Come trasferire chat Whatsapp da iPhone ad Android

By | Agosto 12, 2020
trasferire WhatsApp da iPhone ad Android

Trasferire chat Whatsapp da iPhone ad Android è abbastanza semplice. Vai su Impostazioni, accedi a Chat e vai su Cronologia chat, quindi tocca Esporta chat. Da lì, conversazione per conversazione, puoi esportare tutti i messaggi scambiati e riceverli in formato .TXT attraverso qualsiasi mezzo. Certo: i messaggi cosi facendo scompariranno dall’applicazione WhatsApp.

C’è un modo per tenerli all’interno dell’applicazione, quando bisogna trasferire messaggi Whatsapp da iPhone ad Android. La cronologia dei messaggi che riceviamo quotidianamente nel servizio di messaggistica più comune, WhatsApp, contiene messaggi che dobbiamo conservare, sia perché ci possono servire in futuro, per ricordarci di qualcosa o perché utilizziamo WhatsApp per il lavoro.

Il problema principale del ripristino dei messaggi di WhatsApp tra le due grandi piattaforme mobili è che Android esegue il backup sul servizio su Google Drive mentre gli iPhone eseguono il backup su iCloud. Spostare WhatsApp tra iOS e Android è semplice, basta usare la stessa applicazione di messaggistica, ti mostro passo dopo passo come copiare chat Whatsapp da iPhone ad Android.

Quando proviamo a copiare WhatsApp da una piattaforma all’altra, è un’altra questione. Questi due sistemi non sono realmente compatibili, quindi l’unica opzione è utilizzare un programma intermedio e specializzato per risolvere il problema. L’applicazione WazzapMigrator permette proprio di trasferire chat Whatsapp da iPhone ad Android in modo semplice.

Come trasferire chat Whatsapp da iPhone ad Android

Per prima cosa, devi estrarre il file con i messaggi di WhatsApp che l’iPhone ospita nella sua memoria. Per fare ciò, colleghiamo il dispositivo Apple al computer e apriamo iTunes. Dobbiamo assicurarci di eseguire un backup che non sia crittografato.

Una volta completato il backup, devi andare sul sito Web ufficiale di WazzapMigrator e installare il programma iPhone Backup Extractor sullo stesso PC che estrarrà i messaggi di WhatsApp inclusi nel backup non crittografato che iTunes ha appena fatto. Il programma è gratuito per le prime quattro estrazioni di file.

Una volta installato Backup Extractor, devi selezionare il backup del tuo iPhone e, quindi, cercare in Modalità Esperto. Questo pulsante ci dà accesso all’intero albero dei file del backup del nostro iPhone. Al suo interno dobbiamo cercare la cartella Application Groups e, in essa, la cartella corrispondente ai file che includono la cronologia dei messaggi di WhatsApp.

Il nome della cartella che dobbiamo trovare finisce in .WhatsApp.shared. C’è il file che dobbiamo esportare: ChatStorage.sqilte

Segna l’intera cartella, premi Estrai e salva il file in una cartella visibile. Tutti i file multimediali che hai ricevuto su WhatsApp iOS (video, foto, documenti audio) possono essere estratti anche dalla cartella che termina con .WhatsApp, all’interno di Library -> Media ed esportando tutto il contenuto all’interno, utilizzando di nuovo il pulsante Esporta, sebbene siano più di quattro file e, quindi, dovrai pagare la licenza di Backup Extractor per fare questo.

È arrivato il momento di collegare il telefono Android al PC dove vogliamo trasferire tutte le chat Whatsapp da iPhone ad Android. Collegalo al PC tramite cavo USB e attiva il trasferimento dati dal pannello Notifiche. Dovresti vedere l’opzione “Usa USB per” e selezionare “Trasferisci file“.

Ora puoi lavorare con il telefono come se fosse solo un’altra cartella sul computer. Aprilo e trascina i file -o un singolo file ChatStorage.sqilte- che abbiamo appena esportato dal backup dell’iPhone nella cartella Download del tuo telefono Android.

Quindi, assicurati di aver disinstallato WhatsApp sull’Android di destinazione e installa WazzapMigrator.

Apri l’applicazione, verifica che WazzapMigrator abbia rilevato i file che abbiamo appena trasferito sul telefono Android e avvia il processo di migrazione cliccando sull’opzione corrispondente. 

Nel nostro caso, WazzapMigrator ci avviserà che non ha rilevato il file multimediale perché abbiamo deciso di utilizzare altri metodi per recuperarli. Premi il simbolo “play” per avviare il processo e attendi pazientemente.

L’ultimo passaggio è reinstallare WhatsApp sull’ultimo Android. Al momento dell’installazione, ricordati di premere su Ripristina la copia locale di WhatsApp, non quella che puoi avere su Google Drive. Infine, vedremo come tutte le nostre ultime chat e le loro conversazioni sono state migrate con successo sul nuovo telefono.

Hai capito come trasferire Whatsapp da iPhone ad Android, diciamo che si tratta di un procedimento un po’ lungo, ma non difficile.

Leggi anche: Notifiche WhatsApp non arrivano, come risolvere

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.