Scaricare Microsoft Office 2019 gratis

By | Agosto 4, 2020
Esistono innumerevoli altre app per la produttività, ma queste sei sono le migliori in assoluto quando si tratta di svolgere il proprio lavoro in modo rapido, affidabile e, soprattutto, gratuitamente.

Quindi vuoi scaricare Microsoft Office 2019 gratis? Se non sai ancora come scaricare e installare il pacchetto Microsoft Office 2019 gratis, prendi nota di tutti i passaggi che trovi di seguito. Chiunque può utilizzare le applicazioni Microsoft Word, Excel e PowerPoint senza spendere un centesimo. Tutte le app che trovi elencate qui sotto, fanno esattamente le stesse cose che fa Office di Microsoft. Andiamo avanti e vediamo come scaricare Microsoft Office gratis.

Se sei stato costretto a rimanere a casa molto spesso a causa della pandemia di coronavirus, potresti aver bisogno di alcuni strumenti di base sul tuo computer personale o di lavoro, come Microsoft Office 2019. E se non vuoi spendere tanti soldi, ci sono alcuni modi per ottenere Office 2019 e le sue applicazioni totalmente gratuite.

Mentre Microsoft Office è ancora la scelta onnipresente per l’elaborazione di testi, presentazioni di diapositive, calcoli di fogli di calcolo e molte altre attività digitali, ci sono ancora molte alternative gratuite. Evita il freeware pieno di pubblicità e dai un’occhiata a queste suite di produttività gratuite.

Microsoft Office è composto principalmente da Microsoft Word per documenti, Microsoft PowerPoint per presentazioni e Microsoft Excel per fogli di calcolo. Siccome Office di Microsoft costa un occhio della testa, come alternativa, puoi semplicemente scaricare una di queste deliziose suite gratuite e iniziare ad essere subito produttivo.

Come scaricare Microsoft Office 2019 gratis

1. Microsoft Office Free Online: meno funzionalità ma nessun costo

Se vuoi o devi semplicemente rimanere con i prodotti Office Microsoft, le versioni di base delle onnipresenti app per la produttività sono disponibili gratuitamente tramite qualsiasi browser web nella versione Office Online.

Da qualsiasi desktop o dispositivo mobile, è possibile registrarsi per un account Microsoft gratuito e iniziare a utilizzare versioni leggermente limitate di Word, Excel e PowerPoint. Puoi iniziare navigando su qualsiasi browser verso Office.com e accedendo o registrando un account Microsoft gratuito.

2. LibreOffice: App desktop open source

Come il miglior software gratuito, LibreOffice è un progetto open source di The Document Foundation che originariamente faceva parte di un’altra alternativa di Office, OpenOffice. Puoi scaricare LibreOffice per uso personale gratuito su Windows, Mac e Linux. Tieni presente che, come applicazione open source, LibreOffice non fornisce il proprio supporto o assistenza.

Le aziende più grandi che desiderano utilizzare questa alternativa potrebbero voler rivolgersi al supporto professionale di terze parti approvate prima di impegnarsi in LibreOffice a livello aziendale. Mentre le aziende possono risparmiare pagando soluzioni affidabili, molti governi in tutto il mondo scelgono LibreOffice per sfuggire ai costosi accordi aziendali di Microsoft.

LibreOffice Writer, Calc e Impress sono le principali offerte correlate rispettivamente a Microsoft Word, Excel e PowerPoint. Questi strumenti sono disponibili anche online attraverso versioni basate sul Web chiamate LibreOffice Online. Come sopra, questi strumenti sono in gran parte destinati all’uso personale, sebbene le aziende possano coinvolgerli con un supporto adeguato. LibreOffice offre anche applicazioni open source per l’editing delle immagini (Draw), le formule (Math) e la gestione dei database (Base). Puoi iniziare scaricando la suite LibreOffice gratuitamente dal suo sito web.

3. Google Drive: app di lavoro basate sul Web da Google

Come scaricare Microsoft Office 2019 gratis

Google Drive è una delle alternative gratuite più popolari a Microsoft Office perché proviene da uno dei maggiori concorrenti di Microsoft. Google offre servizi e supporto completamente gratuiti per una vasta gamma di applicazioni che corrispondono a quelle di Microsoft Office. Sono disponibili gratuitamente app popolari come Google Documenti, Presentazioni, Fogli e Disegni.

