Come sbloccare Bootloader su Oppo Realme 1 [Metodo ufficiale]

By | Luglio 2, 2019
Bootloader su Oppo Realme 1

Sei qui per sbloccare il bootloader su Oppo Realme 1? Se sì, allora sei nel posto giusto. Bene, oggi in questa guida ti mostreremo come sbloccare Bootloader su Oppo Realme 1 ( RMX1831, RMX1833 ). Per eseguire il flash o il root e persino installare una ROM personalizzata è necessario sbloccare il bootloader sul dispositivo.


Parlando delle specifiche, Oppo Realme 1 presenta un display IPS da 6 pollici con una risoluzione dello schermo di 2280 x 1080 pixel. È alimentato da un processore MediaTek Helio P60 MT6771, a 64 bit accoppiato con 3/4 / 6GB di RAM. Il telefono integra una memoria interna da 32/64/128 GB con supporto di archiviazione espandibile da 256 GB tramite scheda microSD.

La fotocamera di Oppo Realme 1 è dotata di una fotocamera posteriore da 13 megapixel con flash bicolore doppio e fotocamera frontale da 8 MP + 2,2 MP per selfie. È supportato da una batteria Li-Ion 3410 mAh non rimovibile.

Ora puoi sbloccare facilmente il bootloader seguendo questa semplice guida. Lo sblocco ufficiale Bootloader di Oppo Realme 1 invaliderà anche la garanzia del dispositivo. Quindi se hai intenzione di sbloccare Bootloader su Oppo Realme 1, allora è sempre meglio aspettare fino a quando la garanzia non sarà più valida. Nel caso in cui tu abbia sbloccato il bootloader, puoi sempre ribloccare il bootloader sul tuo dispositivo in qualsiasi momento.

Come sbloccare Bootloader su Oppo Realme 1

Stiamo per spiegarti come sbloccare il bootloader, prima devi scaricare i driver e gli strumenti sul PC.

Pre-requisiti:

  1. Per sbloccare Bootloader Su Oppo Realme 1, hai bisogno di un laptop o PC.
  2. Caricare Oppo Realme 1 ad un livello di batteria sufficiente per evitare arresti improvvisi durante il processo.
  3. Ti consigliamo vivamente di eseguire un backup completo completo dei tuoi dati personali, inclusa la memoria interna. Il telefono sarà formattato, quindi preparatevi per questo.
  4. È necessario un cavo USB per collegare il telefono al PC.

File richiesti sul tuo PC:

Sbloccare Bootloader su Oppo Realme 1

Per sbloccare il bootloader sul dispositivo, tutti i dati dell’utente sul telefono verranno cancellati. Si consiglia di eseguire un backup dei dati prima dell’applicazione
  • Prima di tutto, scarica l’app per lo sblocco del bootloader, spostala sul tuo telefono e installala.
  • Sul PC, assicurati di scaricare ADB e Fastboot Tools, estrarli in C: // Drive
  • Apri l’app e fai clic su “START”
  • Si prega di leggere la dichiarazione di non responsabilità in dettaglio, selezionare la casella di controllo e inviare la domanda
  • L’applicazione verrà controllata dal server.
  • Entro circa 1 ora, l’apk dello strumento di sblocco mostrerà lo stato di sblocco – se mostra che lo sblocco ha avuto successo, procedi al seguente passaggio
  • È ora possibile fare clic su “Start the in-depth test” e tenere premuto il tasto di accensione per riavviare il dispositivo. Entrerai quindi nella modalità fastboot
  • Una volta entrati in modalità fastboot, apri la cartella degli strumenti ADB e Fastboot.
  • Ora premi e tieni premuto il tasto MAIUSC e fai clic con il pulsante destro del mouse in qualsiasi punto della stessa cartella.
  • Nella finestra di comando, inserisci il tasto comando
    fastboot flashing unlock
  • È necessario confermare sul telefono: sul telefono premere il tasto del volume per selezionare “Sblocca il Bootloader” e premere il tasto di accensione per confermare.
  • Questo è tutto! Il tuo abbiamo appena finito di vedere come sbloccare Bootloader su Oppo Realme 1.

Spero che questa guida sia stata utile per sbloccare il bootloader su Oppo Realme 1.

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.