Come scaricare Microsoft Office gratuitamente

Come scaricare Microsoft Office gratuitamente

Come scaricare Microsoft Office gratuitamente. Microsoft Office inizia normalmente da €70 all’anno, ma ci sono molti modi per ottenerlo gratuitamente. Ti mostreremo tutti i modi in cui puoi ottenere Word, Excel, PowerPoint e altre applicazioni di Office senza pagare un centesimo.


Come scaricare Microsoft Office gratuitamente

1. Usa Office Online in un browser. E’ gratis

Che tu stia utilizzando un PC Windows 10, un Mac o un Chromebook, puoi scaricare e utilizzare Microsoft Office gratuitamente in un browser web. Le versioni Web di Office sono semplificate e non funzionano offline, ma offrono comunque una potente esperienza di modifica. Puoi aprire e creare documenti Word, Excel e PowerPoint direttamente nel tuo browser.

Per accedere a queste app Web gratuite, vai su Office.com e accedi con un account Microsoft gratuito. Fai clic sull’icona di un’applicazione, ad esempio Word, Excel o PowerPoint, per aprire la versione web dell’applicazione.

Puoi anche trascinare e rilasciare un file dal tuo computer nella pagina Office.com. Verrà caricato nello spazio di archiviazione gratuito OneDrive del tuo account Microsoft e potrai aprirlo nell’applicazione associata.



Le applicazioni Web di Office presentano alcune limitazioni. Queste applicazioni non sono così complete come le classiche applicazioni desktop di Office per Windows e Mac e non puoi accedervi offline. Ma offrono applicazioni Office sorprendentemente potenti e sono completamente gratuite.

2. Iscriviti per una prova gratuita di un mese

Se hai solo bisogno di Microsoft Office per un breve periodo di tempo, puoi registrarti per una prova gratuita di un mese. Per trovare questa offerta, visita il sito Web gratuito di Try Office di Microsoft e iscriviti alla versione di prova.

Dovrai fornire una carta di credito per iscriverti alla versione di prova, che si rinnoverà automaticamente dopo il mese. Tuttavia, puoi annullare l’abbonamento in qualsiasi momento, anche subito dopo la registrazione, per assicurarti di non ricevere alcun addebito. Puoi continuare a utilizzare Office per il resto del tuo mese gratuito dopo l’annullamento.

Dopo aver aderito alla versione di prova, è possibile scaricare le versioni complete di queste applicazioni Microsoft Office per PC e Mac Windows. Avrai anche accesso alle versioni complete delle app su altre piattaforme, inclusi iPad più grandi.



Questa versione di prova ti darà pieno accesso a un piano Home di Microsoft 365 (precedentemente Office 365). Otterrai Word, Excel, PowerPoint, Outlook, OneNote e 1 TB di spazio di archiviazione in OneDrive. Puoi condividerlo con un massimo di altre cinque persone. Ognuno di loro avrà accesso alle app tramite il proprio account Microsoft e avrà il proprio 1 TB di spazio di archiviazione per un totale di 6 TB di spazio di archiviazione.

Microsoft offre anche valutazioni gratuite di 30 giorni di Office 365 ProPlus , destinato alle aziende. Potresti essere in grado di sfruttare entrambe le offerte per due mesi di accesso gratuito a Microsoft Office.

3. Ottieni Office gratis come studente o insegnante

Molte istituzioni educative pagano i piani di Office 365, consentendo a studenti e insegnanti di scaricare il software gratuitamente.

Per scoprire se la tua scuola partecipa, vai al sito Web di Office 365 Education e inserisci l’indirizzo e-mail della tua scuola. Ti verrà offerto un download gratuito se è disponibile per te attraverso il piano della tua scuola.



Anche se un’università o un college non partecipa, può offrire Microsoft Office a un costo ridotto per studenti e insegnanti attraverso la sua libreria. Verificare con il proprio istituto di istruzione, o almeno guardare sul suo sito Web, per maggiori dettagli.

4. Prova le app mobili su telefoni e piccoli iPad

Anche le app di Microsoft Office sono gratuite su smartphone. Su un telefono iPhone o Android, puoi scaricare le app mobili di Office per aprire, creare e modificare documenti gratuitamente.

