Come sbloccare il bootloader su LG [metodo ufficiale]

By | Novembre 13, 2020
Come sbloccare il bootloader su LG

Ora puoi sbloccare facilmente il bootloader seguendo questa semplice guida. Anche se dovresti saperlo, lo sblocco del bootloader invaliderà la garanzia del dispositivo. Quindi, se hai intenzione di sbloccare il Bootloader su LG, è sempre meglio aspettare fino alla scadenza della garanzia. Nel caso in cui tu abbia sbloccato il bootloader, puoi sempre bloccare nuovamente il bootloader sul tuo dispositivo in qualsiasi momento.

Il Bootloader è un codice che viene eseguito quando accendiamo il nostro dispositivo. Questo codice inizializza dell’hardware, quindi carica il kernel e il ramdisk e avvia il processo di avvio. Quindi questo processo è noto come Bootloader. Lo stesso concetto si applica a tutte le cose tecniche come laptop, PC, smartphone e qualsiasi dispositivo simile.

Tutti i produttori OEM Android bloccano il bootloader anche se è un open source. Quindi, se vuoi provare una ROM personalizzata, è impossibile caricare la ROM personalizzata senza sbloccare prima il bootloader.

Quindi il produttore ha stabilito una regola, uno smartphone con bootloader sbloccato annullerà la garanzia. Vogliono che tu rimanga con la ROM stock. Sbloccare il Bootloader ti consente di eseguire il root del tuo smartphone LG, installare recovery personalizzate e ROM personalizzate in modo semplice e facile.

Requisiti:

  • Per sbloccare Bootloader su LG, è necessario un laptop o un PC.
  • Carica il tuo LG a un livello di batteria sufficiente per evitare arresti improvvisi durante il processo.
  • Ti consigliamo vivamente di eseguire un backup completo completo dei tuoi dati personali, inclusa la memoria interna. Il telefono verrà formattato, quindi preparati. Puoi anche seguire la nostra guida per il backup Android.
  • È necessario un cavo USB per collegare il telefono al PC.
  • Devi scaricare ADB e Fastboot Tools sul tuo PC ed estrarlo
  • Scarica i driver USB LG

Come sbloccare il bootloader su LG

1. Prima di tutto, abilita le opzioni sviluppatore. Per abilitare le opzioni sviluppatore, vai su Impostazioni -> Informazioni sul telefono -> Ora tocca il numero di build 7-8 volte finché non vedi un messaggio di avviso “Opzione sviluppatore abilitata”. Ora è necessario abilitare lo sblocco OEM andando su Impostazioni -> Opzioni sviluppatore e Abilita sblocco OEM.

2. Scarica i driver adb e fastboot e installali sul tuo computer.

3. Ora annota il numero IMEI del tuo dispositivo componendo *#06# (assicurati di annotarlo)


4. Spegnere il telefono, avviare il telefono in Bootloader premendo contemporaneamente Volume su + pulsante di accensione.

5. Ora vai alla cartella in cui hai estratto ADB e Fastboot Tools.

6. Collega il telefono al PC utilizzando il cavo USB, quindi aprire una finestra del prompt dei comandi premendo il tasto Maiusc + clic destro del mouse.

7. Ora trasforma il tuo telefono in bootloader -> Spegni lo smartphone – Premi e tieni premuto il pulsante di accensione e volume su – Vedrai la modalità Fastboot – oppure puoi digitare il comando se il tuo dispositivo è in modalità ADB. (il telefono dovrebbe accendersi e collegarlo al PC tramite cavo USB.)

adb reboot bootloader

8. Poi digitare il comando seguente nella schermata CMD.

fastboot devices

9. Questo comando elencherà i dispositivi collegati. Se viene visualizzato il numero di serie del telefono, puoi procedere e continuare. Se il telefono NON è in lista questo indica che i driver o i cavi non sono installati correttamente, se vuoi continuare, devi prima risolvere il problema.

10. Se il telefono è stato riconosciuto dal comando precedente, procedere per sbloccare il bootloader. Ricorda, questo passaggio cancellerà TUTTO il telefono. Esegui il backup. Nella finestra dei comandi, digita

fastboot oem device-id

11. Questo comando fastboot restituirà una stringa di caratteri. Questo è l’ID dispositivo necessario per generare la tua chiave di sblocco univoca.

