Come scaricare e salvare i video di Facebook

By | Novembre 7, 2019
Come scaricare e salvare i video di Facebook

Facebook ha dimostrato di essere uno dei pochi social network con una vera capacità di resistenza, rimanendo rilevante per più di quindici anni da quando è stato lanciato per la prima volta come rete esclusiva di Harvard per far incontrare le persone. La società, costruita da Mark Zuckerberg, ha visto la sua giusta dose di controversie, ma ha anche sconfitto le probabilità non solo di mantenere una massiccia base di utenti, ma anche di pubblicare un buon livello di crescita trimestre dopo trimestre.


Mentre i social competitor come Twitter e Snapchat hanno costruito il proprio pubblico, entrambe le piattaforme sono state traballanti da quando hanno lanciato le loro IPO nel 2013 e 2017, rispettivamente. Entrambe le società competono direttamente con Facebook in più aree e, nonostante la popolarità di Twitter con i giganti dei media e il mercato dei giovani di Snapchat, nessuno dei due ha avuto la capacità di colpire veramente Facebook dove fa male.

SPOSTAMENTO DI FACEBOOK AL VIDEO

Mentre Twitter e Snapchat tentano di combattere il colosso di Zuckerberg, Facebook ha messo gli occhi su un obiettivo molto più grande di loro stessi: YouTube. Sempre di più, abbiamo visto la piattaforma ruotare e posizionarsi non solo come un social network, ma come piattaforma di pubblicazione per articoli e video.

Mentre la piattaforma di articoli istantanei di Facebook ha funzionato adeguatamente per l’azienda, sempre più servizi e pubblicazioni sembrano essere attratti dalla piattaforma video di Facebook. Il lettore video di Facebook consente la riproduzione istantanea durante lo scorrimento del servizio, senza che l’utente debba premere play per guardare il contenuto.

Una visualizzazione viene conteggiata dopo soli tre secondi dalla visualizzazione sulla pagina e, su dispositivo mobile, un video deve essere visualizzato solo il 50 percento del modo in cui si trova sullo schermo, semplificando la visualizzazione accidentale di un video senza nemmeno provarci.

Con il lettore video di Facebook che è esploso in popolarità negli ultimi anni, non c’è da meravigliarsi che alcune pubblicazioni abbiano abbandonato il caricamento di video su YouTube per concentrare la loro uscita video principale su Facebook. Man mano che sempre più video diventano esclusivi di Facebook, molti utenti vorranno scaricare i loro video preferiti per la visualizzazione offline.

Se sei in viaggio senza Internet o desideri creare la tua libreria di contenuti archiviati, conservare copie dei tuoi video preferiti di Facebook per l’uso offline è un’ottima idea e, per fortuna, è abbastanza facile da fare. Questa è la nostra guida completa per il download e il salvataggio di video di Facebook.

Come scaricare e salvare i video di Facebook

Non sorprende che i video più facili da salvare offline sono i video che hai caricato sulla tua pagina. A differenza di altri video di profili diversi, che richiedono l’utilizzo di siti Web o applicazioni esterni per il download e il salvataggio sul telefono o sul computer, è possibile scaricare i propri video direttamente dal sito Web di Facebook.

Proprio come con i caricamenti di foto di Facebook, è facile salvare un video dalla tua raccolta se hai perso la copia originale, sebbene tieni presente che la compressione di Facebook influenzerà la qualità dei download dei tuoi video. Diamo un’occhiata a come scaricare le tue librerie personali.

Inizia caricando il sito Web di Facebook e avviandolo nel tuo profilo personale. Dal tuo profilo, trova la scheda “Foto”. All’interno della tua libreria di foto, trova la scheda “Album” nella parte superiore della pagina.

Facebook inserisce automaticamente tutti i video caricati nel proprio album, quindi per trovare la tua raccolta video, niente è molto più veloce del caricamento dei tuoi album per ordinare i tuoi video. Dopo aver selezionato i tuoi album, trova la raccolta denominata “Video”.

A seconda di quanti video hai caricato nel corso degli anni, questa libreria potrebbe essere scarna o caricata con vecchie clip. In genere, il tuo video più recente verrà visualizzato automaticamente nella pagina degli album, quindi l’ordinamento dei video non dovrebbe richiedere troppo tempo prima di trovare il contenuto specifico che stai cercando.

