Scaricare app senza Play Store: Tutto su come fare

By | Ottobre 11, 2023
scaricare app senza play store

Se sei un possessore di dispositivi Android, saprai già che, per default, la piattaforma suggerisce l’utilizzo del Google Play Store per scaricare le app di tuo interesse, come ad esempio Whatsapp o Facebook. Ma ti sei mai chiesto: “È possibile scaricare app senza Play Store o senza necessariamente avere un account Google?” La risposta breve è sì, ma ci sono alcune cose da sapere prima di procedere. Android, essendo un sistema operativo open source, ha una popolarità in costante crescita. Tuttavia, questa popolarità ha anche un rovescio della medaglia. Gli hacker, ad esempio, lo vedono come una piattaforma ideale per diffondere virus e malware. L’accessibilità di Android e la semplicità con cui si può pubblicare un’applicazione lo rendono un bersaglio appetibile, molto più di sistemi più chiusi e rigorosi come iOS. Per fare un paragone, pensa a una casa: Android è come una casa con molte porte e finestre aperte, mentre iOS è come una fortezza con mura impenetrabili.


Se desideri installare app senza Play Store, dovrai rivolgerti a “store alternativi”. Non tutti gli sviluppatori, infatti, decidono di passare attraverso il canale ufficiale di Google. Esistono numerosi store online che offrono la possibilità di scaricare app senza Google Play. Uno degli esempi più noti è TorrApk, una piattaforma che permette agli sviluppatori di condividere le loro app in formato APK, senza dover passare per il Play Store. È come se, invece di andare al supermercato, scegliessi di comprare direttamente dal produttore.

  1. Assicurati di avere abilitato sul tuo dispositivo la possibilità di installare app da fonti sconosciute (normalmente si trova nelle impostazioni di sicurezza).
  2. Visita il sito web dello store alternativo scelto, scegli uno tra questi market alternativi al Play Store che abbiamo selezionato in questo articolo.
  3. Cerca l’app o il gioco di tuo interesse.
  4. Scarica il file APK e avvia l’installazione.

Come installare APK su Android

1. Abilitare l’installazione da fonti sconosciute. Per poter scaricare app senza Google Play, il primo passo indispensabile è consentire l’installazione di software da fonti non ufficiali.

  1. Naviga nelle impostazioni del tuo dispositivo e seleziona “App e notifiche” (oppure “App” nelle edizioni antecedenti di Android).
  2. Clicca sui tre puntini in alto a destra.
  3. Vai su “Accesso speciale”.
  4. Seleziona “Installa applicazioni sconosciute”.
  5. Clicca su Chrome (o il browser che stai usando).
  6. Attiva l’opzione “Allow da questa sorgente”.

2. Procurarsi un file manager. Una volta impostato il telefono, devi avere accesso ai file APK scaricati. Anche se molti dispositivi Android vengono forniti con un gestore di file, se non lo possiedi, puoi trovarne uno affidabile sul Google Play. Ad esempio, potresti considerare “Cx File Explorer” o “Get File Manager“.

Procedure per scaricare giochi e app senza Play Store

3. Guida all’installazione APK. L’approccio più diretto per scaricare app senza app store è utilizzare Chrome o un altro browser. Ecco come procedere:

  1. Cerca una piattaforma web affidabile che fornisca l’applicazione Android desiderata.
  2. Clicca sul collegamento per scaricare il file APK. Un suggerimento: esistono vari market alternativi al Google Play Store che sono degni di fiducia.
  3. Durante il processo, potresti vedere avvertimenti come “Questo tipo di file può danneggiare il dispositivo”. Assicurati di scaricare solo APK da fonti affidabili. Una breve verifica online ti aiuterà a valutare la credibilità di un’app o del suo sviluppatore.
  4. Se, dopo il download, il browser non ti dà l’opzione di aprire il file, apri il tuo file manager, accedi alla cartella “Download” e seleziona il file APK.
  5. Fornisci all’app tutte le autorizzazioni necessarie.
  6. Infine, clicca su “installa APK”. Una volta completato, troverai l’app nell’elenco delle tue applicazioni.

Ricordati sempre di procedere con cautela, dando priorità alla sicurezza del tuo dispositivo.