Su un tablet iPad o Android, queste app ti permetteranno di creare e modificare documenti solo se hai un “dispositivo con una dimensione dello schermo inferiore a 10,1 pollici”. Su un tablet più grande, è possibile installare queste app per visualizzare i documenti, ma è necessario un abbonamento a pagamento per crearli e modificarli.

In pratica, questo significa che Word, Excel e PowerPoint offrono un’esperienza completa gratuitamente su iPad Mini e iPad da 9,7 pollici. Avrai bisogno di un abbonamento a pagamento per ottenere funzionalità di modifica dei documenti su un iPad Pro o su iPad da 10,2 pollici più recenti.

5. Unisciti al piano Home di Microsoft 365 per qualcuno

Le sottoscrizioni di Microsoft 365 Home sono pensate per essere condivise tra più persone. La versione da $ 70 all’anno offre Office per una sola persona, mentre l’abbonamento da $ 100 all’anno offre Office per un massimo di sei persone. Avrai la piena esperienza, con Office per PC Windows, Mac, iPad e altri dispositivi.

Chiunque paga per Microsoft 365 Home (precedentemente noto come Office 365 Home) può condividerlo con un massimo di altri cinque account Microsoft. È molto conveniente: la condivisione è gestita attraverso una pagina “Condivisione” di Office  sul sito Web dell’account Microsoft. Il proprietario principale dell’account può aggiungere altri cinque account Microsoft e ciascuno di questi account riceverà un collegamento di invito.



Dopo essersi unito al gruppo, ogni persona può accedere con il proprio account Microsoft per scaricare le app di Office, proprio come se stessero pagando i propri abbonamenti. Ogni account disporrà di 1 TB di spazio di archiviazione OneDrive separato.

Microsoft afferma che l’abbonamento è pensato per essere condiviso tra la tua “famiglia”. Quindi, se hai un membro della famiglia o anche un compagno di stanza con questo servizio, quella persona può aggiungerti gratuitamente al suo abbonamento.

Il piano Home è sicuramente il migliore affare se hai intenzione di comprare Microsoft Office. 

6. Alternative a Microsoft Office gratuite

Se stai cercando di scaricare Microsoft Office gratuitamente, prendi in considerazione la scelta di un’applicazione per ufficio diversa. Esistono suite per ufficio completamente gratuite che presentano una buona compatibilità con documenti, fogli di calcolo e file di presentazione di Microsoft Office. Qui ci sono alcuni dei migliori:

  • LibreOffice è un’applicazione per ufficio gratuita e open source per Windows, Mac, Linux e altri sistemi operativi. È simile alle versioni desktop di Microsoft Office e può persino lavorare con e creare documenti di Office in tipi di file comuni come documenti DOCX, fogli di calcolo XLSX e presentazioni PPTX. LibreOffice era basato su OpenOffice. Mentre OpenOffice è ancora in circolazione, LibreOffice ha più sviluppatori ed è ora il progetto più popolare.
  • Apple iWork è una raccolta gratuita di applicazioni per ufficio per utenti Mac, iPhone e iPad. Questo è il concorrente di Apple per Microsoft Office, ed era un software a pagamento prima che Apple lo rendesse libero. Gli utenti di PC Windows possono accedere anche a una versione Web di iWork tramite il sito Web iCloud.
  • Google Documenti è una raccolta capace di software per ufficio basato sul Web. Memorizza i tuoi file in Google Drive, il servizio di archiviazione di file online di Google. A differenza delle app Web di Microsoft Office, puoi persino accedere a Google Documenti, Fogli e Presentazioni offline in Google Chrome.

Ci sono molte altre alternative, ma queste sono alcune delle migliori.

Potrebbe interessarti: Le migliori alternative a Microsoft Office

Come scaricare Microsoft Office gratuitamente: conclusione

Se non vuoi pagare una quota mensile, puoi comunque acquistare una copia in scatola di Microsoft Office. Tuttavia, Office Home & Student 2019 costa $ 150 e puoi installarlo solo su un dispositivo. Non otterrai neanche un aggiornamento gratuito alla prossima versione principale di Office. Se hai intenzione di pagare per Office, l’abbonamento è probabilmente l’offerta migliore, soprattutto se puoi dividere un abbonamento con altre persone.

Continua a leggere: Che cos’è Microsoft 365?

Commenta per primo

Lascia un commento