Example Device ID (PC user)$ fastboot oem device-id
(bootloader)—————————————————————–
(bootloader) Device-ID
(bootloader) CD58B679A38D6B613ED518F37A05E013
(bootloader) F93190BD558261DBBC5584E8EF8789B1
(bootloader)—————————————————————–

12. Per generare la tua chiave di sblocco, dovrai incollare insieme le 2 righe di output in una stringa continua senza “(bootloader)” o spazi bianchi. Nell’esempio sopra, l’ID dispositivo sarebbe:

CD58B679A38D6B613ED518F37A05E013 F93190BD558261DBBC5584E8EF8789B1

13. Ora apri il sito Web ufficiale di Unlock Bootloader su LG: fai clic qui per aprire

14. Fare clic su Avvia lo sblocco del bootloader nella parte inferiore di questa pagina per avviare il processo di sblocco del bootloader. Se non hai effettuato l’accesso al tuo account, ti chiediamo di effettuare l’accesso.

15. Se non ti sei registrato con il tuo ID e-mail.

16. Dopo la registrazione, fare nuovamente clic sul pulsante di sblocco iniziale.

17. Ora vedrai una schermata per digitare il tuo numero IMEI, il nome e l’ID del dispositivo. Ora inserisci il numero IMEI che annoti.

18. Incolla l’ID del dispositivo (stringa continua creata nel passaggio 14) nel sito Web Unlock Bootloader di LG.

19. Fare clic su Conferma. Se il tuo numero IMEI e ID dispositivo sono validi, la chiave di sblocco del bootloader verrà inviata alla tua email.

20. Ora apri l’e-mail e controlla la posta inviata dallo sviluppatore LG.

21. Nella tua e-mail, troverai l’allegato con unlock.bin, scarica e sposta l’allegato unlock.bin nella cartella ADB e Fastboot

22. Immettere il comando nella finestra dei comandi.

23. Ora, quando il telefono è ancora in modalità Fastboot / Bootloader, inserisci il comando seguente (“unlock.bin” è la chiave di sblocco del bootloader che hai ricevuto nell’email.)
Fastboot flash unlock unlock unlock.bin

24. Hai sbloccato il bootloader del tuo telefono LG.

25. Riavvia il telefono inserendo “fastboot reboot” nella finestra di comando.

26. Per verificare se il dispositivo ha sbloccato il bootloader, collegare il telefono a un PC utilizzando un cavo USB e immettere “adb reboot bootloader” nella finestra di comando ADB.

27. Il telefono si riavvierà nella modalità fastboot. Puoi controllare se il dispositivo è stato sbloccato con successo, puoi controllare inserendo il comando di seguito e verificando che la risposta sia “sbloccato: sì”

fastboot getvar unlocked

28. Ora riavvia il telefono immettendo il seguente comando

fastboot reboot-bootloader

Fai clic su Invio e ora hai sbloccato il bootloader su LG. Quindi, ecco. Ora sai come sbloccare il bootloader su LG.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

7 thoughts on “Come sbloccare il bootloader su LG [metodo ufficiale]

  1. Mauro

    ciao dopo il comando “fastboot oem device-id” mi viene la scritta “waiting for any device” e non succede nulla,
    telefono preso ieri 10/07/2018 presso un centro tim quindi brandizzato tim

    Reply
  2. Carlo

    Volevo sapere se questa guida e valida anche per i dispositivi LG che non sono presenti nella lista dello slocco ufficiale….grazie

    Reply
    1. Fulvio Presi Post author

      Salve, se il tuo dispositivo non è presente nella lista di dispositivi con bootloader sbloccabile di LG, allora non è possibile eseguire lo sblocco.

      Reply
  3. ROMOLO CUCUMAZZI

    ciao, ho lo stesso problema di Mauro, ho controllato tutto e ripetuto molte volte l’operazione ma il risultato è sempre lo stesso, non si avvia in bootloader ma parte il logo TIM. Non so se hai qualche altro suggerimento. grazie

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.