Come trasferire rubrica Android

By | Aprile 28, 2022
trasferire rubrica android

Se hai acquistato un nuovo cellulare Android è logico presumere che tu voglia trasferire rubrica Android da un dispositivo all’altro. Come farlo? Il sistema operativo Android permette di trasferire rubrica senza problemi. Inoltre, c’è un modo semplice, ed è da qui che inizieremo. È facile importare rubrica Android. Esistono due modi per trasferire contatti da un telefono Android a un altro Android. Puoi trasferire contatti Android con un account Google e quindi accedere a quell’account sull’altro Android. Puoi anche trasferire i tuoi contatti tramite file vCard, e poi spostare il file sull’altro tuo Android.

Leggi anche: Come stampare da Android

Come trasferire rubrica Android tramite Google

Per utilizzare i servizi Google su Android, incluso il Play Market, devi “appuntare” il tuo smartphone al tuo account Google. Puoi anche salvare i tuoi contatti su di esso, che è ciò che fa la maggior parte degli utenti. Se aggiungi il tuo attuale account Google al tuo nuovo smartphone, tutti i tuoi contatti salvati saranno automaticamente sul tuo nuovo dispositivo quando lo sincronizzerai, quindi tutto ciò che devi fare è collegare il tuo nuovo smartphone al tuo account Google esistente. Ti guideremo attraverso il processo su come copiare rubrica Android passo passo. Ricorda che se i tuoi contatti sono collegati alla tua scheda SIM, dovrai prima migrarli sul tuo account Google. Potresti voler iniziare sincronizzando i tuoi dati con il tuo telefono attuale, dopotutto, la sincronizzazione potrebbe essere disattivata. Quindi prima connettiti a Internet.

Apri le «Impostazioni». Quindi, vai su “Account” o “Utenti e account. Seleziona l’account Google. Attivare «Contatti» se è disattivato. E premi il pulsante “Sincronizza”. Sincronizzazione avviata. La prima parte del processo è ora completata. Prendi il tuo nuovo smartphone, connettiti a Internet, apri Impostazioni e seleziona la sezione account. Fare clic sul pulsante “Aggiungi account”. Scegli un account Google. Inserisci il nome utente e la password per il tuo account. Quindi, apri la pagina del tuo account Google e attiva la sincronizzazione: prima i contatti. Controlla la tua rubrica, i numeri dovrebbero apparire.

Leggi anche: Come registrare una telefonata con Android

Trasferimento contatti Android tramite vCard

Le vCard, note anche come file .VCF, sono pacchetti di dati creati appositamente per contenere informazioni sui nostri contatti. Quasi tutti i telefoni possono leggere questo file, il che lo rende perfetto per importare contatti su Android. Sul tuo vecchio Android, apri l’app Contatti. Tocca i tre punti in alto a destra e tocca Seleziona tutto. Tocca l’icona di condivisione, che ha l’aspetto di tre punti con delle linee collegare tra di loro. I tuoi contatti verranno archiviati in un unico file .VCF.

Scegli dove vuoi inviare il file .VCF. Puoi scegliere di inviare il file dove ti fa comodo, purché tu possa accedere al file in un secondo momento sul tuo nuovo Android, ma ti consigliamo di inviarlo via email, a te stesso. Sul tuo nuovo Android, scarica il file .VCF. Nella tua nuova app per i file di Android, che potrebbe chiamarsi File, File di Google o qualcosa di simile, premi e apri il file .VCF. Ti verrà chiesto se desideri importare i contatti. Tocca  o OK. I tuoi contatti verranno caricati sul nuovo telefono.

Leggi anche: Come cambiare suoneria Android

Come trasferire contatti Android in modo manuale

Questo metodo di trasferimento rubrica Android non è molto comodo, ma funziona. Accedi all’app Telefono o Contatti sul tuo attuale smartphone. Premere “Menu” e selezionare “Importa/Esporta”. Qui – “Esporta su Drive”. Conferma l’esportazione dei tuoi contatti. Scegli da dove vuoi esportare i tuoi contatti. Normalmente viene utilizzato un account Google, se i contatti sono collegati ad esso. Il file è stato creato e salvato nella memoria principale, è possibile visualizzarlo utilizzando il file manager. Devi trasferire il file sul nuovo smartphone. Puoi farlo con un computer (il file viene trasferito al computer e da lì al nuovo smartphone), ma questo non è molto comodo, quindi puoi trasferirlo tramite Bluetooth. Seleziona il file e fai clic sui tre punti.

Fare clic sulla riga “Invia”. Seleziona Bluetooth. Scegli il tuo nuovo dispositivo per trasferire i dati (non dimenticare di attivare il Bluetooth su quel dispositivo). Dopo l’importazione dei dati, clicca sul file stesso nel file manager (già sul nuovo smartphone). Ti verrà chiesto di importare contatti Android. Conferma l’azione. Scegli il tuo account Google. In attesa del processo. I contatti vengono aggiunti al tuo account Google.


Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!