Trasferire contatti da iPhone ad Android

By | Agosto 13, 2020
passare contatti, foto e altro da iPhone ad Android

Come trasferire contatti da iPhone ad Android? Guida per trasferire in modo facile e veloce tutti i dati, contatti, messaggi, email, foto e musica dell’iPhone sul nuovo smartphone Android. Hai ricevuto un telefono Android nuovo di zecca? Benvenuto nel Team Android! Lo adorerai sicuramente. Ma come si inizia?

Trasferire contatti da iPhone ad Android

Il passaggio da iPhone ad Android potrebbe essere un passaggio semplice o pieno di insidie, tutto dipende dalle scelte che farai. In questo tutorial ti mostreremo i modi migliori per trasferire contatti da iPhone ad Android. Iniziamo pure.

1. Come trasferire contatti da iPhone a Android

Una delle prime cose che vorrai fare quando passi da iPhone ad Android è trasferire rubrica da iPhone a Android. La semplicità di questo processo dipenderà fortemente da come hai sincronizzato i contatti precedentemente. Stai sincronizzando i tuoi contatti con il tuo account Google? In questo caso, passare i contatti sul tuo nuovissimo smartphone Android è un gioco da ragazzi! Tutto quello che devi fare è inserire i dettagli del tuo account Google. Tutti i numeri salvati verranno scaricati automaticamente sul tuo nuovo dispositivo.

Se non hai sincronizzato i tuoi contatti, tuttavia, dovrai lavorare un po’ di più. Il modo più semplice è probabilmente usare iCloud per ottenere un file .vcf e quindi importarlo sul tuo telefono Android (o Contatti Google). Ecco come fare:

Come scaricare un file .vcf dei tuoi contatti

  1. Sul tuo iPhone, vai all’app Impostazioni e poi il tuo profilo in alto.
  2. Tocca iCloud e attiva Contatti. A breve i tuoi contatti verranno caricati sui servizi cloud di Apple.
  3. Utilizza un browser per accedere a iCloud.com e accedere con il tuo ID Apple.
  4. Seleziona Contatti, quindi fai clic sull’icona a forma di ingranaggio nell’angolo in basso a sinistra.
  5. Fai clic su Seleziona tutto.
  6. Fai di nuovo clic sull’ingranaggio e seleziona Esporta vCard. Quando si scarica il file .vcf, è possibile importare tale file nei Contatti Google o direttamente sul telefono.

Come importare i contatti in Contatti Google

  1. Vai a contatti.google.com e fai clic su Importa, quindi Vai a vecchi contatti.
  2. Fai clic sul pulsante Altro e seleziona Importa.
  3. Seleziona il file e il gioco è fatto.

Come importare i contatti in un telefono Android

  1. Trasferisci il file .vcf sul telefono usando qualsiasi metodo come il trasferimento tramite una scheda microSD o collegando il telefono al PC.
  2. Apri l’app del telefono e tocca il pulsante menu.
  3. Trova l’opzione per importare / esportare. La sua posizione dipenderà dal software del tuo telefono.
  4. Seleziona il file e avviati.

Per una procedura dettagliata ancora più dettagliata, dai un’occhiata alla nostra guida su come trasferire i contatti da iPhone a Android.

2. Come trasferire il calendario da iPhone ad Android

Proprio come con i Contatti, anche il tuo calendario può essere sincronizzato con il tuo account Google, ma sarà utile solo se lo hai fatto dall’inizio. Non desideri modificare manualmente tutte le voci del calendario, quindi ti mostreremo come trasferire tutti gli eventi del calendario in un batch. Oh, e useremo ancora iCloud.

Come trasferire le voci del calendario tramite iCloud

  1. Sul tuo iPhone, vai all’app Impostazioni e tocca il tuo profilo in alto.
  2. Tocca iCloud e attiva / disattiva i calendari. Il tuo iPhone ora sincronizzerà i tuoi file di calendario locali su iCloud.
  3. Usa un browser per accedere a iCloud.com e accedere con il tuo account iCloud.
  4. Fai clic sull’icona del Calendario per aprire l’interfaccia del Calendario.
  5. Nel riquadro sinistro, fai clic sul pulsante Condividi calendario accanto al calendario che desideri esportare.
  6. Nel fumetto popup, selezionare Calendario pubblico e copiare l’ URL di condivisione visualizzato sotto di esso.
  7. In una nuova scheda o finestra del browser Web, incolla l’URL copiato.
  8. Cambia webcal nell’URL in http e premi il tasto Invio per aprire l’indirizzo. Il browser Web scaricherà un file con caratteri casuali come nome file. Questo file è in realtà una copia delle voci del tuo calendario iCloud.
  9. Salva il file in una comoda cartella sul tuo computer. Per comodità, è possibile rinominare il file e aggiungere l’estensione .ics (ad esempio calendar.ics ).
  10. Apri e accedi a Google Calendar sul tuo browser Web.
  11. Nel riquadro sinistro dell’interfaccia di Google Calendar, fai clic sul pulsante più a destra di Altri calendari e seleziona Importa.
  12. Seleziona il file del calendario esportato che hai scaricato da iCloud. Puoi anche scegliere il calendario Google di destinazione (se ne hai più di uno) nella stessa finestra di dialogo.
  13. Fai clic sul pulsante Importa per caricare il file. Al termine dell’importazione, dovresti essere in grado di vedere le voci importate nell’interfaccia web di Google Calendar. Le nuove voci saranno anche sincronizzate con il tuo dispositivo Android.

