Come sostituire batteria CMOS

By | Marzo 7, 2022
Come sostituire batteria CMOS

La batteria tampone cos’è? La batteria CMOS (Complementary Metal Oxide Semiconductor) alimenta il chip CMOS quando il PC si spegne. Questo chip contiene informazioni e impostazioni del BIOS. Quindi, per ripristinare le impostazioni del BIOS, possiamo rimuovere la batteria CMOS. Sostituire batteria CMOS è abbastanza semplice. Tuttavia, individuarla può essere piuttosto difficile, soprattutto per i principianti. In questo articolo, vi mostreremo come trovarla e come sostituire batteria tampone. Ma prima, vediamo perché dobbiamo cambiare batteria CMOS.

Leggi anche: Il PC si accende ma non si vede, come risolvere

Batteria tampone PC a cosa serve?

La rimozione della batteria CMOS ripristinerà tutte le impostazioni del BIOS ai valori predefiniti. Quindi, se abbiamo un PC che non si avvia a causa di un errore nell’impostazione del BIOS, possiamo provare a sostituire la batteria CMOS per risolvere il problema. Un altro motivo per cui dobbiamo rimuovere la batteria CMOS è che è scarica. Il BIOS del computer continuerà a ripristinarsi ogni volta che si spegne il computer quando la batteria CMOS è scarica.

Tipo di batteria CMOS

A seconda del tipo di scheda madre, ci sono due modi in cui una batteria CMOS è collegata ad essa. Per le schede madri con dimensioni ATX, la batteria CMOS è collegata direttamente alla scheda madre senza cavi. Tuttavia, sulle schede madri mini-ITX, il CMOS è avvolto da una plastica isolante colorata collegata a un’intestazione sulla scheda madre con un cavo rosso e nero.

Leggi anche: Trova la Batteria CMOS o tampone al miglior prezzo su Amazon

Come cambiare la batteria tampone sul PC?

Togliere la batteria dalla scheda madre è abbastanza semplice in quanto basta premere con una piccola leva metallica che la fa uscire. Tuttavia, i costruttori di PC inesperti potrebbero avere problemi a localizzare la batteria CMOS poiché la sua posizione nella scheda madre varia a seconda del produttore. 

Abbiamo menzionato i seguenti passaggi per semplificare il processo di rimozione della batteria tampone. Per favore, seguili uno dopo l’altro. Prima di iniziare, segui questi passaggi per scaricare la scheda madre.


  1. Spegnere il sistema e rimuovere il cavo dalla presa a muro che si collega al computer. 
  2. Premi il pulsante di accensione da quattro a cinque volte per scaricare tutti i condensatori sulla scheda madre. 

Ora, segui questi processi per togliere la batteria.

Rimuovere il pannello laterale

Per prima cosa dobbiamo accedere alla scheda madre rimuovendo il pannello laterale. Si prega di seguire questi passaggi per rimuovere il pannello laterale.

  1. Rimuovere tutte le viti sul retro o sul lato. La maggior parte delle schede madri ha un pannello laterale rimovibile sul lato sinistro del case della CPU.
  2. Estrarre delicatamente il pannello dal case della CPU.
  3. Ora puoi anche vedere la scheda grafica, il processore, la RAM e l’alimentatore (alimentatore).

Come trovare la batteria CMOS

La struttura fisica della batteria CMOS è come quella di un orologio, piatta e cilindrica, proprio come una moneta. Per individuarla, analizza la scheda madre e trova un componente che assomigli a una moneta d’argento, per essere precisi.

Per schede ATX

Per le schede madri di medie e grandi dimensioni, controlla intorno agli slot PCIe Express o DIMM (slot RAM), poiché questi chip si trovano generalmente intorno a queste aree. C’è solo un componente circolare piatto nella scheda madre, quindi è difficile non vederlo. Una volta individuato, controlla il segno sulla parte superiore della batteria. Dovrebbe avere un segno +. Dovremmo ricordarlo, inserire la batteria in modo errato non funzionerà. Pertanto, il BIOS continuerà a ripristinarsi ogni volta che si spegne il computer.


Per Mini-ITX

Per le schede madri più piccole come la mini-ITX, controlla la scheda per un involucro di plastica isolante colorato. Questa plastica avvolge la batteria CMOS. Questa plastica colorata può essere nera, gialla, rossa, blu o qualsiasi plastica isolante. In caso di problemi con l’individuazione della batteria, è sempre possibile fare riferimento al manuale utente della scheda madre.

Leggi anche: Come controllare lo stato della batteria del tuo PC Windows 10

Come togliere la batteria CMOS

A seconda delle dimensioni della tua scheda madre, segui i passaggi di conseguenza.

Per scheda madre ATX

Per le schede madri più grandi che dispongono di uno slot separato per la batteria, attenersi alla seguente procedura per rimuoverla.

  1. Rimuovere la batteria premendo il blocco sullo slot della batteria CMOS sulla scheda madre. 
  2. La batteria uscirà facilmente una volta spinta di lato. 

Se hai problemi a usare il lucchetto, anche l’uso di un piccolo perno sottile per togliere la batteria tampone è un’opzione praticabile. Tuttavia, assicurati che questo perno non sia conduttivo, come uno stuzzicadenti.

Per Mini-ATX o M-ITX, 

Su una scheda madre più piccola, un filo è collegato alla batteria. Stacca semplicemente il cavo che collega la batteria alla scheda madre. Tuttavia, prima di scollegare questo cavo, controlla la sua intestazione per vedere come si collega alla scheda madre. Questo viene fatto in modo da poter reinserire facilmente la batteria nella scheda madre.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!