Come sbloccare Bootloader su Samsung Galaxy S21, S21 +, S21 Ultra

By | Novembre 9, 2020
sbloccare Bootloader su Samsung Galaxy S21

In questo tutorial imparerai come sbloccare il bootloader sul Samsung Galaxy S21 (SM-G991, SM-G996, SM-G998). Il bootloader è il pezzo di codice che viene eseguito prima del sistema operativo. Indica al telefono come avviarsi e come trovare il kernel di sistema. L’immagine del bootloader è sempre specifica di un dispositivo perché ogni telefono ha specifiche e processori diversi.

Cos’è un bootloader?

Come con qualsiasi altro telefono Android, il Galaxy S21 ha il proprio bootloader. Tuttavia, c’è un problema. Samsung ha bloccato il bootloader del Galaxy S21 per motivi di sicurezza. Se sei un consumatore medio, non ti interessa più di tanto che il tuo telefono abbia il bootloader bloccato.

Ma se sei un utente esperto a cui piace armeggiare con il tuo telefono, un bootloader bloccato è un grosso problema. ROM, mod e file personalizzati sono una parte importante dell’esperienza Android. Tuttavia, con un bootloader bloccato, non è possibile eseguire il flashing di ROM personalizzate, kernel o eseguire il root del telefono.

Prima di poter eseguire una di queste operazioni, devi sbloccare il bootloader del tuo Galaxy S21. Fortunatamente, Samsung ha reso molto facile per gli utenti sbloccare il bootloader, almeno sulle varianti Exynos.

Puoi sbloccare facilmente il bootloader sul Samsung Galaxy S21. Non hai bisogno di attrezzi speciali. La funzione di sblocco è integrata nel telefono.

Come sbloccare Bootloader su Galaxy S21

Sbloccando il bootloader, tutti i dati sul telefono inclusi app, file, foto e video nella memoria interna verranno eliminati, per questa ragione esegui un backup dei dati del tuo telefono Android.

  1. Sblocca il telefono e apri il menu Impostazioni.
  2. Scorri verso il basso e tocca Informazioni sul telefono -> Informazioni sul software.
  3. Trova il numero di build. Tocca rapidamente sette volte. Ciò abiliterà le Opzioni sviluppatore.
  4. Torna al menu Impostazioni, scorri verso il basso e tocca Opzioni sviluppatore.
  5. C’è un interruttore chiamato Sblocco OEM: consente di sbloccare il bootloader. Tocca l’interruttore.
  6. Ora tieni premuto il pulsante di accensione. Toccare Spegni per spegnere il telefono.
  7. Tieni premuti i pulsanti volume su e volume giù mentre colleghi il telefono a un computer tramite un cavo USB. Il telefono si avvierà in modalità download.
  8. Il telefono mostrerà una schermata di avviso. Tenere premuto il pulsante di aumento del volume ancora una volta.
  9. Il telefono ti chiederà “Sblocco del Bootloader?”. Tieni premuto il pulsante di aumento del volume. Questo sbloccherà il bootloader e tutti i dati sul telefono verranno eliminati.
  10. Il telefono si riavvierà automaticamente. Collega il telefono a una rete Wi-Fi e salta il resto della configurazione.
  11. Vai su Impostazioni> Informazioni sul telefono> Informazioni sul software e tocca rapidamente 7 volte su Numero build per abilitare le Opzioni sviluppatore. Vai a Opzioni sviluppatore e assicurati che lo sblocco OEM sia disattivato.

Questo sbloccherà il bootloader del tuo Samsung Galaxy S21. Una volta sbloccato il bootloader, tutti i dati sul telefono verranno eliminati. Il telefono si resetterà alle impostazioni di fabbrica.

Congratulazioni! Ora puoi installare ripristini personalizzati, ROM o Magisk per l’accesso come root.


Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!