Cosa serve Windows Defender

By | Aprile 13, 2022
Windows Defender

Come usare Microsoft Defender, il programma di sicurezza antivirus su Windows 10. Microsoft Defender protegge il tuo computer dai virus, ma puoi disattivarlo se necessario.

Precedentemente noto come Windows Defender, Microsoft Defender è un programma di protezione antivirus incluso in Windows 10. Puoi attivare o disattivare Microsoft Defender in qualsiasi momento. Ci sono anche app di terze parti gratuite o a pagamento che offrono anche servizi antivirus.

Con così tanto della nostra vita trascorsa online e file cruciali archiviati sui nostri dispositivi, è importante avere una protezione contro i virus che possono causare danni. Per gli utenti di Windows 10, è disponibile un programma di protezione antivirus integrato chiamato Microsoft Defender Antivirus. Ecco come usare e come funziona l’antivirus Microsoft Defender.

Che cos’è Microsoft Defender?

Microsoft Defender Antivirus, precedentemente noto come Windows Defender, è un programma di protezione antivirus incluso in Windows 10. A differenza di altri programmi antivirus come McAfee, Microsoft Defender è gratuito e non richiede alcuna installazione aggiuntiva. È anche regolarmente aggiornato.

Le funzionalità di Microsoft Defender includono il backup automatico dei file su OneDrive, ampie impostazioni di controllo parentale e l’eliminazione di qualsiasi necessità di password, che sono state sostituite dal riconoscimento facciale e dalla tecnologia delle impronte digitali (nota come Windows Hello).

Microsoft Defender offre la prevenzione del rilevamento per aiutarti a gestire il modo in cui i siti Web tengono traccia dei tuoi dati e per darti un maggiore controllo sulle tue impostazioni di privacy durante la navigazione sul Web. Ha anche un generatore di password, oltre a un monitor di password che ti consente di sapere se una delle tue password è stata compromessa.

Quando è impostato sulla modalità attiva, Microsoft Defender funge da app antivirus principale del dispositivo. Esegue la scansione dei file, difende dalle minacce ed elenca le minacce rilevate nei rapporti sulla sicurezza nell’app Sicurezza di Windows.


Come attivare Microsoft Defender

Microsoft Defender è incluso automaticamente in Windows 10, ma se il tuo computer è collegato a un gruppo o a un’organizzazione (ad esempio tramite il tuo posto di lavoro), potresti dover ricontrollare che Microsoft Defender sia effettivamente abilitato sul tuo dispositivo.

  1. Per impostare Microsoft Defender fare clic sul pulsante Start sul computer Windows.
  2. Digitare Criteri di gruppo nella barra di ricerca.
  3. Fare clic su Modifica criteri di gruppo.
  4. Fare clic su Configurazione computer e quindi su Modelli amministrativi.
  5. Fare clic su Componenti di Windows e quindi selezionare Microsoft Defender Antivirus.
  6. Scorri fino alla fine dell’elenco e cerca Disattiva Microsoft Defender Antivirus. Fai clic su Disabilitato o Non configurato (a seconda di quale sia visibile sul tuo dispositivo). Nota che anche se questo potrebbe sembrare contraddittorio, sei sulla strada giusta.
  7. Fare clic su Applica, quindi su OK.

Come disattivare Microsoft Defender in 3 modi

Potresti voler disabilitare temporaneamente Microsoft Defender se stai tentando di installare un software o un programma di terze parti sul tuo computer e l’antivirus sta bloccando l’installazione. Un altro motivo per disattivare Microsoft Defender è se desideri utilizzare un altro programma antivirus.

Disabilita temporaneamente tramite Sicurezza di Windows

  1. Fai clic sul pulsante Start sul tuo computer Windows, quindi fai clic sull’icona Impostazioni (a forma di ingranaggio).
  2. Selezionare Aggiornamento e sicurezza.
  3. Quindi fare clic su Sicurezza di Windows e selezionare Protezione da virus e minacce.
  4. Nella sezione Impostazioni di protezione da virus e minacce, fare clic su Gestisci impostazioni.
  5. Fare clic sull’interruttore in Protezione in tempo reale per disattivarla. Diventerà grigio quando Microsoft Defender è disabilitato.

Disabilita permanentemente tramite criteri di gruppo

  1. Innanzitutto, è necessario disabilitare la protezione contro le manomissioni. Fai clic sul pulsante Start sul tuo computer Windows, quindi cerca Sicurezza di Windows. Fare clic sull’app per aprirla.
  2. Fare clic su Protezione da virus e minacce. Nella sezione Impostazioni di protezione da virus e minacce, fai clic su Gestisci impostazioni.
  3. Fare clic sull’interruttore in Protezione contro le manomissioni per disabilitare questa funzione.
  4. Fare clic sul pulsante Start, quindi cercare gpedit.msc. Fare clic sul primo risultato per aprire l’ Editor criteri di gruppo locali.
  5. Fare clic su Configurazione computerModelli amministrativiComponenti di Windows, quindi Microsoft Defender Antivirus.
  6. Fare doppio clic su Disattiva Microsoft Defender Antivirus. Fare clic su Abilitato nella finestra a comparsa, quindi su Applica, quindi su OK.
  7. Riavvia il computer.

Utilizzare un programma di protezione antivirus di terze parti

Se scegli di disabilitare Microsoft Defender, è una buona idea installare un altro programma antivirus per proteggere il tuo computer da virus e malware. Di seguito sono riportate alcune opzioni di terze parti da considerare:


  • Norton 360 con LifeLock Select: un marchio duraturo per quanto riguarda il software antivirus, Norton Security rimane un’opzione di prim’ordine. Questo abbonamento antivirus all-in-one include protezione da malware e virus per computer e telefono, 100 GB di backup su cloud, una VPN sicura, un gestore di password e altro ancora.
  • Bitdefender Antivirus Free: è l’opzione più conveniente per il software di sicurezza, la versione gratuita di Bitdefender copre un PC Windows e protegge da virus, malware e spyware in tempo reale. Le versioni a pagamento proteggono più dispositivi e ti offrono una VPN sicura.
  • McAfee Total Protection: un altro marchio di lunga data nel mondo della sicurezza informatica, McAfee continua a ottenere punteggi elevati in termini di protezione e prestazioni da laboratori indipendenti. Con un abbonamento a pagamento, ottieni protezione da virus e ransomware fino a un numero illimitato di dispositivi (a seconda del piano scelto), oltre a un gestore di password.
Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!