Come installare DirectX?

installare directx

DirectX è un programma software fondamentale che ottimizza l’esperienza multimediale sui computer Windows. Per molte applicazioni ad alto contenuto grafico, in particolare i giochi, è un requisito essenziale. Per impostazione predefinita, ogni sistema operativo Windows viene fornito con la versione di DirectX installata. Tuttavia, a volte può essere necessario aggiornare o installare DirectX per risolvere errori specifici. Di seguito vi spieghiamo come scaricare, disinstallare e installare DirectX. Inoltre, diamo anche un’occhiata alle varie versioni di DirectX e alla loro compatibilità con i diversi sistemi operativi.


Leggi anche: Come velocizzare avvio PC Windows

Come installare ultima versione DirectX?

  1. Andate alla pagina ufficiale di download di DirectX.
  2. Scegliete la vostra lingua dall’opzione a discesa e fate clic su “Download”.
  3. Al termine del download, aprire il file. Nota: se viene richiesto “Si desidera consentire all’applicazione di apportare modifiche al dispositivo?”, fare clic su “Sì”.
  4. In una nuova finestra, accettare il contratto e fare clic su “Avanti”.
  5. Deselezionate “Installa la barra Bing” e fate clic su “Avanti”.
  6. Il setup identificherà i componenti DirectX che il sistema potrebbe richiedere. Fare clic su “Avanti” per procedere.
  7. Una volta completata l’installazione, fare clic su “Fine”.

Versioni e compatibilità di DirectX

Se vi state chiedendo quale versione di DirectX è supportata dal vostro attuale sistema operativo Windows, questa tabella dovrebbe aiutarvi a fare chiarezza. Mentre Windows 10 è retrocompatibile con tutte le versioni di DirectX precedenti, le vecchie versioni di Windows sono compatibili solo con specifiche varianti di DirectX.

  • DirectX 12: Windows 10
  • DirectX 11.4 e 11.3: Windows 10
  • DirectX 11.2: Windows 10, 8
  • DirectX 11.1: Windows 10, 8, 7 (Service Pack 1)
  • DirectX 11: Windows 10, 8, 7, Vista
  • DirectX 10: Windows 10, 8, 7, Vista
  • DirectX 9: Windows 10, 8, 7, Vista, XP

Leggi anche: 7 programmi per aggiornare driver PC Windows

Come si disinstalla DirectX?

È importante notare che la disinstallazione di una versione di DirectX problematica può aiutare a risolvere alcuni errori esistenti. Sebbene non sia possibile disinstallare DirectX nel senso tradizionale del termine, cioè liberare completamente il sistema dal programma, è comunque possibile tornare da una versione più recente a una versione precedente che funzionava senza problemi. Per coloro che desiderano disinstallare DirectX per un motivo, ecco come procedere su Windows 10.

  1. Fare clic sul pulsante Start e selezionare Impostazioni (icona a forma di ingranaggio).
  2. Nel menu Impostazioni, digitate “recovery” nella casella di ricerca e selezionate la scelta corrispondente.
  3. Fare clic su “Aprire il ripristino del sistema”.
  4. Nella finestra di ripristino del sistema, premere “Avanti”.
  5. Selezionate il punto di ripristino preferito in cui non era ancora stata installata la versione corrente di DirectX e fate clic su “Avanti”.
  6. Fare clic su “Fine” per confermare la decisione.

Domande frequenti

  • Come si installa DirectX manualmente? Per installare DirectX 11 manualmente, è necessario scaricare il programma di installazione dal sito ufficiale di Microsoft e avviarlo.
  • Come eseguire aggiornamento DirectX? DirectX può essere aggiornato semplicemente tramite Windows Update. Basta andare su “Start > Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update” e cliccare su “Verifica aggiornamenti”.

Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.