Vale anche la pena notare che tutti i flussi live che hai ospitato tramite Facebook Live verranno visualizzati qui archiviati, disponibili per il download automaticamente.

Quando trovi il video che desideri scaricare dalla tua raccolta di contenuti, sposta il mouse sulla miniatura e trova l’icona a forma di matita nell’angolo in alto a destra del display. Quando passi il mouse sull’icona della matita, vedrai le parole “Modifica o Rimuovi”. Fai clic su questa icona per visualizzare un menu a discesa delle tue scelte per il video.

Qui troverai le opzioni per aggiungere una posizione, cambiare la data del video e scaricare il contenuto sia in definizione standard (SD) sia in alta definizione (HD) se disponibile. Tocca il formato in cui desideri salvare il video e il download inizierà automaticamente nel browser.

La selezione della definizione standard salva in 480p, mentre l’opzione HD salva automaticamente in 720p. Gli streaming live sembrano risparmiare con una risoluzione di 400 × 400, nonostante la disponibilità a scaricare detti streaming live con una risoluzione HD.

Puoi anche salvare un video mentre è in riproduzione sul tuo computer. Apri la selezione del video dalla pagina degli album e cerca la sezione del menu nella parte inferiore del video. Tocca il pulsante “Opzioni” per accedere allo stesso menu che abbiamo descritto sopra, con opzioni di download per video standard e ad alta definizione.

Come scaricare e salvare i video di Facebook di altri utenti o pagine

Bene, quindi scaricare i tuoi video dalla piattaforma è facile. Dopotutto, Facebook ti offre l’opzione di download direttamente dalla tua collezione di album, in pratica è un gioco da ragazzi. Per una vera sfida, e davvero, per la reale capacità di archiviare e archiviare facilmente i video dei tuoi utenti, pagine e caricatori preferiti, ti consigliamo di concentrarti sul download di contenuti video da fonti diverse dalla tua biblioteca.

Facebook non è abbastanza sviluppato per gestirlo, poiché i problemi di copyright abbondano quando si tenta di scaricare un video che non è il tuo. Detto questo, scaricare la tua ricetta preferita di Facebook e i video dei cani non è così difficile come potresti pensare. In effetti, ci sono molti modi per farlo. Diamo un’occhiata.

UTILIZZO DEL SITO MOBILE SUL DESKTOP

Inizia caricando il tipico sito Web desktop di Facebook dal tuo computer. Stiamo utilizzando Chrome per scaricare questo video, quindi sebbene questo metodo possa funzionare in altri browser, possiamo garantire il supporto solo tramite il lettore video di Google Chrome.

Quando trovi il video che desideri salvare (nei nostri schermate di esempio di seguito, è un breve video di cupcakes a tema Moana) assicurati di aver caricato la pagina del video nel tuo browser. Se il video è in modalità pop-out o meno non dovrebbe importare per questa tecnica.

Quindi, cerca la barra degli URL nel tuo browser. In Chrome, viene utilizzata una sola barra sia per la ricerca che per la navigazione URL. Trova il tuo URL, che dovrebbe leggere sulla falsariga di “https://www.facebook.com/etc”, con “etc” che in realtà legge il nome della pagina e una serie di numeri e lettere dopo di esso (come mostrato nelle nostre immagini) .

Evidenzia il “www” nella barra degli URL e cancellalo, sostituendolo con un “m”. L’URL dovrebbe ora leggere “https://m.facebook.com/etc”. Quel “m” dice a Facebook di caricare il cellulare versione del suo sito Web, necessaria per noi per salvare il video direttamente da Facebook sul tuo computer. Carica il nuovo URL e dovresti tornare alla stessa pagina, solo che questa volta il browser tenterà di mostrarti la versione mobile del sito.

Con la versione mobile della pagina caricata, premi play sul tuo video. Invece di caricare nel normale lettore di Facebook, Chrome (o il tuo browser preferito) dovrebbe iniziare a riprodurre il video nel web player integrato. Una volta riprodotto il video sul dispositivo, fai clic con il pulsante destro del mouse sull’area del lettore video nel browser.

Dovresti vedere diverse opzioni all’interno di quel menu, tra cui “Salva video come …” Facendo clic su questo si aprirà un prompt di download, che ti permetterà di rinominare e salvare il video sul tuo computer come file MP4.

Il video salvato scaricato con la stessa risoluzione 400 × 400 che avevamo visto per lo streaming live che abbiamo testato, quindi finché la qualità non è la tua priorità per il salvataggio dei video sul tuo computer, non dovresti avere difficoltà a ottenerli video salvati sul tuo computer. E poiché i video vengono salvati in formato MP4, non avrai difficoltà a riprodurli sul tuo computer, tablet o telefono.

UTILIZZO DEI SITI DI DOWNLOADER VIDEO

Chiunque abbia provato a scaricare un video di YouTube su Internet è ben consapevole che esiste un enorme mercato per il download di contenuti da siti solo video come YouTube e Facebook. Considerando la grande quantità di contenuti su entrambi i siti, non sorprende che entrambi questi servizi dispongano di una vasta gamma di siti di terze parti che promettono download rapidi e gratuiti di contenuti online sia in formato audio che video.

Sebbene la maggior parte dei siti sia specializzata nel download di contenuti YouTube, è anche possibile scaricare contenuti Facebook da un’ampia varietà di siti, inclusi alcuni siti YouTube Downloader che non pubblicizzano la capacità di supportare video di Facebook.

KEEPVID

Il nostro sito preferito e consigliato per il download di video era Keepvid , un sito che offriva sia un client Web gratuito sia un client desktop a pagamento. Sfortunatamente, la recente riprogettazione del sito ha causato la limitazione delle funzionalità del sito senza pagare per un account premium: i video non possono essere scaricati nella loro piena risoluzione, con o senza audio, senza registrarsi per l’esperienza “Pro”.

In precedenza, Keepvid consentiva agli utenti di scaricare file di solo video 1080p che, con l’audio, potevano essere risincronizzati dall’utente in un programma di editing video. Al momento, ora puoi scaricare contenuti in un’impostazione “SD” o “HD” come utente gratuito, senza la possibilità di scaricare canali separati come in precedenza.

CONVERTITORE VIDEO ONLINE

Sebbene Keepvid sia ancora un buon sito per utenti generici, ora raccomandiamo Online Video Converter come la nostra scelta migliore per il download di contenuti video su Internet. Anche se a volte le pubblicità possono essere un po ‘invadenti, Online Video Converter è un ottimo sito che consente di scaricare video da YouTube e Facebook. Supporta anche velocità di download elevate, ad alta qualità e buone risoluzioni.

Il sito è facile da usare: è sufficiente caricare il sito Web utilizzando il nostro link in alto, posizionare l’URL del video da Facebook nel campo di testo nella pagina iniziale di OVC, selezionare il formato video o audio e fare clic su Avvia. Se lo desideri, puoi anche modificare la risoluzione del tuo video toccando “Altre impostazioni”. I video possono essere scaricati con risoluzioni fino a 1440p.

Infine, puoi anche tagliare il video selezionando i punti iniziale o finale da scaricare. Dopo aver inserito le preferenze scelte, premi il pulsante “Start” e il tuo video verrà elaborato. Dopo alcuni istanti, inizierà il download e potrai riprodurre il video direttamente dal tuo computer.

Sia KeepVid che Online Video Converter hanno prodotto copie HD del video, molto più elevate rispetto al salvataggio del video direttamente attraverso il browser come descritto sopra. Se sei preoccupato per la qualità dei tuoi contenuti salvati, la soluzione migliore è salvare il video utilizzando KeepVid o Online Video Converter.

DOWNLOAD DI VIDEO TRAMITE LO SMARTPHONE

Se siamo onesti, il modo più semplice per ottenere video da Facebook sul tuo smartphone è usare il tuo computer e, usando un cavo o una connessione internet wireless, trasferire il video sulla partizione di archiviazione del tuo smartphone. È un po ‘una seccatura, ma è il modo più semplice per salvare video sul tuo account senza dover saltare i cerchi associati al salvataggio di video su Android.

Detto questo, a volte ci sono alcune limitazioni al download di contenuti dal tuo computer al tuo telefono. Se sei in viaggio e lontano da un computer desktop o portatile, l’unica vera opzione è scaricare manualmente i contenuti sul tuo smartphone preferito. Ecco le tue attuali opzioni per il download di video di Facebook sui tuoi dispositivi Android o iOS.