Tutte queste app utilizzano il servizio di archiviazione cloud di Google, Google Drive. Oltre a queste app G Suite principali, Google offre app come Moduli e Classroom in grado di soddisfare esigenze uniche come quelle degli insegnanti. Un numero enorme di strumenti di terze parti come Zoho, LucidChart, Slack e altri fornisce l’integrazione nativa con le numerose app di Google.

Avere la tua suite di produttività interamente basata sul cloud offre ulteriore sicurezza, poiché è più difficile perdere traccia dei tuoi file. Mentre le aziende potrebbero dover pagare a Google una modica somma per il supporto a livello aziendale, la suite di produttività di Google è un’ottima scelta gratuita per qualsiasi sforzo personale. Inizia oggi creando un account Google gratuito. Se desideri aggiornare le tue app o utilizzarle in modo professionale, puoi esplorare il servizio G Suite di Google, che include più spazio di archiviazione, funzionalità e supporto.

4. iWork: non solo per utenti Mac

Se possiedi un Mac, potresti già avere familiarità con la suite di produttività di Apple, iWork. Presenta alternative per le principali app di Microsoft Office: Pages (Word), Numbers (Excel) e Keynote (PowerPoint).

Mentre queste app erano in precedenza esclusive per i Mac, chiunque può accedervi ora gratuitamente tramite iCloud, nonché su iPad e iPhone. Se hai più familiarità con Microsoft Office, potrebbe esserci una curva di apprendimento. Tuttavia, gli utenti Mac potrebbero trovare l’interfaccia più simile ad altre app Apple. Per iniziare, accedi a qualsiasi browser al sito Web iCloud e registrati per un account gratuito.

A differenza di altre alternative gratuite a Microsoft Office che si sforzano di emulare l’esperienza, iWork non sarà immediatamente familiare se utilizzavate la suite di produttività di Microsoft. iWork utilizza iCloud per condividere documenti in modo sicuro. Tutti i tipi di file Microsoft sono finalmente compatibili anche con iWork.

5. WPS Office: interfaccia familiare su tutte le piattaforme

Una delle suite di produttività gratuite più recenti sviluppate per competere con Microsoft Office, WPS Office proviene dallo sviluppatore cinese Kingsoft e offre software che sarà immediatamente familiare alla maggior parte degli utenti di Microsoft Office. WPS è l’acronimo di Writer, Presentation, Spreadsheets, che sono i nomi delle offerte principali della suite. La suite è completamente compatibile con tutti i programmi, i tipi di file e persino alcune estensioni di Microsoft.

WPS Office offre anche versioni gratuite delle loro app per desktop e dispositivi mobili. Sebbene non tutte le app siano disponibili su tutte le piattaforme, le principali app WPS sono disponibili su Windows, Linux, Android e tutti i moderni dispositivi Apple. Incontrerai alcuni annunci quando usi WPS, ma raramente interferiscono con la produttività. Le sue funzionalità supportano il cloud in modo sicuro con un limite di upload di 200 MB e 1 GB di spazio libero, insieme a app Web accessibili e strumenti PDF intuitivi.

6. FreeOffice: produttività versatile sulla maggior parte dei dispositivi

Che tu sia su Windows, Mac o Linux, FreeOffice di SoftMaker è esattamente ciò che suggerisce il suo nome: un’alternativa gratuita a Office. Il suo layout sarà immediatamente familiare agli utenti di Microsoft Office, in particolare con la sua capacità di cambiare tra layout moderni e classici che saranno utili sia ai nuovi utenti che ai veterani. Questi layout facilmente configurabili includono anche una modalità Touch che ne semplifica l’utilizzo su tablet e dispositivi mobili.

FreeOffice è completamente compatibile con i file di Microsoft Office e presenta gli stessi tipi di strumenti che ti aspetteresti da una moderna suite di produttività. SoftMaker offre TextMaker (Word), PlanMaker (Excel) e Presentazioni (PowerPoint), nonché un ambiente di programmazione e un linguaggio di scripting per sviluppatori chiamati BasicMaker. Esistono anche versioni premium di queste app, con più funzionalità come la gestione dei file e il supporto degli script, per un costo una tantum di € 79,95 o un servizio di abbonamento che inizia a soli € 2,99 / mese.

Come scaricare Microsoft Office 2019 gratis … fine!

Esistono innumerevoli altre app per la produttività, ma queste sei sono le migliori in assoluto quando si tratta di svolgere il proprio lavoro in modo rapido, affidabile e, soprattutto, gratuitamente.

Potrebbe interessarti: Come scaricare Microsoft Office gratuitamente

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento