esitare a chiedere nel box commenti.

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.