Come scaricare e salvare i video di Facebook su Android

Poiché Android utilizza Google Chrome come browser Web principale di sua scelta, in realtà non è troppo difficile salvare i video sul tuo dispositivo Android: in effetti, hai diversi modi per farlo. Utilizzando Chrome, carica il sito Facebook mobile sul tuo dispositivo e accedi al sito. Assicurati di non utilizzare l’applicazione per Android, poiché questo metodo non funziona all’interno della stessa app di Facebook.

Utilizzando il sito mobile, vai al video che stavi cercando per scaricare sul tuo dispositivo. Se hai bisogno di aiuto per trovare il video sul sito del browser mobile perché hai trovato il video originale sull’app mobile, in genere puoi utilizzare la funzione Condividi su Android per ottenere un semplice link copia e incolla a quel video.

Dopo aver caricato il video, tieni semplicemente premuto il dito sul video fino a quando sul tuo dispositivo non viene visualizzato il messaggio “Salva video”. Potrebbero essere necessari alcuni istanti per apparire, quindi non perdere la pazienza. Tocca il pulsante e il download inizierà sul tuo dispositivo.

A seconda della risoluzione e della durata del video, il download potrebbe richiedere alcuni minuti. Sebbene ci siano moltissime scelte per i browser su Android, lo abbiamo testato specificamente su Chrome e Samsung Internet, i nostri due browser preferiti su Android in questo momento. Entrambi possono scaricare video direttamente sul tuo dispositivo, il che rende abbastanza semplice avviare la riproduzione offline della raccolta per salvare i dati.

Come scaricare e salvare i video di Facebook su iOS

Sfortunatamente, rispetto ad Android, non ci sono tante opzioni per salvare un video da Facebook su iOS sul tuo dispositivo. Detto questo, non sei completamente sfortunato. In iOS 11, rilasciato nel 2017, Apple ha aggiunto una funzione per la registrazione dello schermo direttamente dal Control Center.

Anche se questo non funziona su tutte le app (Apple Music disattiva l’audio quando tenti di registrarlo utilizzando questa funzione), dovrebbe funzionare su Facebook a partire dal 2019.

Tutto quello che devi fare è aprire l’app di Facebook (o il sito Web mobile in Safari), trovare il video desiderato, scorrere verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo, toccare il pulsante di registrazione, attendere tre secondi e iniziare a riprodurre il video.

Durante la registrazione dello schermo del tuo iPhone, nella parte superiore dello schermo verrà visualizzata una barra rossa. Al termine della registrazione, tocca questa barra rossa e scegli  Stop . Il video verrà automaticamente salvato sul rullino fotografico. A volte questo richiede circa un minuto, specialmente se il video registrato si trova sul lato più lungo.

Non preoccuparti dell’orientamento in cui registri il video, in quanto puoi facilmente ritagliare e ruotare i tuoi video in iOS 13.

In alternativa, puoi anche utilizzare app come Downloader su App Store per accedere a Online Video Converter all’interno di Safari. Online Video Converter ha un proprio sito mobile e sull’App Store sono disponibili numerose app per il download di contenuti multimediali che replicano la funzionalità di un browser di file su iOS, incluso il già citato Downloader.

Usa semplicemente il browser in-app per scaricare il video da OVC come faresti da qualsiasi altro browser web standard e sarai in grado di riprodurre il tuo video MP4 direttamente nel lettore multimediale di Downloader. È un po ‘una soluzione complicata, ma se sei in un angolo stretto e hai bisogno di scaricare un video sul tuo dispositivo, questo è uno dei modi migliori per farlo.

CONCLUSIONE

Nonostante le limitazioni di Facebook per il download di video dal loro sito, il fatto è semplice: non è mai stato così facile acquisire video dal sito. Sia che tu stia utilizzando la soluzione alternativa del sito mobile sul tuo computer Windows o basato su macOS, scaricando il video attraverso un sito di download online come KeepVid o Online Video Converter o acquisendo il video tramite Chrome sul tuo dispositivo Android, scaricando tutto dalle tue ricette preferite alle notizie sugli animali domestici che possono fare trucchi interessanti in pochi semplici passaggi.

Anche iOS, un sistema notoriamente bloccato, ha un metodo per consentire il download di video sul tuo dispositivo. E con iOS 11 che porta Finder da macOS su iOS per la prima volta, questo metodo potrebbe essere ancora più semplice.

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.