Come sbrandizzare uno smartphone Samsung Galaxy | TIM | Wind | Tre | Vodafone

By | Marzo 5, 2018

Il tuo telefono è telefono simlock? Come sbloccare il tuo dispositivo e farlo collegare con qualsiasi operatore? Un problema che hanno tanti utenti, quello di voler sbrandizzare uno smartphone Samsung Galaxy.

Ti è costato molto meno, lo avrai comprato da un operatore mobile, sai l’ho fatto anche io in passato. Quando poi ho deciso di cambiare operatore me ne sono pentito. Si perché se inserisci la SIM di un’altro operatore nel telefono questa non funziona.

E allora come risolvere questo problema? Ti assicuro che è molto più semplice di quello che pensi.

Prima di passare al tutorial su come sbrandizzare uno smartphone Samsung Galaxy, devi leggere tutti i consigli e le risposte alle tue domande che sicuramente ti farai prima di iniziare con il tutorial.

Come faccio a scoprire se il mio Samsung Galaxy è SIM Locked?

A questo proposito qualche giorno fa ho scritto un semplicissimi tutorial, se vuoi leggerlo vai qui: Come faccio a sapere se il mio telefono è bloccato? Dopo ritorna qui e continua a leggere l’articolo.

Ci sono delle penalità da pagare all’operatore?

Allora per esempio, ho comprato il mio telefono con Wind, con un contratto di 24 mesi tramite carta di credito o conto corrente. Loro continueranno come da contratto per tutti i 24 mesi a prendersi i soldi dal tuo conto, anche se non continuerai ad usufruire del servizio. Quindi non c’è nessuna penalità.

La “penalità” scatta quando chiedi all’operatore il codice di sblocco del telefono. Quindi anche se cambi firmware e operatore, dovrai comunque continuare a pagare il telefono fino alla fine del contratto.


Sbrandizzare il mio telefono annulla la garanzia?

Si e no, se non installi un firmware personalizzato, ma passi semplicemente ad un’altro firmware ufficiale no brand non dovresti avere problemi. Samsung ha sempre garantito la garanzia agli utenti che hanno sbrandizzato il proprio telefono, anche se non ufficialmente, dipende anche dal centro assistenza, che di solito non chiede il brand.

Esegui un backup del tuo Samsung Galaxy

Se non vuoi incorrere in problemi ti consiglio di eseguire il backup del del tuo Samsung Galaxy, leggi qui come fare: Backup Android su Pc no Root | Guida semplice

Responsabilità

Guidesmartphone.net  non è responsabile per qualsiasi danno recato al tuo dispositivo mentre segui questa guida, procedi a tuo rischio.

Adesso penso che sei pronto per il tutorial, come ti ho avvisato procedi a tuo rischio, leggi almeno una volta per intero il procedimento prima di eseguirlo, mi raccomando. Facendo attenzione il procedimento è molto semplice da eseguire.

Come sbrandizzare uno smartphone Samsung Galaxy | TIM | Wind | Tre | Vodafone

Se non volete eseguire il download tramite Samfirm un po difficilotto da impostare, potete scaricare il firmware italiano nobrand ITV da qui. Nella barra di ricerca inserite il numero di modello del vostro smartphone, scegliete la nazionalità del firmware (ITALIA) sceglietelo no brand ITV e scaricatelo.

Poi passate all’installazione dello stesso tramite Odin, il link lo trovate qui sotto.

Come prima cosa bisogna scaricare il software Samfirm da qui: https://forum.xda-de…rmware-t2988647 è un programma che si appoggia direttamente sui server della Samsung. Una volta scaricato bisogna scompattare il file zip, e lanciare l’eseguibile.

Adesso bisogna inserire il modello per esempio SM-G955F ed il csc che vuoi utilizzare ITV se vuoi un no brand italia, spunta “binary nature”, “decrypt automatically” e “check crc 32”, avvia il download ed aspetta pazientemente che il programma Samfirm scarichi ed analizzi i files.

Ora decomprimi il file zip appena scaricato da questo usciranno 5 file:

  • AP – la rom
  • BL – il bootloader
  • CP – il modem
  • CSC e HOME_CSC – i file relativi al csc e relative personalizzazioni

Adesso vai su questa pagina e scarica e installa Odin.

Apri odin, seleziona AP, BL, e CP con i pulsanti corrispondenti, e se devi sbrandizzare usa il CSC, che ti cambierà il CSC in ITV. (fai attenzione che questo procedimento formatta TUTTO)

HOME_CSC serve solamente per aggiornare senza perdere dati e non cambia il csc, in questo caso non ti serve. Una volta terminato con l’installazione avrai sul tuo Samsung Galaxy una rom no brand con csc ITV, potrai aggiornare il software via OTA o se vuoi sempre con Odin utilizzando però HOME_CSC.

Se desideri ribrandizzare, stessa procedura devi scaricare il firmware con csc Tim, Wind, Tre e Vodafone.

Abbiamo appena finito di parlare di come sbrandizzare un Samsung Galaxy. Se hai problemi fammelo sapere nei commenti?

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

One thought on “Come sbrandizzare uno smartphone Samsung Galaxy | TIM | Wind | Tre | Vodafone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.