3. Trasferire foto da iPhone a Android

Passare da iPhone ad Android non significa che devi lasciarti alle spalle tutte quelle preziose foto. Sarebbe orribile perderle nel processo di passaggio ad Android, giusto? Probabilmente potresti fare le cose alla vecchia maniera e trasferire manualmente i file come farebbe un uomo delle caverne. Oppure da esperto e sfruttare i fantastici servizi di cloud storage a cui ora abbiamo accesso.


Potresti semplicemente eseguire il backup delle tue foto su Drive, Dropbox o sul tuo servizio preferito, ma l’ app Google Foto è la più semplice. Foto ti consente di caricare immagini illimitate di alta qualità e sincronizzarle su smartphone. E sì, è disponibile sia per Android che per iOS.

Come trasferire foto tramite l’app Foto

  1. Scarica l’app Google Google Foto per iOS .
  2. Durante la configurazione, l’app ti chiederà se desideri eseguire il backup delle foto. Vai avanti e attiva la funzione.
  3. Le tue foto inizieranno a caricarsi. Questo utilizzerà una notevole quantità di dati, quindi assicurati di connetterti a una rete WiFi.
  4. Quando tutte le immagini vengono caricate su Google Foto, prendi il telefono Android e scarica lapp Foto dal Google Play Store.
  5. Passa attraverso il processo di installazione. Le tue immagini saranno lì.

Come trasferire le foto manualmente tramite un PC

  1. Collega il tuo iPhone al PC tramite cavo USB. Fai lo stesso per il tuo telefono Android.
  2. Sul tuo PC Windows, apri Risorse del computer.
  3. Dovresti essere in grado di vedere due nuove unità o voci in Dispositivi portatili. Uno è per l’archiviazione del tuo iPhone (di solito etichettato “Apple iPhone” o “iPhone di [Your Name]” o qualcosa di simile) e l’altro è per il tuo Android. Se non li vedi, prova a installare i driver del telefono.
  4. Apri la memoria dell’iPhone in una nuova finestra.
  5. Apri la memoria del tuo Android in una nuova finestra.
  6. Nella finestra per l’archiviazione del tuo iPhone, individua la cartella denominata DCIM. Troverai le tue cartelle di foto all’interno di quella cartella.
  7. Seleziona semplicemente le foto che desideri trasferire. Quindi, trascinali dalla cartella delle immagini dell’iPhone e rilasciali nella cartella delle immagini Android.

4. Come trasferire le canzoni da iPhone ad Android

Quando passi da iPhone ad Android, puoi sempre trasferire la tua musica alla vecchia maniera, spostando manualmente i file da un telefono all’altro. Detto questo, per alcuni di voi è probabilmente più semplice caricare semplicemente i brani su Google Play Music. Naturalmente, questo è perché hai tutta la tua musica sul tuo computer.

Supponiamo che tu stia utilizzando iTunes, per ovvi motivi. Assicurati di andare su iTunes e scaricare tutta la musica che potresti aver acquistato dal tuo telefono e che non viene salvata localmente.

Dopo averlo fatto, utilizza Google Music Manager per caricare tutta la tua musica su Google Play Music. Questo si sincronizzerà su tutti i dispositivi Android, ma il problema principale è che se il file non viene scaricato, utilizzerai i dati durante la riproduzione. Assicurati di aggiungere o scaricare brani che desideri ascoltare offline.

Come trasferire musica tramite Google Music

  1. Scarica Google Music Manager sul tuo PC.
  2. Installa il programma ed eseguilo.
  3. Durante la configurazione, ci sarà un’opzione per caricare brani su Google Play.
  4. Seleziona iTunes e termina la configurazione iniziale.
  5. Rilassati e lascia che il programma carichi tutti i tuoi brani su Google Play Music.

Puoi trasferire app da iPhone ad Android?

Sfortunatamente, iOS e Android sono ecosistemi molto diversi, così come le app che girano su questi sistemi operativi. Non puoi semplicemente premere un pulsante e riavere automaticamente le tue app. Molte app popolari per social network, giochi e altro esistono anche nel regno di Android. Prima di acquistare il tuo nuovo Android, ti consigliamo di cercare sul Google Play online per assicurarti che non vi siano app mancanti assolutamente cruciali per la tua esperienza con il telefono.

Tieni presente che se si tratta di app premium, dovrai acquistarle nuovamente. Fastidioso, ma alla fine non è un grosso problema per la maggior parte delle persone a meno che tu non usi un sacco di app premium.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.