Come utilizzare il telefono come altoparlante per PC o Portatile

By | Febbraio 24, 2020
Come utilizzare il telefono come altoparlante per PC o Portatile

Come utilizzare il telefono come altoparlante per PC o Portatile? Sei d’accordo con me se dicessi che tutti abbiamo avuto problemi con l’audio dei nostri PC? Ci sono state numerose occasioni in cui l’altoparlante incorporato non funzionava o avevamo il jack audio rotto, e in quel momento non sapevamo cosa fare.

Bene, se devi risolvere problemi con l’audio del tuo PC, non preoccuparti, poiché puoi facilmente trasformare il tuo smartphone Android in un altoparlante per il tuo PC Windows o Linux. Ecco i passaggi per utilizzare lo smartphone Android come altoparlante per PC.

Come utilizzare il telefono come altoparlante per PC o Portatile

1. Sulla stessa rete WiFi

Nota: il metodo richiede che il dispositivo Android e il PC siano collegati alla stessa rete WiFi per funzionare. Inoltre, potresti notare alcuni ritardi nella riproduzione a seconda della tua rete. Per questo metodo avrai bisogno dell’app Android SoundWire e della sua controparte Windows. Quindi, scarica l’app dal Play Store e scarica il suo software server Windows.

Nota: SoundWire è disponibile per Windows 10/8/7 / XP, Linux e Raspberry Pi, quindi scegli il download giusto.

1. Dopo aver installato l’app e il software sui rispettivi dispositivi, aprire il software del server SoundWire su Windows. Nel menu a discesa “Selezione ingresso“, seleziona “Dispositivo multimediale predefinito“.

2. Riproduci qualsiasi musica da un software o tramite YouTube, Spotify ecc. Sul tuo PC Windows. Controlla il software SoundWire e controlla l’indicatore di livello del server, che mostra il livello del suono trasmesso sul tuo dispositivo Android. È inoltre possibile aumentare o ridurre il volume.

3. Quindi, apri l’app Android e imposta il server su “Individuazione automatica” e premi il pulsante del filo a spirale. Il filo incandescente suggerisce che la connessione è stata stabilita. Il tuo dispositivo Android inizierà quindi a riprodurre la musica riprodotta sul tuo PC. La buona notizia è che la musica continua a suonare anche quando si minimizza l’app.

Se l’individuazione automatica” non funziona?

Nota: se la funzione “Individuazione automatica” non funziona, è possibile controllare l’indirizzo del server nel software Server su Windows e inserirlo manualmente sull’app Android per stabilire una connessione. Nel caso in cui il software del server non mostri l’indirizzo del server, vai al prompt dei comandi e digita “ipconfig” e premi invio per controllare l’indirizzo IPv4 delle tue connessioni. Una volta inserito un indirizzo del server, l’app lo salva e puoi trovarlo nella cronologia del server.

2. Utilizzo del tethering USB, Bluetooth o WiFi

SoundWire ti consente anche di utilizzare il tuo dispositivo Android come altoparlante per PC collegando i dispositivi tramite tethering USB, Bluetooth e WiFi. Il processo è lo stesso per tutti e tre i modi, quindi ecco come fare:

1. Configura il tethering Bluetooth, WiFi o USB dal tuo dispositivo Android al PC Windows nel solito modo andando su Impostazioni Android-> Altro-> Tethering e hotspot mobile. Dovrai disporre di una connessione Internet funzionante, quindi controlla la connessione Internet una volta configurato il Tethering. Una volta impostato, riproduci tutta la musica sul tuo PC.

2. Se Internet funziona correttamente, dovrai andare al prompt dei comandi e controllare l’indirizzo IPv4 delle tue connessioni usando il comando “ipconfig”, poiché la funzione di “localizzazione automatica” non funziona con questo metodo.

Nota: se l’indirizzo IP inizia con 169.254, il tethering non funziona correttamente. Scollegare il tethering e ricollegarsi.

3. Immettere l’indirizzo del server nell’app Android e toccare il pulsante della bobina del filo. Una volta che il filo inizia a brillare, la musica dovrebbe iniziare a suonare. Tieni presente, tuttavia, che la qualità dell’output musicale dipende molto dalla connessione di rete, quindi “potrebbe” esserci del ritardo.

SoundWire è fondamentalmente un’app di mirroring audio e offre una serie di fantastiche funzioni aggiuntive come la compressione audio per una migliore qualità, bassa latenza, acquisizione audio e altro ancora. Inoltre, l’app può essere utilizzata da qualsiasi app di controllo remoto disponibile su Android.

L’app è disponibile in una versione gratuita, che visualizza annunci e mette in pausa l’audio ogni 45 minuti. La versione gratuita limita anche la compressione a soli 10 minuti. Tuttavia, esiste una versione completa, che offre una compressione audio Opus illimitata, supporto per più client, visualizzazione della latenza del buffer e rimozione degli annunci.

Sei pronto ad utilizzare il telefono come altoparlante per PC o Portatile?

Il metodo è piuttosto semplice e, a parte la qualità audio, le cose funzionano perfettamente, soprattutto quando la connessione viene stabilita tramite WiFi. Quindi, scegli il metodo WiFi o il metodo di tethering in base alle tue preferenze e provalo. Facci sapere nella sezione commenti qui sotto, se riscontri problemi.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

3 thoughts on “Come utilizzare il telefono come altoparlante per PC o Portatile

  1. Giacomo

    il ritardo nella riproduzione è verament troppo praticamente è inutilizzabile praticamente non vale i 5 minuti per saricare il software, la App e fare la procedura mi stupisco che la consigliate

    Reply
  2. Giacomo

    il ritardo nella riproduzione è veramente troppo è inutilizzabile, non vale i 5 minuti per saricare il software, la App e fare la procedura, mi stupisco che la consigliate

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.