Scaricare app senza Play Store: Una Guida Completa alla Sicurezza

Rischi nella Scelta di Applicazioni da Fonti Diverse. L’opzione di scaricare app senza Play Store non è abilitata di default sugli smartphone. Ciò accade a causa dei potenziali pericoli legati al download di file da fonti non verificate. Quando si decide di installare app senza Play Store, è fondamentale essere informati e consapevoli dei rischi che questo comporta. Fra questi spiccano:

  • Trojan: Questi sono programmi nocivi che, una volta installati, cercano di rubare informazioni sensibili. Ad esempio, possono cercare di accedere ai tuoi dati bancari.
  • Malware: Sono software dannosi che possono danneggiare o alterare file sul tuo dispositivo. Potresti paragonarli a termiti che erodono lentamente la struttura di una casa.
  • Adware: Benché meno dannosi dei precedenti, questi programmi mostrano annunci pubblicitari indesiderati, simili a quei banner pubblicitari invadenti che si vedono in alcuni siti web.

Procedura Sicura per Scaricare Applicazioni

Se desideri scaricare app senza utilizzare il Google Play segui questi passaggi precauzionali:

  1. Selezione di Sorgenti Affidabili: Prima di tutto, è essenziale ottenere file .apk da piattaforme riconosciute e sicure. Per esempio, piuttosto che scaricare app senza app store da un sito web casuale, potresti considerare TorrApk come un’alternativa sicura al Play Store. Ricorda sempre di evitare versioni pirata delle applicazioni.
  2. Installa un Software Antivirus di Qualità: Non tutti gli utenti Android proteggono i loro dispositivi con un antivirus, ma è una prassi fortemente raccomandata. Considera la lettura di guide specifiche, come “i migliori antivirus per Android“, per fare una scelta informata.
  3. Utilizzo di Strumenti di Analisi Online come VirusTotal: Questo servizio online, gestito da Google, consente di verificare la sicurezza dei file che intendi scaricare. Puoi immaginarlo come un metal detector in un aeroporto, controllando ogni file per assicurarsi che non contenga minacce.

Ricorda sempre: la sicurezza del tuo dispositivo è nelle tue mani. Essere informati e prendere decisioni ponderate può salvarti da molte complicazioni.


FAQ: Esplorare nuovi Orizzonti: Scaricare App senza Play Store

Esplorare metodi alternativi per scaricare applicazioni può essere un’avventura entusiasmante e illuminante. Ecco una lista di domande frequenti che ti guideranno attraverso il processo di scaricamento di app senza l’utilizzo del Play Store:

  1. Perché dovrei considerare il download di app senza utilizzare il Play Store? Esistono diverse ragioni: potrebbe esserci una specifica app non disponibile sul Play Store, o potresti voler esplorare store alternativi che offrono app gratuite o a prezzi ridotti.
  2. È legale scaricare app senza passare dal Play Store? Sì, è legale, ma è importante assicurarsi che le app siano scaricate da fonti affidabili e rispettino le leggi sul copyright.
  3. Come posso scaricare app senza utilizzare il Play Store? Puoi utilizzare store alternativi come Amazon Appstore, APKMirror, o F-Droid. Inoltre, alcuni sviluppatori offrono download diretti dalle loro pagine web.
  4. È sicuro scaricare app fuori dal Play Store? Non tutte le fonti esterne sono sicure. È importante scaricare app solo da fonti affidabili e assicurarsi di avere un buon software antivirus sul tuo dispositivo.
  5. Come posso installare un’app scaricata al di fuori del Play Store? Dovrai abilitare l’installazione da fonti sconosciute nelle impostazioni del tuo dispositivo. Successivamente, apri il file APK scaricato e segui le istruzioni per completare l’installazione.
  6. Le app scaricate al di fuori del Play Store riceveranno aggiornamenti? Dipende dalla fonte. Alcuni store alternativi offrono aggiornamenti automatici, mentre per altre app potrebbe essere necessario scaricare manualmente gli aggiornamenti.
  7. Posso tornare al Play Store dopo aver scaricato app da fonti alternative? Sì, puoi utilizzare il Play Store e store alternativi contemporaneamente sul tuo dispositivo.
  8. Che cosa sono le firme digitali e perché sono importanti? Le firme digitali aiutano a verificare l’autenticità e l’integrità di un’app. È importante per garantire che l’app non sia stata modificata o compromessa in alcun modo.
  9. Posso trovare tutte le app che voglio su store alternativi? Non necessariamente. Alcune app potrebbero essere esclusive del Play Store, mentre altre potrebbero essere disponibili solo su specifici store alternativi.
  10. Esiste un rischio di violazione della garanzia scaricando app al di fuori del Play Store? In generale, scaricare app da fonti esterne non dovrebbe violare la garanzia del tuo dispositivo, ma è sempre meglio controllare la politica di garanzia del produttore per essere sicuri.

Attraverso queste domande e risposte, speriamo di aver chiarito i tuoi dubbi sul processo di scaricamento e installazione di app senza l’uso del Play Store. Esplora, sperimenta e scopri nuove app che potrebbero non essere disponibili nel tuo store di app usuale! Come installare Google Play Store su Android

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.