Come trasformare il tuo telefono Android in un walkie-talkie

By | Luglio 18, 2019
trasformare il tuo telefono Android in un walkie-talkie

Oggigiorno, quasi tutte le applicazioni di messaggistica hanno una funzione di chiamata e / o videochiamata, ma a volte si è interessati a inviare un messaggio vocale più breve e più immediato. È possibile utilizzare WhatsApp per inviare clip vocali, ovviamente, ma le applicazioni specializzate per walkie talkie sono molto più pratiche.


Queste applicazioni ti consentono di inviare messaggi vocali con la semplice pressione di un pulsante, che vengono automaticamente riprodotti sul cellulare dei tuoi amici. In sostanza, è praticamente come se il tuo cellulare diventasse un walkie-talkie. Qui ti suggeriamo sette applicazioni per trasformare il tuo telefono Android in un walkie-talkie.

Walkie Talkie sul cellulare?

Con la quantità di applicazioni di messaggistica, social network e app che rendono disponibili chiamate e videochiamate, è normale chiedersi cosa è speciale in un app walkie talkie e perché si avrebbe bisogno di queste app invece di usare le solite app come WhatsApp, Telegram o simili.

La risposta dipende ovviamente da te e dalle tue preferenze, sebbene la differenza risieda nel modo in cui funzionano questi tipi di applicazioni. Invece di inviare messaggi e / o clip vocali avvisano l’altra persona con una notifica, la spedizione è istantanea e meno invadente di una normale chiamata vocale. Questi sono alcuni dei casi in cui puoi essere utile:

  • Andando in macchina (se non guidi), per inviare indicazioni rapide ad un’altra auto che condivide lo stesso percorso. O per dire agli altri come è il traffico o se c’è un problema sulla strada. Anche in bici, anche se in questo caso è necessario un sistema speciale per inviare messaggi senza utilizzare il telefono.
  • Essere in comunicazione diretta con i tuoi amici. Fare una chiamata permanente o videochiamata può essere estenuante, ma un’applicazione Walkie Talkie ti consente di comunicare con un amico sempre e ovunque.
  • Comunicazione anche senza connessione Internet. Alcune applicazioni consentono la connessione di un cellulare a un altro tramite Bluetooth e, sebbene lo scopo in questo caso sia limitato, significa che può essere utilizzato anche in situazioni in cui non è possibile connettersi a Internet (all’estero, su una nave, nel metro …).
  • Quando si fa sport. Un altro uso comune è come una comunicazione veloce mentre si fa sport. Invece di dover aprire un’app e scrivere un messaggio o una chiamata, che richiede più passaggi, è sufficiente premere un pulsante e parlare.
  • Come baby monitor. Alcune applicazioni evidenziano il suo possibile utilizzo come baby monitor. In questo caso, attivare la trasmissione di audio costante e non premere per parlare.

Come trasformare il tuo telefono Android in un walkie-talkie

HeyTell

HeyTell è un’applicazione utile per trasformare il tuo telefono Android in un walkie-talkie anche se la sua interfaccia è un po’ obsoleta. Non lasciatevi ingannare dalla vista, l’app funziona perfettamente anche con le ultime versioni di Android, con l’ultimo aggiornamento qualche mese fa.

HeyTell si distingue per la sua semplicità a tal punto che è la cosa più vicina a un vero walkie-talkie. In pratica c’è solo un pulsante e non c’è molto altro che puoi fare se non inviare messaggi vocali. Per utilizzarla è necessario registrarsi, il processo rapido richiede meno di un minuto.

Two Way

Two Way è un’applicazione walkie talkie minimalista, con un design simile a Zello nella modalità in cui vengono inviati i messaggi, anche se con meno funzioni. In questo caso, l’applicazione funziona davvero come un walkie-talkie, perché non è necessario registrarsi in alcun modo.

Invece, puoi usare Two Way in due modi. Il primo è attraverso canali numerici e il secondo sta comunicando con un’area specifica. In entrambi i casi, chiunque si trovi in ​​quel canale o zona riceverà i tuoi messaggi.

Bluetooth Talkie

Bluetooth Talkie ha la particolarità che la modalità walkie talkie funziona tramite Bluetooth, quindi tecnicamente non ha bisogno di una connessione Internet. Naturalmente, entrambi i dispositivi devono essere connessi l’uno all’altro tramite Bluetooth, che può limitare il raggio di comunicazione.

In ogni caso, può essere utile comunicare con un amico in luoghi in cui non è possibile avere una connessione Internet, ad esempio durante un volo o una gita in barca, purché non ci siano troppe distanze o ostacoli lungo il percorso.

Intercom for Android

Con un design un po’ retrò, Intercom for Android è un’altra app walkie talkie che non ha bisogno di una connessione Internet: la connettività è possibile tra due dispositivi tramite Bluetooth o tramite Wi-Fi diretto.

Non è necessario alcun tipo di registrazione o account utente, ma le connessioni avvengono direttamente tra dispositivi. Come nel caso precedente, questo tipo di connessione suppone che l’ambito sia più piccolo rispetto a quelli che usano Internet per trasmettere il messaggio.

ATTENZIONE!!! Non è ancora finita, perché in quest’altro articolo, trovi altre app per trasformare il tuo telefono Android in un walkie-talkie

Author: GuideSmartPhone

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.