Come trasferire i contatti da iPhone ad Android

Come trasferire i contatti da iPhone ad Android

Fare il salto da iPhone ad Android è semplice con questi suggerimenti. Quando passi da iPhone ad Android, ci sono molti dati da spostare da un telefono all’altro. Quando sposti foto, musica e app, trasferisci i tuoi contatti da iPhone ad Android e non desideri lasciare numeri di telefono, e-mail e indirizzi fisici importanti sul tuo vecchio dispositivo, non ti resta che trasferire tutti i dati da iPhone ad Android. Esistono diversi modi per trasferire i contatti tra telefoni. Quello che scegli dipende dai servizi e dalle app che usi.


Come utilizzare iCloud per trasferire i contatti

Il modo più semplice per spostare i tuoi contatti da un telefono all’altro è quello di esportare i tuoi contatti iPhone sul tuo account iCloud e quindi utilizzare uno speciale downloader dell’elenco contatti sul tuo Android per recuperare quelle voci di contatto sul tuo nuovo telefono. Per caricare i contatti iPhone su iCloud:

  1. Su iPhone, apri Impostazioni.
  2. Tocca il tuo nome, quindi scegli iCloud.
  3. Attiva l’interruttore Contatti per eseguire il backup dell’elenco dei contatti sul tuo account iCloud. Se l’interruttore è attivato, viene eseguito il backup dei contatti. Non modificare questa impostazione e continua con il passaggio successivo.
  4. Accedi a iCloud da un browser web.
  5. Seleziona contatti.
  6. Visualizza l’elenco Contatti e assicurati che tutti i tuoi contatti siano presenti nell’elenco.

Seleziona un’app per trasferire i contatti da iCloud ad Android

Dopo che i tuoi contatti sono stati caricati su iCloud, scarica i tuoi contatti sul tuo dispositivo Android. Android non ha il supporto iCloud integrato. Invece, installa un’app che offre la possibilità di scaricare i contatti iCloud. Ecco alcuni esempi:

I passaggi per trasferire i tuoi contatti da iCloud al tuo dispositivo Android differiscono leggermente in base all’app che hai scelto, ma tutte le app seguono la stessa procedura:


  • Accedi al tuo account iCloud nell’app.
  • Scarica i tuoi contatti.
  • Conferma i contatti importati nella tua app dei contatti Android preferita.

Se usi l’autenticazione a due fattori con iCloud, imposta una password specifica per l’app dal tuo account iCloud prima di accedere a queste app Android.

Trasferisci i contatti iPhone su Android con le app

iCloud è integrato in iPhone, ma non è l’unico servizio cloud in grado di trasferire i contatti. My Contacts Backup è un’app utile per il trasferimento dei contatti, invia la tua rubrica dell’iPhone alla tua e-mail come file VCF .

  1. Installa Backup dei miei contatti su iPhone.
  2. Su iPhone, tocca Backup. Prima di esportare i tuoi contatti, vai su Impostazioni e scegli quali campi nella rubrica esportare. Le opzioni includono il numero di telefono, l’e-mail, l’URL e l’indirizzo.
  3. Tocca Email.
  4. Invia il backup dell’elenco contatti a te stesso o a un altro indirizzo email a cui hai accesso sul telefono Android.
  5. Dal dispositivo Android, apri il messaggio e seleziona l’icona Download per il file VCF.
  6. Nella finestra di dialogo Apri con, selezionare Contatti.
  7. Quando viene richiesto di confermare l’importazione dei contatti iPhone sul telefono Android, selezionare OK.
  8. L’elenco dei contatti viene visualizzato nei contatti Android.

Altri servizi cloud che è possibile utilizzare per trasferire i contatti da un dispositivo a un altro includono Contatti Google e Contatti Yahoo. Questi strumenti molto simili vivono online e sincronizzano i contatti con qualsiasi dispositivo compatibile, inclusi iPhone e Android.

Perché non è possibile trasferire i contatti iPhone utilizzando una carta SIM

Se hai usato altri telefoni in grado di trasferire i contatti dalla scheda SIM, potresti chiederti se puoi fare lo stesso sul tuo iPhone. Questo metodo esegue il backup dei contatti sulla scheda SIM, quindi si sposta la vecchia SIM sul nuovo telefono per utilizzare il backup. Non è così semplice sull’iPhone perché la funzione non è supportata dalla scheda SIM dell’iPhone.


Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*